L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Nuovo botta e risposta tra Ray Fisher e Warner sul “Superman nero” prodotto da J.J. Abrams

Nuovo botta e risposta tra Ray Fisher e Warner sul “Superman nero” prodotto da J.J. Abrams

Di Marco Triolo

Ray Fisher, principale accusatore di Joss Whedon, torna all’attacco ancora una volta. Questa volta se la prende con il recente annuncio di un reboot di Superman prodotto da J.J. Abrams e scritto da Ta-Nehisi Coates, che sarà incentrato su un Superman nero. In un tweet, Fisher sottolinea l’evidente controsenso di tentare di zittire le accuse di un attore di colore per poi annunciare un progetto di questo tipo:

Ricordate tutti quando Walter Hamada e [Warner Bros.] hanno tentato di distruggere la credibilità di un nero e delegittimare pubblicamente un’indagine molto seria, mentendo alla stampa? Ma ehi, Superman Nero…

Le implicazioni sono evidenti: Fisher sostiene che lo studio abbia fatto questa mossa per riparare la propria immagine dopo lo scandalo Justice League. E mette fortemente in dubbio le buone intenzioni dietro il progetto, all’apparenza un tentativo di dare più risalto agli afro-americani, poco rappresentati nel mondo dei supereroi.

La riposta di Warner Bros.

Warner Bros., però, non è rimasta a guardare e stavolta ha risposto alle nuove accuse di Ray Fisher con un comunicato, in cui ha definito le accuse contro Hamada “false”:

Ancora una volta sono state avanzate false accuse contro i nostri dirigenti e la nostra compagnia circa la recente indagine su Justice League. Come abbiamo detto in precedenza, è stata condotta un’indagine esauriente e rigorosa da parte di terzi. I nostri dirigenti, incluso Walter Hamada, hanno totalmente cooperato, non è stata trovata alcuna prova di interferenza e Warner Bros. non ha mentito alla stampa. È arrivato il momento di smettere di dire il contrario e guardarsi avanti in maniera produttiva.

WarnerMedia ha inoltre condiviso una dichiarazione di Katherine B. Forrest, ex giudice federale che ha collaborato all’indagine:

Sono delusa dalle continue dichiarazioni pubbliche che suggeriscono che Walter Hamada abbia in qualche modo interferito con l’indagine su Justice League. Non è vero. L’ho ampiamente interrogato in più di un’occasione e, nello specifico, gli ho chiesto della sua molto limitata interazione con il signor Fisher. Ho trovato il signor Hamada credibile e collaborativo. Ho concluso che non aveva fatto nulla per ostacolare o interferire con l’indagine. Al contrario, le informazioni che ci ha dato sono state utili per portare avanti l’indagine.

La replica di Ray Fisher

L’attore, comunque, ha ulteriormente replicato:

Come ho detto sin dall’inizio, Walter Hamda HA TENTATO di interferire con l’indagine su JL. Non ci è riuscito perché io non glielo ho permesso. Chiedere all’investigatore di rilasciare un comunicato per dire che non c’è stata interferenza è volutamente fuorviante e disperato.

Fonte: Heroic Hollywood

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Just Beyond: Mckenna Grace e Lexi Underwood nella serie Disney+ tratta da R.L. Stine 13 Aprile 2021 - 20:45

La serie antologica è stata creata da Seth Grahame-Smith a partire dai fumetti dell'autore di Piccoli brividi

The Falcon and The Winter Soldier: Chi è la speciale Guest Star che vedremo nel prossimo episodio? 13 Aprile 2021 - 20:05

Una Guest Star d'eccezione è attesa nel nuovo episodio di The Falcon and the Winter Soldier: di chi potrebbe trattarsi?

I giorni dell’abbandono: Natalie Portman nel film dal romanzo di Elena Ferrante 13 Aprile 2021 - 19:30

Il film sarà diretto da Maggie Betts per HBO Films. Tra i produttori anche Fandango

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.