L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Special finirà con la stagione 2, dal 20 maggio su Netflix

Special finirà con la stagione 2, dal 20 maggio su Netflix

Di Lorenzo Pedrazzi

The Hollywood Reporter segnala che Special terminerà con la seconda stagione, attesa per il 20 maggio su Netflix.

I nuovi episodi saranno più lunghi: dai 15 minuti della prima stagione, si passerà ai più canonici 30 minuti. Il pubblico ritroverà Ryan ad alcuni mesi di distanza, mentre affronta il blocco dello scrittore e continua a evitare sua madre. Ryan O’Connell ha creato la serie a partire dalla sua autobiografia, I’m Special: And Other Lies We Tell Ourselves, ed è sia il protagonista sia lo showrunner. Ecco le sue dichiarazioni:

Il pubblico sarà sorpreso che Special arrivi alla conclusione, ma questa è solo la punta [dell’iceberg]! Non ho finito di raccontare storie sulla disabilità. Non ho finito di raccontare storie queer. È solo l’inizio di un nuovo capitolo, quindi tieniti forte baby, sto arrivando!

O’Connell interpreta il protagonista, un giovane uomo gay affetto da una leggera paralisi cerebrale, che cerca di farsi strada nell’età adulta e di costruirsi una vita sentimentale soddisfacente. La prima stagione di Special è uscita il 12 aprile 2019 sulla piattaforma on-line. Fra i produttori esecutivi c’è Jim Parsons, noto per il ruolo di Sheldon in The Big Bang Theory.

Special

La sinossi

Il protagonista di Special è Ryan, un uomo gay con una leggera paralisi cerebrale che decide di riscrivere la sua identità e inseguire finalmente la vita che desidera. Dopo anni di stage senza prospettive, lavorando in pigiama come blogger e comunicando per lo più via messaggi, Ryan capisce come trasformare la sua vita da squallida a chic, e comincia a zoppicare verso l’età adulta. Questa comedy non convenzionale è basata su I’m Special: And Other Lies We Tell Ourselves di Ryan O’Connell, l’autore della serie, anche produttore esecutivo insieme a Jim Parsons.

Il cast

Nel cast della serie figurano anche Julie Cude-Eaton, Samantha Lee, Kat Rogers, Carson White, Jessica Hecht, Marla Mindelle, Punam Patel e Augustus Prew. La prima stagione è composta da otto episodi.

Fonte: TV Line

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Bridgerton: perché Regé-Jean Page non tornerà nella Stagione 2? 11 Aprile 2021 - 10:00

Ecco perché Regé-Jean Page, volto di Simon Basset, non tornerà nella seconda stagione di Bridgerton.

The Walking Dead: AMC sta considerando uno spin-off su Negan 11 Aprile 2021 - 9:00

La rete ha lanciato un sondaggio tra gli spettatori per capire se ci sia interesse in una serie prequel

GLAAD Media Award: ecco la reunion di Glee in onore di Naya Rivera 10 Aprile 2021 - 20:00

La trentaduesima edizione dei GLAAD Media Award ha ospitato una reunion di Glee. Un omaggio nei confronti di Naya Rivera, tragicamente scomparsa lo scorso luglio.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.