L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Ms. Marvel – Anche Alysia Reiner nel cast, ecco un video dal set

Ms. Marvel – Anche Alysia Reiner nel cast, ecco un video dal set

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Laurel Marsden sarà Zoe Zimmer in Ms. Marvel

Grazie ad alcune foto di Laith Nakli, il quale ha appena finito le riprese di Ms. Marvel, scopriamo che Alysia Reiner è entrata nel cast dell’attesissima serie Marvel. I due attori sono amici da 16 anni.

Alysia Reiner è nota soprattutto per il ruolo di Natalie Figueroa in Orange Is the New Black e quello di Kiki Rains in The Deuce. È apparsa anche in molte altre serie, fra cui Criminal Intent, Law & Order, Le regole del delitto perfetto, Butterbean’s Café e Better Things. Non sappiamo quale personaggio interpreterà nello show. Laith Nakli, invece, presterà il volto all’Imam Sheikh Abdullah.

Intanto, è trapelato on-line un video dal set che risale a qualche tempo fa, e che ritrae la protagonista Kamala Khan (Iman Vellani) mentre si arrampica sul portico di una casa. Indossa un costume di Halloween che riproduce l’uniforme di Capitan Marvel, e che probabilmente sarà anche il suo primo costume da eroina.

In ogni caso, Ms. Marvel uscirà verso la fine del 2021 su Disney+, ma una data non è ancora disponibile. Troverete il video qui di seguito.

Il video

LEGGI ANCHE:

Le prime scene di Ms. Marvel

Matt Lintz sarà Bruno Carrelli nella serie

Chi è Iman Vellani, interprete di Ms. Marvel?

Iman Vellani sarà Ms. Marvel

Ecco le registe e i registi di Ms. Marvel

Jasjit Williams e Saagar Shaikh in Ms. Marvel?

Un provino per la serie cita gli Inumani e i New Avengers

La serie di Ms. Marvel si farà su Disney+

Ms. Marvel

Creata nel 2013 da Sana Amanat (editor), Stephen Wacker (editor), G. Willow Wilson (testi) e Adrian Alphona (disegni), questa versione di Ms. Marvel è Kamala Khan, adolescente di origini pachistane che vive nel New Jersey e, dopo l’esplosione della bomba terrigena, sviluppa poteri inumani: scopre così di essere una mutaforma, capace di variare a piacimento le dimensioni del suo corpo (anche di un singolo arto). È la prima supereroina musulmana a diventare protagonista di una serie a fumetti Marvel, e le sue splendide avventure sono state apprezzate per l’ottima caratterizzazione dei personaggi, il gusto surreale, i disegni di Alphona e la freschezza del racconto, dove i millennials trovano riscatto contro la retorica di chi li giudica una generazione “perduta”.

Il cast

Iman Vellani sarà Kamala Khan, protagonista della serie. Nel cast anche Matt Lintz (Bruno Carrelli), Aramis Knight (Kareem/Red Dagger), Saagar Shaikh (Amir Khan), Rish Shah (Kamran), Zenobia Shroff (Muneeba Khan), Mohan Kapoor (Yusuf Khan), Yasmeen Fletcher (Nakia Bahadir), Laith Nakli (Sheikh Abdullah), Azhar Usman, Travina Springer (Tyesha Hillman), Nimra Bucha, Randy Havens e Laurel Marsden (Zoe Zimmer).

La regia

Gli episodi saranno diretti da Sharmeen Obaid-Chinoy, Meera Menon e dalla coppia Adil El Arbi / Bilall Fallah.

La showrunner

La showrunner è Bisha K. Ali, già sceneggiatrice di Four Weddings and a Funeral, la serie basata sul celebre film di Mike Newell; ha inoltre contribuito a un episodio di Sex Education con del “materiale aggiuntivo”. Sarà interessante vedere il suo lavoro su Ms. Marvel, anche perché Kamala Khan – un po’ come la Kate Bishop di Hawkeye – farà certamente il salto sul grande schermo dopo la sua introduzione su Disney+, magari entrando nelle fila degli Avengers.

Le prime serie dei Marvel Studios

Per supportare la piattaforma Disney+, la Casa di Topolino spingerà molto sulle serie tv dei Marvel Studios, che saranno Loki, WandaVision, The Falcon and the Winter Soldier, Hawkeye, What If…?, She-Hulk, Ms. Marvel e Moon Knight.

Kevin Feige le ha paragonate ai cortometraggi Marvel One Shot, poiché consentiranno di spostare l’attenzione su personaggi che solitamente non hanno un ruolo da protagonisti. Le miniserie oscilleranno tutte fra 6 e 8 episodi.

Fonte: ComicBookMovie


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il produttore Scott Rudin lascia tutti i suoi progetti dopo le accuse di abusi ai dipendenti 20 Aprile 2021 - 21:30

Il mega-produttore, premio Oscar per Non è un paese per vecchi, ha fatto un passo indietro dopo una serie di pesanti accuse

Ted Lasso: la seconda stagione dal 23 luglio su Apple TV+, ecco il trailer! 20 Aprile 2021 - 20:53

Apple TV+ ha diffuso il trailer della seconda stagione di Ted Lasso, la serie sportiva interpretata e creata da Jason Sudeikis.

Cannes 2021: confermati The French Dispatch e Benedetta di Paul Verhoeven 20 Aprile 2021 - 20:45

I nuovi film di Wes Anderson e Paul Verhoeven, già selezionati l'anno scorso, verranno presentati sulla Croisette

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.