L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Marvel’s Secret Invasion: Quale personaggio interpreterà Olivia Colman nel MCU?

Marvel’s Secret Invasion: Quale personaggio interpreterà Olivia Colman nel MCU?

Di Andrea Suatoni

E’ recentissima la notizia per cui Olivia Colman, celebre attrice premio Oscar nel 2019 per La Favorita ed interprete della regina Elisabetta II nelle stagioni 3 e 4 di The Crown, sarebbe in trattative con Disney e i Marvel Studios per un importante ruolo nella serie Secret Invasion (ruolo che, stando alle informazioni sui casting, sarebbe quello di un personaggio che “Condividerà molte scene con Nick Fury“).

Non sappiamo se le parti siano già arrivate ad un accordo, né se questo si sia risolto positivamente; nel frattempo possiamo però cercare di indovinare quale potrebbe essere il personaggio per cui la talentuosissima Olivia Colman sia stata chiamata: ecco di seguito le nostre ipotesi!

LA REGINA VERANKE

Dalla regina d’Inghilterra alla regina degli Skrull: Veranke nei fumetti è la regina del popolo degli Skrull che organizza e guida l’invasione ai danni della Terra. E’ molto probabile che il personaggio esordisca in Secret Invasion, anche se pare che il nemico principale che Nick Fury e i suoi combatteranno nello show sarà di sesso maschile (ed interpretato da Kingsley Ben-Adir).

IL PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI

In Secret Invasion, gli Stati Uniti (e forse il mondo intero) dovranno affrontare la minaccia di una invasione aliena: è probabile che Nick Fury si trovi a dover collaborare con varie potenze mondiali, e che il Presidente degli Stati Uniti possa entrare in scena, magari interpretato proprio dalla Colman. La politica è sempre stata parte integrante del Marvel Cinematic Universe, soprattutto negli ambienti “più alti” frequentati appunto da Fury; anche nel caso non si trattasse propriamente del Presidente, Olivia Colman potrebbe essere chiamata ad interpretare una donna impegnata nella politica, magari apertamente avversa ai supereroi (perché in realtà una skrull infiltrata?) o al contrario una sorta di collegamento ufficiale fra il governo e agenzie come lo S.H.I.E.L.D. o lo S.W.O.R.D.
Un presidente degli Stati Uniti di sesso femminile è apparso nella serie animata Gli Incredibili X-Men in onda negli anni ’90.

VALERIE COOPER

Il nome di Valerie Cooper è sicuramente sconosciuto ai più, ma nell’ottica “politica” sopracitata potrebbe invece essere uno dei personaggi chiave di Secret Invasion. Nei fumetti inizialmente esordisce come consigliera per la sicurezza nazionale alla Casa Bianca per poi essere messa a capo di un progetto teso alla creazione di un gruppo di supereroi “governativo”; in seguito diventerà un membro della “Commissione per gli affari superumani”.
Fra le altre cose, da notare è che nei fumetti c’è Valerie Cooper dietro la scelta di John Walker per fare di lui il nuovo Captain America.

MRS. ALTMAN

Un altro personaggio che secondo diversi rumor potrebbe esordire in Secret Invasion è Hulkling, membro del gruppo degli Young Avengers in parte Skrull e in parte Kree. Inviato sulla Terra per sfuggire ai suoi inseguitori sia Kree che Skrull, Hulkling è stato protetto per anni da una agente skrull in incognito che lui credeva fosse sua madre: secondo alcuni, questa donna potrebbe venire interpretata da Olivia Colman. Si tratterebbe di un ruolo non così rilevante, ma che forse potrebbe impegnare l’attrice anche in altre serie o film del MCU.

LA PRINCIPESSA ANELLE

La vera madre di Hulking è invece la principessa Anelle, nei fumetti morta poco dopo averlo dato alla luce (suo padre è invece l’originale Captain Marvel, il Kree Mar-Vell). La linea Reale del mondo Skrull passa per Anelle, mentre Veranke fu incoronata solo a seguito della morte della prima: è possibile che i due personaggi possano venir “fusi” in una Anelle più matura, sopravvissuta alla furia di Galactus (è infatti per mano del divoratore di pianeti che Anelle muore) e decisa per chissà quale ragione a conquistare la Terra. In vista dell’arrivo (ormai praticamente certo) degli Young Avengers, il suo ruolo di regina degli Skrull sarebbe reso ancora più interessante dai possibili rapporti con il figlio Hulkling.

ABIGAIL BRAND

In WandaVision, abbiamo visto esordire lo S.W.O.R.D., un’organizzazione governativa paramilitare simile allo S.H.I.E.L.D. retta dal direttore Tyler Hayward. Nei fumetti, Hayward non esiste, e lo S.W.O.R.D. è invece diretto da Abigail Brand, una donna solo per metà umana che vanta lunghi capelli verdi e dei superpoteri.
Secondo moltissimi fan Marvel, Olivia Colman sarebbe perfetta per il ruolo, benché la controparte a fumetti della Brand sia una donna intorno alla 30ina: in effetti un’attrice dell’età della Colman in un ruolo di comando così importante potrebbe risultare molto più credibile.
Inoltre, in caso la Colman si trovasse ad interpretare Abigal Brand, si aprirebbe per il personaggio anche la possibilità di flashback riferiti ad un passato in comune con Nick Fury (e magari anche con Valentina Allegra de La Fontaine, il cui esordio nel MCU abbiamo appena visto in The Falcon & the Winter Soldier).

SPIDER-WOMAN

Infine, una possibilità che, visto il suo uso in situazioni precedenti, sarebbe da non sottovalutare: Olivia Colman potrebbe interpretare una versione più matura di un eroe Marvel classico, come ad esempio Jessica Drew, alias Spider-Woman.
Abbiamo già visto attori del calibro di Michael Douglas e Michelle Pfeiffer interpretare Hank Pym e Janet Van Dyne, e la Colman potrebbe ripetere tale “esperimento”: in giovane età potrebbe essere stata una super-eroina, mentre più avanti potrebbe essersi focalizzata sulla sua carriera nello S.H.I.E.L.D. (nei fumetti Jessica Drew è in effetti stata una delle più alte in grado personalità dello S.H.I.E.L.D.) o magari nello S.W.O.R.D.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Dopo Jupiter’s Legacy, le prossime uscite firmate Millarworld 7 Maggio 2021 - 17:30

Jupiter’s Legacy, la serie tratta dalle graphic novel di Mark Millar e Frank Quitely, è da oggi disponibile su Netflix, ma quali sono le prossime uscite firmate Millarworld?

Indiana Jones: riprese in Sicilia per il prossimo capitolo della saga con Harrison Ford 7 Maggio 2021 - 17:01

A quanto pare le riprese di Indiana Jones 5 si svolgeranno in Italia, più precisamente in Sicilia...

France: Léa Seydoux nel poster e nella prima foto del film di Bruno Dumont 7 Maggio 2021 - 16:49

Léa Seydoux nel poster e nella prima foto di France, il nuovo film diretto da Bruno Dumont

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.