L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Perché Raya e l’ultimo Drago non è un musical?

Perché Raya e l’ultimo Drago non è un musical?

Di Filippo Magnifico

Gran parte dei classici animati della Disney sono caratterizzati da momenti musicali, e hanno canzoni entrate nella storia.
Non è questo il caso di Raya e l’ultimo Drago, da qualche giorno disponibile su Disney+ con accesso Premium.
Nel film non sono presenti canzoni e la sceneggiatrice Adele Lim ha spiegato il motivo di questa decisione:

Dal momento in cui ho iniziato a lavorarci, sapevo che la storia avrebbe parlato del suo epico viaggio in questo mondo distrutto. Volevamo un personaggio potente. Volevo che fosse… sai, sono cresciuta con i film d’azione di Hong Kong, dove le donne potevano semplicemente distruggere i cattivi. Quindi sapendo che volevamo quelle atmosfere, sarebbe stato strano vederli fermarsi nel bel mezzo di un combattimento per cantare. Quindi non sembrava la via giusta per questo progetto.

  • QUI trovate la nostra recensione
  • QUI la presentazione del film

La trama di Raya e l’ultimo Drago

Molto tempo fa, nel fantastico mondo di Kumandra, umani e draghi vivevano insieme in armonia. Ma quando una forza malvagia ha minacciato la loro terra, i draghi si sono sacrificati per salvare l’umanità. Ora, 500 anni dopo, quella stessa forza malvagia è tornata e Raya, una guerriera solitaria, avrà il compito di trovare l’ultimo leggendario drago per riunire il suo popolo diviso. Durante il suo viaggio, imparerà che non basterà un drago per salvare il mondo, ci vorrà anche fiducia e lavoro di squadra.

Alla regia troviamo Don Hall e Carlos López Estrada, mentre Paul Briggs e John Ripa hanno partecipato come co-registi. La sceneggiatura è opera di Qui Nguyen e di Adele Lim (Crazy & Rich Asians).

I doppiatori

Il cast vocale originale vede la partecipazione di Kelly Marie Tran nel ruolo di Raya. Accanto a lei Awkwafina, che presta la voce al drago Sisu.
Nella versione italiana del film, il cast di voci include l’attrice Luisa Ranieri (Virana), l’attrice e doppiatrice Jun Ichikawa (Namaari), l’attore e conduttore Paolo Calabresi (Tong) e l’attrice Vittoria Schisano (Generale Atitaya).

Fonte: Cinema Blend

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

I giorni dell’abbandono: Natalie Portman nel film dal romanzo di Elena Ferrante 13 Aprile 2021 - 19:30

Il film sarà diretto da Maggie Betts per HBO Films. Tra i produttori anche Fandango

Fast & Furious 9: pioggia di motion poster in attesa del trailer 13 Aprile 2021 - 18:45

Domani vedremo il nuovo trailer Fast & Furious 9 – The Fast Saga. Nell’attesa possiamo dare un’occhiata a questi nuovi motion poster, dedicati ai protagonisti del film.

Lisey’s Story: Julianne Moore e il resto del cast nelle prime immagini della serie Apple 13 Aprile 2021 - 18:03

Vanity Fair ci permette di dare un nuovo sguardo a Lisey’s Story (La storia di Lisey), la serie tratta dall’omonimo romanzo di Stephen King in arrivo su Apple TV+ il prossimo 4 giugno.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.