L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Horizon Zero Dawn: Chi interpreterà Aloy nel film basato sul videogioco?

Horizon Zero Dawn: Chi interpreterà Aloy nel film basato sul videogioco?

Di Andrea Suatoni

Si tratta ancora solamente di un rumor, ma pare che Sony abbia intenzione, attraverso la sua PlayStation Production, di produrre una pellicola basata su una delle sue IP più amate degli ultimi anni, Horizon Zero Dawn. La notizia appare verosimile anche alla luce dell’uscita, attesa durante l’anno, del sequel del videogioco (Horizon Forbidden West), ma per ora nessun annuncio ufficiale è stato fatto; ma, sognando un po’, chi potrebbe essere l’attrice chiamata ad interpretare Aloy, l’iconica protagonista di Horizon?

HANNAH HOEKSTRA

Da segnalare per primo il volto che ha fornito tramite il motion capture il suo corpo ed i suoi lineamenti per la Aloy originale in Horizon Zero Dawn: Hannah Hoekstra è un’attrice olandese mai salita alla ribalta nonostante il suo talento sia stato riconosciuto in diversi Festival cinematografici. Sony potrebbe in effetti decidere di chiamare proprio lei per portare anche sul grande schermo il videogioco, con sicuro beneplacito dei fan.

MILLIE BOBBY BROWN

Impossibile non citare Millie Bobby Brown nella nostra lista, forse la giovane attrice più influente e conosciuta dell’attuale generazione. Sicuramente non una rossa naturale come Aloy (ma, insegna la Vedova Nera di Scarlett Johannson, l’iconicità di un personaggio può ben venire “garantita” dagli hair stilyst!), Millie sarebbe comunque sicuramente in grado di ricoprire efficacemente il ruolo.

JENNIFER LAWRENCE

Insieme al rumor riguardante il film in arrivo, si è fatto largo quello per cui la produzione starebbe cercando di portare a bordo, in veste di protagonista, Jennifer Lawrence. Ad oggi 30enne, la Lawrence ha dato ottima prova di poter portare sul grande schermo personaggio d’azione ma dal grande peso emotivo: forse non perfetta se si pensa alla Aloy 18enne protagonista del videogioco, ma sicuramente un nome da tenere d’occhio.

THOMASIN MCKENZIE

Forte del successo di Jojo Rabbit, film aggiudicatosi l’Oscar per la Miglior Sceneggiatura non originale (a fronte di 6 candidature), Thomasin McKenzie è una delle giovani attrici del momento (in arrivo almeno 4 pellicole che la vedono impegnata nel cast). Thomasin compirà fra poche settimane i 21 anni: una candidata perfetta (almeno anagraficamente) per il ruolo di Aloy, magari dopo un duro allenamento per preparare il suo fisico alle immancabili scene d’azione sul set.

ABIGAIL COWEN

Fate: The Winx Saga

Appena 23enne è invece Abigail Cowen, altra attrice emergente che negli ultimi tempi ha fatto moltissimo parlare di sé. La abbiamo conosciuta nella serie Netflix Le Terrificanti Avventure di Sabrina nel ruolo di Dorcas, per poi ritrovarla protagonista della serie Winx, basata sull’omonimo fumetto italiano (e della quale attendiamo una seconda stagione). Sebbene ancora visibilmente inesperta, la Cowen potrebbe sicuramente sorprendere nel ruolo di Aloy.

SAMARA WEAVING

Samara Weaving, ventinovenne, è sulle scene già da qualche anno: l’abbiamo vista nel 2017 in Tre Manifesti a Ebbing, Missouri e nella saga horror comedy La Babysitter by Netflix, mentre ha ricoperto un ruolo da protagonista in Finché morte non ci separi. Nel 2020 è salita alla ribalta grazie alla serie Hollywood di Ryan Murphy e al film Bill & Ted Face the Music; super carismatica e dallo sguardo magnetio, potrebbe essere una perfetta Aloy.

ROSE LESLIE

Secondo i fan di Game of Thrones, Aloy sembra quasi ricalcata su Ygritte, soprattutto dopo che Rose Leslie ha dato in Game of Thrones una ottima interpretazione del personaggio nato dalla mente di George R. R. Martin. Sia nell’aspetto fisico, che nel modo di vestire o combattere o ancora nel carattere, Ygritte sembra assolutamente una versione cosplay di Aloy: in realtà, gli sviluppatori si sono ispirati proprio al personaggio per creare Aloy, che in origine nasceva da una “fusione” di Ygritte, Ripley (la protagonista di Alien) e Sarah Connor (Terminator).
In realtà la Leslie, che ha quest’anno compiuto 34 anni, potrebbe risultare poco credibile nel ruolo della 18enne Aloy; non è detto però che Sony intenda rispettare l’età anagrafica del personaggio all’interno di una eventuale produzione cinematografica.

DAISY RIDLEY

Un’altra attrice che i fan amerebbero sicuramente vedere nei panni di Aloy è Daisy Ridley, protagonista della terza trilogia dedicata a Star Wars. La Ridley, talentuosissima ed incredibilmente versatile, è forse una delle scelte più credibili e spettacolari che Sony potrebbe fare; inoltre “nonostante” i suoi 29 anni, Daisy riuscirebbe senza sforzo a dimostrare 10 anni in meno sul grande schermo.

SOPHIA LILLIS

 

Un’altra giovane attrice in ascesa è Sophia Lillis, classe 2002, protagonista delle due pellicole horror IT e della serie I Am Not Ok with This su Netflix (la cui produzione è stata bloccata dall’attuale emergenza sanitaria, al punto che la seconda stagione è stata ormai cancellata). La Lillis si è confermata più di una volta un’attrice straordinaria e versatile anche in contesti “difficili”, e potrebbe trovarsi perfettamente a suo agio anche sul set di un film puramente d’azione (ma dai forti risvolti introspettivi) come Horizon Zero Dawn promette di essere.

FLORENCE PUGH

Florence Pugh

Infine citiamo Florence Pugh, probabile nuova futura Vedova Nera nel Marvel Cinematic Universe: il suo personaggio, Yelena Belova, esordirà a breve nel film Black Widow, fornendo all’attrice un’ottima esperienza su un set d’azione. Con alle spalle una candicatura agli Oscar (nel 2020 come Miglior attrice non protagonista per Piccole Donne), la Pugh è un’atra validissima candidata al ruolo di ALoy.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

France: Léa Seydoux nel poster e nella prima foto del film di Bruno Dumont 7 Maggio 2021 - 16:49

Léa Seydoux nel poster e nella prima foto di France, il nuovo film diretto da Bruno Dumont

Fast & Furious 9: in attesa del film un nuovo video pieno di macchine che esplodono 7 Maggio 2021 - 16:45

Fast & Furious 9 – The Fast Saga arriverà nelle nostre sale il prossimo agosto. Nell’attesa possiamo dare un’occhiata a questo nuovo video, intitolato “Car-Nage” (Car-Neficina), che ci offre un assaggio degli spericolati stunt presenti nel film.

Jupiter’s Legacy – La recensione della serie tratta dal fumetto di Mark Millar 7 Maggio 2021 - 16:00

Jupiter's Legacy racconta il peso dell'eredità della Golden Age sul nostro presente, mettendo in relazione due piani temporali. Purtroppo, però, l'impostazione è quella di un lungo prologo.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.