L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Mandalorian: la star Bill Burr difende Gina Carano

The Mandalorian: la star Bill Burr difende Gina Carano

Di Marco Triolo

Bill Burr, noto comico stand-up e interprete di The Mandalorian, da sempre si oppone alla cosiddetta “cancel culture” e al politicamente corretto, che lui non vede come una misura adeguata a combattere problemi sociali come il razzismo, in quanto cambia solo il vocabolario ma non l’attitudine delle persone. Una posizione che lo ha reso bersaglio di critiche in passato, ad esempio in seguito a un suo monologo durante un episodio del Saturday Night Live lo scorso ottobre.

Ora, durante una puntata di The Bill Bert Podcast, che potete seguire per intero nel video qui sotto, ha difeso la ex co-star Gina Carano, licenziata da Disney in seguito all’ennesimo tweet controverso in cui paragonava l’odio riversato contro i repubblicani in America a quello sopportato dagli ebrei nella Germania del Terzo Reich. Un paragone infelice, che è stato frainteso, ma che certamente non voleva essere anti-semita. Eppure toccare l’argomento dell’Olocausto è sempre rischioso, ed è di questo che si discute durante l’episodio.

L’opinione di Bill Burr

Burr ha descritto la collega come “una persona dolcissima”:

Una persona super-gentile. E, sapete, e chi se ne frega, qualcuno prenderà questo video e mi farà dire qualcosa di diverso e tenterà di sbarazzarsi della mia action figure pelata!

Burr si riferisce al fatto che Hasbro ha chiuso la produzione di action figures di Cara Dune dopo il licenziamento di Carano. Va detto che un’action figure del suo Migs Mayfield attualmente non esiste. L’attore prosegue:

Là fuori è un momento davvero assurdo. C’è gente che sta lì ad aspettarti, in agguato. “Facciamo vedere a tutti che è umano, che ha fatto un errore nel suo passato, e strappiamogli il suo sogno dalle mani”.

E sottolinea, a scanso di equivoci:

Non sto parlando delle cose più gravi come le molestie sessuali, gli stupri, eccetera. Non sto parlando di quello. Siamo arrivati al punto di dire: “Ehi, hai fatto un paragone ignorante. Scordati il tuo sogno”. Quando vedo una cosa del genere mi chiedo: “Ma chi c***o potrà mai confrontarsi con quello standard?”.

L’ospite del podcast Joe DeRosa, anche lui un comico, ha aggiunto, a proposito del tweet di Gina Carano:

Capisco quello che stava cercando di dire. Ovviamente, qualsiasi paragone con qualunque cosa riguardante l’Olocausto è infelice, è una cosa stupida da fare, non lo sto negando. Tuttavia, in che modo è diverso da quello che le persone di sinistra hanno detto quando Trump è stato eletto, dicendo “È come Hitler”? Cosa c’è di diverso?

Un dibattito che non si arresterà tanto presto. Nel frattempo, Gina Carano ha annunciato un nuovo progetto con il sito conservatore The Daily Wire.

Fonte: Deadline

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Spider-Man 4 – Il presidente di Sony Pictures è ottimista sul sequel 22 Maggio 2022 - 10:00

Tom Rothman spero di cominciare a lavorare su Spider-Man 4, e che gli attori torneranno nei rispettivi ruoli.

Box Office Italia: Top Gun Maverick vola in prima posizione grazie alle anteprime 22 Maggio 2022 - 9:43

Le anteprime nazionali di Top Gun: Maverick sono riuscite a togliere Doctor Strange nel Multiverso della Follia dalla vetta del podio.

Crimes of the Future: le prime clip del nuovo film di David Cronenberg 22 Maggio 2022 - 9:00

Ecco le prime clip di Crimes of the Future, il film che segna il ritorno di David Cronenberg al body horror.

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.

She-Hulk, il trailer spiegato a mia nonna 18 Maggio 2022 - 8:43

Finalmente la She-Hulk di Tatiana Maslany in azione e... ma chi sono tutti quei tizi?

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.