L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Disney stringe un accordo con Sony per lo streaming, Spider-Man compreso

Disney stringe un accordo con Sony per lo streaming, Spider-Man compreso

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Accordo tra Netflix e Sony per la prima finestra a pagamento

Dopo aver garantito a Netflix l’accesso alle sue produzioni del 2022 per la prima finestra a pagamento, Sony Pictures ha stretto un altro accordo con Disney per lo streaming e i diritti televisivi negli Stati Uniti. L’accordo comprende tutti i canali e le piattaforme appartenenti alla Casa di Topolino (ovvero ABC, Freeform, FX Networks, Hulu e Disney+), e riguarda tutti i film e i franchise cinematografici del colosso giapponese, come i vari Spider-Man, Jumanji e Hotel Transylvania.

L’accordo coprirà tutte le uscite cinematografiche dal 2022 al 2026: ciò significa che i canali e le piattaforme della Disney potranno trasmettere i film Sony dopo il termine della prima finestra di pagamento su Netflix (non è chiaro quanto tempo dovrà passare perché lascino quest’ultima e arrivino sulle reti disneyane). Il nuovo patto è costruito su quello precedente, che vedeva FX come destinataria dei film Sony dopo la prima finestra a pagamento. In tal modo, i canali e le piattaforme della Casa di Topolino avranno molte nuove opportunità di programmazione, nonché l’accesso a un vasto catalogo di titoli. Significa anche che i film di Spider-Man potranno arrivare su Disney+, almeno negli Stati Uniti.

Sia Chuck Saftler di Disney sia Keith Le Goy di Sony Pictures hanno dichiarato la loro soddisfazione per l’accordo, che arricchirà il catalogo e i palinsesti della Casa di Topolino, e amplierà ulteriormente il pubblico dei titoli Sony.

Una collaborazione preesistente

Seppure su livelli diversi, la collaborazione tra Disney e Sony non è una novità. Risale infatti al 2015 l’accordo sull’introduzione di Spider-Man nel Marvel Cinematic Universe, nonostante i diritti cinematografici del personaggio appartengano alla Sony: da allora, tutte le apparizioni in live action del Tessiragnatele sono state curate dai Marvel Studios. Ciononostante, i film di Spidey continuano a essere distribuiti dalla Sony.

Fonte: ComingSoon.net

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Underground Railroad: su Prime Video la nuova serie di Barry Jenkins 14 Maggio 2021 - 19:00

Su Amazon Prime Video arriva The Underground Railroad, la nuova serie di Barry Jenkins. Ecco tutto quello che dovete sapere, la trama, il cast, il trailer.

Disney – Chiuso l’accordo con Cineworld e la catena cinematografica Regal 14 Maggio 2021 - 18:41

Dopo l'accordo stretto con Cinemark, Disney ha chiuso anche l'accordo con Cineworld per la distribuzione dei suoi prossimi film tramite la catena cinematografica Regal

Space Jam: New Legends – I poster dedicati alla Goon Squad 14 Maggio 2021 - 18:15

I nuovi poster di Space Jam: New Legends sono dedicati alla Goon Squad!

Love, Death & Robots, la seconda stagione 14 Maggio 2021 - 15:49

Sbarca su Netflix la seconda stagione di Love, Death & Robots: pochi robot, un po' di amore, abbastanza morti.

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.