L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Pose – La serie di Ryan Murphy finirà con la terza stagione

Pose – La serie di Ryan Murphy finirà con la terza stagione

Di Lorenzo Pedrazzi

Pose, acclamata serie di Ryan Murphy, Brad Falchuk e Steven Canals, terminerà su FX con la terza stagione. Composta da sette episodi, debutterà il 2 maggio sulla rete americana e finirà il 6 giugno.

Il comunicato di FX rivela che la terza stagione farà un balzo temporale fino al 1994:

Le sale da ballo paiono un lontano ricordo per Blanca, che s’impegna per bilanciare i suoi ruoli di madre, di partner per il suo nuovo amore e di aiuto infermiera. Intanto, mentre l’AIDS diventa la principale causa di morte per gli americani tra 25 e 44 anni, Pray Tell fa i conti con inaspettati problemi di salute. Altrove, l’ascesa di una House emergente e aggresssiva costringe i membri della House of Evangelista ad affrontare la propria eredità.

Nel commentare la chiusura della serie, Ryan Murphy ha definito Pose come “uno dei vertici della mia carriera”, ricordando che all’inizio del suo percorso televisivo – nei tardi anni Novanta – era impossibile avere un personaggio LGBT in televisione. Ora, invece, ha potuto schierare il cast LGBT più vasto di sempre. Dal canto suo, Steven Canals ha dichiarato invece che “Pose è stata concepita come una lettera d’amore alla comunità underground delle sale da ballo di New York, alla mia amata New York, alla mia famiglia queer e trans, e a me stesso”.

La serie è disponibile in Italia su Netflix, ma la terza stagione non ha ancora una data di uscita.

Il contesto

Pose è ambientata nel 1986, quando a New York si sovrappongono “diversi segmenti di vita e società: l’emergere dell’era del lusso targata Donald Trump, la scena sociale e letteraria della downtown, e la ball culture” (ovvero una delle manifestazioni della sottocultura LGBT, caratterizzata da diversi tipi di competizioni basate sulla danza, sui costumi e altro ancora).

Il cast

Nella serie, Kate Mara ed Evan Peters interpretano Patty e Stan, una coppia che viene risucchiata dal glamour e dagli intrighi della Grande Mela. James Van Der Beek presta il volto a Matt, il capo di Stan, un potente boss della finanza. Charlayne Woodard ha preso il posto di Tatiana Maslany nel ruolo di un’insegnante di danza moderna che nutre particolare interesse per il talento di Damon (Ryan Jamaal Swain). In generale, Pose include il più grande cast di attori transgender mai visto in una serie tv.

La produzione

La produzione è curata da Ryan Murphy insieme a Nina Jacobson e Brad Simpson.

Fonte: TV Line

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Batman – La serie non sarà Gotham Central, ma uno spin-off su Gordon 18 Aprile 2021 - 19:00

Ed Brubaker rivela che l'annunciata serie per HBO Max, spin-off di The Batman, non sarà un adattamento di Gotham Central, ma avrà James Gordon come protagonista.

Zack Snyder’s Justice League – Ecco il concept art di Kilowog 18 Aprile 2021 - 18:00

Jerad S. Marantz ha svelato il suo concept art per Kilowog in Zack Snyder's Justice League, dove la Lanterna Verde appare in un cameo.

Shang-Chi – La pagina Twitter è stata aggiornata, i fan sperano nel trailer 18 Aprile 2021 - 17:00

Il profilo Twitter di Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings è stata aggiornata, e i fan sperano che la Marvel sveli il primo trailer.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.