L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Natale di sangue: in arrivo un remake del controverso slasher anni ’80

Natale di sangue: in arrivo un remake del controverso slasher anni ’80

Di Marco Triolo

Orwo Studios e Black Hanger Studios hanno acquisito i diritti per realizzare un remake di Natale di sangue, controverso slasher a tema natalizio uscito nel 1984. Non è la prima volta che un’operazione simile viene tentata: nel 2012 uscì Silent Night, un quasi-remake. Questa volta sembra che l’intenzione sia restare più fedeli al film originale.

Alla sua uscita, Silent Night, Deadly Night (questo il titolo originale) scatenò una bufera per via della sua premessa – un killer vestito come Babbo Natale – e le pubblicità in TV che vennero trasmesse durante programmi per la famiglia e che, secondo la National Parent & Teacher Association, avevano reso Santa Claus una figura spaventosa per i bambini. Uscito il 9 novembre 1984, Natale di sangue fu ritirato la settimana seguente dalle sale. Riuscendo comunque a incassare 2,4 milioni di dollari (tre volte il suo budget).

Per questo diede vita a una saga proseguita per cinque capitoli. Il secondo, Silent Night, Deadly Night Part 2, è considerato uno dei peggiori film mai fatti (ne abbiamo anche parlato in una puntata del podcast La Telefonata). Il quarto, Silent Night, Deadly Night 4: Initiation (diretto da Brian Yuzna) e il quinto, Silent Night, Deadly Night 5: The Toy Maker, sono slegati dalla trama originale.

La trama

Natale di sangue è incentrato su Billy Caldwell (Robert Brian Wilson), un ragazzo che, dopo aver assistito da bambino all’uccisione dei suoi genitori da parte di un criminale vestito da Babbo Natale, durante le Feste impazzisce. Indossato a sua volta il costume di Santa Claus, Billy inizia a seminare morti per la sua cittadina.

Scott Schneid e Dennis Whitehead di Wonderwheel Entertainment, produttori dell’originale, sono a bordo del remake. In un comunicato di Wonderwheel si legge:

La persistente richiesta di contenuti horror e il continuo successo del genere significano che è il momento perfetto per offrire questo agghiacciante revival di un titolo iconico.

Il produttore Anthony Masi ha aggiunto:

Siamo entusiasti di lavorare con i produttori originali, e con Orwo e Black Hangar, e ci impegniamo a onorare la nostalgia per il film originale, offrendo anche sorprese che i nuovi spettatori potranno scoprire e amare.

Fonte: Deadline

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

Scream – I registi hanno girato diverse versioni per evitare spoiler 15 Aprile 2021 - 17:00

Non solo esistono diverse sceneggiature del nuovo Scream, ma i registi hanno effettivamente girato anche molteplici versioni del film per evitare che trapelassero spoiler.

Non mi uccidere: la nostra intervista al regista Andrea De Sica e al Collettivo GRAMS 15 Aprile 2021 - 16:48

Il nostro Filippo Magnifico ha intervistato il regista Andrea De Sica e il Collettivo GRAMS e ha parlato con loro di Non mi uccidere, il teen drama con Alice Pagani e Rocco Fasano.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.