The Last of Us: la serie adatterà il primo videogame, ma ci saranno alcune differenze

The Last of Us: la serie adatterà il primo videogame, ma ci saranno alcune differenze

Di Filippo Magnifico

Torniamo a parlare della serie HBO ispirata a The Last of Us, che come sappiamo vedrà come protagonisti Pedro Pascal e Bella Ramsey nei ruoli di Joel e Ellie.
Nel corso del SXSW 2021 il creatore del gioco a cui la serie ispira, Neil Druckman, ha parlato del progetto, rivelando che si ispirerà al primo videogame della saga, pur distanziandosi sotto alcuni aspetti.

Per quanto riguarda gli aspetti più superficiali, come ad esempio il fatto che i personaggi debbano indossare per forza una camicia a quadri e una t-shirt rossa… Potrebbero indossarli ma anche no, si tratta di una cosa decisamente meno importante rispetto all’essere rispettosi nei confronti dei personaggi e del loro viaggio.
In alcuni passaggi le storie saranno molto simili. Per esempio è divertente ritrovare i dialoghi che ho scritto per il videogioco anche nella serie HBO. In altri casi invece sono molto differenti e la cosa funziona decisamente meglio perché stiamo parlando di un medium diverso.

Druckman ha anche ammesso che i suoi episodi preferiti sono proprio quelli più distanti dalle atmosfere del videogame.

La HBO per prima ci ha consigliato di allontanarci dall’azione più pura, per concentrarci maggiormente sulle componenti drammatiche dei personaggi. Al momento gli episodi della serie che preferisco sono quelli che prendono le distanze dalla storia del videogioco, non vedo l’ora che il pubblico possa vederli.

La serie

Craig Mazin, il nome dietro Chernobyl, si occuperà dell’adattamento, in collaborazione con il creatore del gioco, Neil Druckman. Come sappiamo, la serie espanderà la storia del gioco, conservandone ovviamente lo spirito.
Al regista russo Kantemir Balagov è stato affidato l’incarico di dirigere l’episodio pilota.

LEGGI ANCHE: The Last of Us: Tutto quello che sappiamo sulla serie tratta dal videogioco

La trama di The Last of Us

The Last of Us è ambientato vent’anni dopo la caduta della civiltà moderna, quando un parassita fungino infetta gli esseri umani e li trasforma in mostri. Joel, un uomo indurito dalla volontà di sopravvivere, viene ingaggiato per scortare la quattordicenne Ellie fuori da una zona di quarantena oppressiva. Dovrebbe essere un lavoro semplice, ma diventa ben presto un viaggio pericoloso e brutale: insieme, Joel ed Ellie dovranno attraversare ciò che resta degli Stati Uniti e contare l’uno sull’altra per scampare alla morte.

Fonte: IGN

LEGGI ANCHE

The Last of Us: quattro new entry nel cast della stagione 2 2 Marzo 2024 - 16:30

Continua a crescere il cast della seconda stagione di The Last of Us, in arrivo nel 2025.

The Brothers Sun cancellata da Netflix dopo una sola stagione 2 Marzo 2024 - 15:00

Il plauso della critica non è bastato a salvare The Brothers Sun: i numeri della serie con Michelle Yeoh non hanno soddisfatto Netflix.

Neuromante: via libera per la serie targata Apple TV+ 29 Febbraio 2024 - 18:30

Neuromante avrà finalmente una trasposizione in live-action! In arrivo una serie targata Apple TV+.

Richard Lewis è morto a 76 anni, addio alla star di Curb Your Enthusiasm 29 Febbraio 2024 - 10:25

Richard Lewis, celebre per il suo ruolo in Curb Your Enthusiasm della HBO, è morto all’età di 76 anni.

Dune – Parte Due, cosa e chi dovete ricordare prima di vederlo 27 Febbraio 2024 - 11:57

Un bel ripassino dei protagonisti e delle loro storie, se è passato un po' di tempo da quando avete visto Dune.

City Hunter The Movie: Angel Dust, la recensione 19 Febbraio 2024 - 14:50

Da oggi al cinema, per tre giorni, il ritorno di Ryo Saeba e della sua giacca appena uscita da una lavenderia di Miami Vice.

X-Men ’97: che fine ha fatto Xavier (e perché ora c’è Magneto con gli X-Men)? 16 Febbraio 2024 - 10:44

Come si era conclusa la vecchia serie animata degli anni 90? Il Professor Xavier era davvero morto? (No)

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI