L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Disney stringe un accordo con Sony per lo streaming, Spider-Man compreso

Disney stringe un accordo con Sony per lo streaming, Spider-Man compreso

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Accordo tra Netflix e Sony per la prima finestra a pagamento

Dopo aver garantito a Netflix l’accesso alle sue produzioni del 2022 per la prima finestra a pagamento, Sony Pictures ha stretto un altro accordo con Disney per lo streaming e i diritti televisivi negli Stati Uniti. L’accordo comprende tutti i canali e le piattaforme appartenenti alla Casa di Topolino (ovvero ABC, Freeform, FX Networks, Hulu e Disney+), e riguarda tutti i film e i franchise cinematografici del colosso giapponese, come i vari Spider-Man, Jumanji e Hotel Transylvania.

L’accordo coprirà tutte le uscite cinematografiche dal 2022 al 2026: ciò significa che i canali e le piattaforme della Disney potranno trasmettere i film Sony dopo il termine della prima finestra di pagamento su Netflix (non è chiaro quanto tempo dovrà passare perché lascino quest’ultima e arrivino sulle reti disneyane). Il nuovo patto è costruito su quello precedente, che vedeva FX come destinataria dei film Sony dopo la prima finestra a pagamento. In tal modo, i canali e le piattaforme della Casa di Topolino avranno molte nuove opportunità di programmazione, nonché l’accesso a un vasto catalogo di titoli. Significa anche che i film di Spider-Man potranno arrivare su Disney+, almeno negli Stati Uniti.

Sia Chuck Saftler di Disney sia Keith Le Goy di Sony Pictures hanno dichiarato la loro soddisfazione per l’accordo, che arricchirà il catalogo e i palinsesti della Casa di Topolino, e amplierà ulteriormente il pubblico dei titoli Sony.

Una collaborazione preesistente

Seppure su livelli diversi, la collaborazione tra Disney e Sony non è una novità. Risale infatti al 2015 l’accordo sull’introduzione di Spider-Man nel Marvel Cinematic Universe, nonostante i diritti cinematografici del personaggio appartengano alla Sony: da allora, tutte le apparizioni in live action del Tessiragnatele sono state curate dai Marvel Studios. Ciononostante, i film di Spidey continuano a essere distribuiti dalla Sony.

Fonte: ComingSoon.net

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Stranger Things 4 è la serie in inglese più vista di sempre su Netflix 29 Giugno 2022 - 18:45

La quarta stagione di Stranger Things ha battuto la seconda di Bridgerton, ma non il record assoluto di Squid Game

See: la stagione 3 sarà l’ultima, ecco il teaser trailer 29 Giugno 2022 - 18:17

La serie post-apocalittica con Jason Momoa tornerà dal 26 agosto su Apple TV+ con i nuovi, e ultimi, episodi

Paper Girls: teaser trailer e poster della serie basata sul fumetto di Brian K. Vaughan 29 Giugno 2022 - 18:03

Erin, Mac, Tiffany e KJ si ritrovano involontariamente coinvolte in un conflitto tra fazioni rivali di viaggiatori nel tempo nel primo teaser di Paper Girls

The Boys: com’è l’Herogasm dei fumetti 25 Giugno 2022 - 8:19

Com'è nata l'orgia di super-eroi di The Boys e cosa c'era di diverso nella sua versione originale a fumetti.

Ms. Marvel, episodio 3: guarda un po’ chi c’è… [SPOILER] 22 Giugno 2022 - 14:51

Qualche risposta, nuove domande e alcuni nomi conosciuti nel terzo episodio di Ms. Marvel.

Predator, i 35 anni dell’altro mostro alieno Fox… creato da Rocky Balboa (FantaDoc) 12 Giugno 2022 - 15:36

Com'è nato e cosa resta, trentacinque anni dopo, del primo film di Predator con Arnold Schwarzenegger.