L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Suicide Squad – Il primo trailer arriverà presto?

The Suicide Squad – Il primo trailer arriverà presto?

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: James Gunn ha finito The Suicide Squad

Quando vedremo il trailer di The Suicide Squad? Il regista James Gunn ha già concluso i lavori sul film, e i fan sono curiosi di scoprire qualcosa di più sul cinecomic: ebbene, forse non dovranno attendere molto.

Alla precisa domanda di un seguace su Twitter, Gunn ha risposto con l’emoji del silenzio, molto sibillina. Forse intende che i fan devono smettere di chiedere, ma è possibile che significhi qualcos’altro… tipo, “non posso dire nulla, ma aspettate e vedrete”. In effetti, l’ipotesi è che il trailer venga lanciato insieme a Godzilla Vs. Kong (in uscita il 31 marzo), oppure con Mortal Kombat (in arrivo il 16 aprile). Sono solo speculazioni, quindi prendetele con le pinze, ma non suonano certo inverosimili. Lo scopriremo nelle prossime settimane.

Comunque, l’uscita di The Suicide Squad: Missione suicida – questo il titolo italiano – è attesa per il prossimo 6 agosto nelle sale americane. Come tutti i film Warner del 2021, sarà distribuito contemporaneamente al cinema e su HBO Max. Vi terremo aggiornati, ma nel frattempo troverete il tweet del regista qui di seguito.

Il tweet

La sinossi ufficiale

Benvenuti all’inferno, alias Belle Reve, la prigione con il più alto tasso di mortalità degli Stati Uniti d’America. Dove i peggiori supercattivi vengono imprigionati, e dove farebbero di tutto per uscire – persino entrare nella super segreta, super losca Task Force X. Il compito “o la va o la spacca” di oggi? Assemblare una squadra di prigionieri, tra cui Bloodsport, Peacemaker, Captain Boomerang, Ratcatcher 2, Savant, King Shark, Blackguard, Javelin e la psicopatica preferita da tutti, Harley Quinn. Poi armarli pesantemente e sganciarli (in modo letterale) sulla remota isola di Corto Maltese, che brulica di nemici. Attraverso una giungla in cui pullulano avversari e guerriglieri, la squadra è impegnata in una missione di ricerca e distruzione, con il solo Colonnello Rick Flag sul campo ad assicurarsi che si comportino bene… e i dispositivi di Amanda Waller nelle orecchie, che tracciano i loro movimenti. Come sempre, una mossa falsa e sono morti (che sia per mano dei nemici, di un compagno di squadra o della stessa Waller). Se qualcuno accettasse scommesse, sarebbe intelligente puntare contro di loro – tutti loro.

Il cast e l’uscita

Nel cast ci saranno Margot Robbie (Harley Quinn), David Dastmalchian (Polka-Dot Man), Daniela Melchior (Ratcatcher), Joel Kinnaman (Rick Flagg), Viola Davis (Amanda Waller), Jai Courtney (Capitan Boomerang), Idris Elba (Bloodsport), Storm Reid (Tyla), John Cena (Peacemaker), Flula Borg (Javelin), Peter Capaldi (Pensatore), Nathan Fillon (TDK), Joaquin Cosio, Mayling Ng (Mongal), Sean Gunn (Weasel), Juan Diego Botto, Taika Waititi, Alice Braga (Sol Soria), Steve Afee, Tinashe Kajese, Jennifer Holland, Julio Ruiz, Pete Davidson (Blackguard) e Michael Rooker (Savant).

L’uscita americana è prevista per il 6 agosto 2021. Vi ricordo inoltre che James Gunn è stato riaccolto dalla Disney come regista di Guardiani della Galassia: Vol. 3.

LEGGI ANCHE:

Scene inedite di The Suicide Squad nel trailer di HBO Max

James Gunn conferma che The Suicide Squad sarà R-rated

Foto e concept art di The Suicide Squad dal CCXP

Anche Sylvester Stallone nel cast di The Suicide Squad

Le nuove foto di The Suicide Squad

Le copertine di Empire dedicate a The Suicide Squad

James Gunn ha invitato Kevin Feige sul set di The Suicide Squad

Starro potrebbe essere l’antagonista di The Suicide Squad

I teaser di The Suicide Squad dal DC FanDome

Sceneggiatura e produzione

The Suicide Squad è stato scritto da James Gunn, e pare sia molto in linea con il suo gusto, un po’ come la saga de I Guardiani della Galassia. Non sarà un sequel diretto, bensì un “rilancio” della famigerata Squadra Suicida che porterà il franchise in una nuova direzione, con attori e personaggi quasi interamente nuovi.

The Suicide Squad è prodotto da Charles Roven e Peter Safran, mentre Zack Snyder e Deborah Snyder sono accreditati come produttori esecutivi.

Un prequel di successo

Il primo Suicide Squad, scritto e diretto da David Ayer, non è stato accolto dai favori della critica, ma in compenso ha incassato 750 milioni di dollari in tutto il mondo, quindi non c’è da stupirsi che la Warner sia determinata a proseguire il franchise.

Fonte: ComicBook.com

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Thor: Love and Thunder – Nuova foto di Jane, Taika Waititi dice che non è un passaggio di testimone 25 Maggio 2022 - 12:00

GUARDA ANCHE: Il trailer ufficiale di Thor: Love and Thunder Mentre i fan si confrontano sul trailer di Thor: Love and Thunder, è Total Film a pubblicare una nuova foto ufficiale con Jane Foster / Mighty Thor (Natalie Portman) in primo piano. Dietro di lei possiamo vedere anche lo stesso Thor (Chris Hemsworth). Come sappiamo, […]

This Is Us, capitolo finale. Si conclude un percorso iniziato nel 2016 25 Maggio 2022 - 11:10

Il grande finale di This Is Us è stato trasmesso su NBC qualche ora fa. Si è concluso un percorso iniziato nel 2016, con un episodio carico di speranza.

Celeste O’Connor da Ghostbusters: Legacy a Madame Web 25 Maggio 2022 - 10:15

Celeste O’Connor (Ghostbusters: Legacy) è entrata nel cast di Madame Web, il cinecomic Marvel della Sony con Dakota Johnson.

Cip e Ciop Agenti Speciali: i 30 cameo ed easter egg più fuori di testa 24 Maggio 2022 - 16:01

Un film d'animazione Disney in cui c'è DI TUTTO? Pronto!

Thor: Love and Thunder, il nuovo trailer spiegato a mia nonna 24 Maggio 2022 - 8:04

Gorr il Macellatore di Dei

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.