L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Hasta el cielo: da oggi su Netflix il campione di incassi spagnolo

Hasta el cielo: da oggi su Netflix il campione di incassi spagnolo

Di Marco Triolo

È disponibile da oggi su Netflix Hasta el cielo, crime movie spagnolo che, nonostante la pandemia in corso, ha ottenuto buoni risultati al box office in patria (dove i cinema sono ovviamente aperti), superando I Croods – Una nuova era e Wonder Woman 1984. Hasta el cielo (Sky High, a livello internazionale) è descritto come “una satira della società spagnola travestita da thriller sulle disavventure di una gang di giovani piccoli criminali”.

La trama

Ángel vive in una baraccopoli fuori Madrid. Povero, senza risorse e impiegato come meccanico in un’officina, Ángel ha però un secondo lavoro di notte: è un ladro. Con i suoi amici Poli, Motos e Gitano, Ángel è uno specialista in rapidi furti di gioielli, capace di fuggire prima che la polizia arrivi sulla scena. Una notte, in una discoteca, Ángel conosce Estrella, la ragazza di Poli. Ángel inizia una relazione con lei, nonostante questo rischi di mandare a monte tutto. Le cose cambiano per lui quando incontra Rogelio, ricco businessman con cui Ángel trova un nuovo accordo. Questo gli porta grande ricchezzo, ma c’è un problema: Duque, un testardo poliziotto, è ossessionato dall’idea di arrestarlo.

Cast e autori

Il film, scritto da Jorge Guerricaechevarría e diretto da Daniel Calparsoro, è interpretato da Luis Tosar, Miguel Herrán (Rio in La casa di carta), Carolina Yuste, Asia Ortega e Fernando Cayo. Netflix ha messo in cantiere una serie sequel del film, che sarà sviluppata dagli stessi Guerricaechevarría e Calparsoro.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Gabriele Muccino rinnega Quello che so sull’amore, il film con Gerard Butler “fu un vero incubo” 12 Aprile 2021 - 14:30

Gabriele Muccino è tornato sui social. Lo ha fatto per disconoscere ufficialmente un suo film: Quello che so sull’amore, il suo terzo film americano, realizzato nel 2012 dopo La ricerca della felicità e Sette anime.

Carrie-Ann Moss racconta di aver ricevuto offerte per “ruoli da nonna” subito dopo aver compiuto 40 anni 12 Aprile 2021 - 13:45

Carrie-Ann Moss parla del modo in cui l'industria hollywoodiana vede le donne non appena compiono 40 anni, rivelando la sua esperienza.

Joseph Siravo è morto, aveva recitato in Carlito’s Way e nei Soprano 12 Aprile 2021 - 12:45

Joseph Siravo è morto. Aveva 64 anni e da tempo era malato di cancro. Nel corso della sua carriera era comparso in pellicole come Carlito's Way e in serie come I Soprano.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.