L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Universal e Sony cambio date: Da Il gatto con gli stivali 2 a Man from Toronto

Universal e Sony cambio date: Da Il gatto con gli stivali 2 a Man from Toronto

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Venom: La furia di Carnage – Sony rinvia il film di tre mesi

Questa mattina abbiamo appreso del rinvio a settembre di Venom: La furia di Carnage, ma questo non è stato l’unico cambiamento di listino.

Sony ha tolto dal listino Man From Toronto, la commedia d’azione con Kevin Hart e Woody Harrelson, prevista inizialmente per il 17 settembre.

Lo studio ha deciso di puntare sul ‘sicuro’ con le sue prossime uscite cinematografiche, puntando sulle pellicole per le famiglie:

PETER RABBIT 2 (14 maggio)
VIVO (4 giugno)
CINDERELLA (16 luglio)
HOTEL TRANSYLVANIA 4 (6 agosto)

Universal

Universal e DreamWorks Animation hanno annunciato le date di uscita di Puss in Boots: The Last Wish, che aprirà il 23 settembre 2022 e di The Bad Guys per venerdì 15 aprile 2022, quest’ultimo se la dovrà vedere con il film evento della Warner Bros e The Lost City of D con Sandra Bullock e Channing Tatum, della Paramount.

Il secondo capitolo delle avventure del Gatto con gli stivali è diretto da Joel Crawford e prodotto da Mark Swift, il team creativo dietro I Croods 2: Una nuova era.

Antonio Banderas torna a doppiare il protagonista, il Gatto con gli stivali che scopre che la sua passione per l’avventura ha il suo prezzo da pagare: ha consumato otto delle sue nove vite, rimanendone con una. Parte per un epico viaggio per cercare il mitico Ultimo Desiderio per ripristinare le sue nove vite.

A fine dicembre The Bad Guys era slittato al 2022 ma non era stata rivelata una data.

Il film è incentrato su cinque famigerati cattivi – Mr. Wolf, Mr. Snake, Mr. Piranha, Mr. Shark e Ms. Tarantula – che si cimentano nella loro sfida più importante di sempre: ‘fare i bravi’.

Sceneggiato da Etan Cohen (Tropic Thunder, Get Hard) e Hilary Winston (Community e Happy Endings), il film è prodotto da Damon Ross (coproduttore, Nacho Libre) e Rebecca Huntley (co-produttore, Il Piccolo Yeti, Baby Boss). I produttori esecutivi sono Blabey, Cohen e Patrick Hughes.

The Bad Guys è diretto da Pierre Perifel (regista del corto Bilby; animatore dei film di Kung Fu Panda), qui alla sua opera prima.

Fonti Deadline, Deadline


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il produttore Scott Rudin lascia tutti i suoi progetti dopo le accuse di abusi ai dipendenti 20 Aprile 2021 - 21:30

Il mega-produttore, premio Oscar per Non è un paese per vecchi, ha fatto un passo indietro dopo una serie di pesanti accuse

Ted Lasso: la seconda stagione dal 23 luglio su Apple TV+, ecco il trailer! 20 Aprile 2021 - 20:53

Apple TV+ ha diffuso il trailer della seconda stagione di Ted Lasso, la serie sportiva interpretata e creata da Jason Sudeikis.

Cannes 2021: confermati The French Dispatch e Benedetta di Paul Verhoeven 20 Aprile 2021 - 20:45

I nuovi film di Wes Anderson e Paul Verhoeven, già selezionati l'anno scorso, verranno presentati sulla Croisette

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.