L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Lovecraft Country: scoppia la polemica dopo le dichiarazioni di un’attrice, arrivano le scuse di HBO

Lovecraft Country: scoppia la polemica dopo le dichiarazioni di un’attrice, arrivano le scuse di HBO

Di Filippo Magnifico

Nelle ultime ore Lovecraft Country, la serie targata HBO prodotta da Jordan Peele, è finita nell’occhio del ciclone.
Tutto è legato ad alcune dichiarazioni dell’attrice Kelli Amirah, che nella serie ha interpretato la versione più giovane di un personaggio ed è comparsa in una foto.
Su TikTok la Amirah ha ricordato il giorno delle riprese, aggiungendo che la sua pelle è stata resa più scura attraverso l’uso di make-up.
L’attrice ha raccontato di aver sentito uno dei responsabili preoccupato perché la sua carnagione fosse più chiara rispetto al personaggio adulto.

Mi sono accorta che il mio fondotinta stava diventando sempre più scuro. Prima di mostrare queste foto, voglio precisare che ero molto a disagio e che non avevo idea di quello che avrebbero fatto. E che se me lo avessero detto non avrei mai accettato la parte. Chi ha pensato che questa sarebbe stata una buona idea? Una volta finito sono tornata subito in camerino e ho chiesto delle salviette per il trucco perché non volevo uscire così.

Kelli Amirah ha proseguito raccontando la sua esperienza, aggiungendo che con il senno di poi non avrebbe mai preso parte alla serie.

Ero lì, nella sala trucco di una grande produzione con le protagoniste dello show, e mi stavano mettendo la blackface.
Ho portato a termine il lavoro, chiusa nel mio silenzio, come una codarda. Ero più preoccupata delle ripercussioni che questo avrebbe avuto sulla mia carriera, e non ho fatto quello che era più giusto, rifiutandomi di partecipare ad una cosa che sapevo fosse sbagliata.

La risposta di HBO

Prontamente sono arrivate le scuse della HBO:

Siamo molto amareggiati. Una cosa simile non sarebbe mai dovuta accadere e stiamo prendendo tutte le misure necessarie per assicurarci che non accadano di nuovo nel futuro.

Lovecraft Country

La serie

Basata sul romanzo di Matt Ruff, la serie ruota attorno ad Atticus Black (Jonathan Majors), ex militare che parte alla ricerca del padre scomparso (Michael Kenneth Williams) insieme a suo zio George (Courtney B. Vance) e all’amica Letitia Dandridge (Jurnee Smollett-Bell). Siamo negli anni Cinquanta, e le leggi Jim Crow impongono la segregazione razziale degli afroamericani. Oltre al razzismo bianco, però, i nostri eroi devono affrontare anche l’attacco di terrificanti mostri lovecraftiani.

La sinossi ufficiale

Anni Cinquanta. Atticus Freeman (Jonathan Majors) accompagna la sua amica Letitia (Jurnee Smollett-Bell) e suo zio George (Courtney B. Vance) in un viaggio attraverso l’America delle leggi Jim Crow per cercare suo padre Montrose (Michael Kenneth Williams). Ha così inizio una lotta per sopravvivere e sconfiggere sia il terrore razzista dell’America bianca sia gli spaventosi mostri che sembrano usciti da un paperback di Lovecraft.

Il cast

Nel cast di Lovecraft Country figurano anche Wunmi Mosaku, Aunjanue Ellis, Abbey Lee, Jamie Harris, Jordan Patrick Smith, Jamie Neumann, Erica Tazel, Mac Brandt e Tony Goldwyn.

Fonte: THR


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Fascinating Rhythm: Martin Scorsese produrrà il film su George Gershwin 22 Aprile 2021 - 21:30

Il progetto è stato affidato al regista di Sing Street, John Carney, e non dovrebbe essere un biopic canonico

Haunted Mansion: il film ispirato all’attrazione di Disneyland trova il suo regista 22 Aprile 2021 - 20:45

Il creatore di Dear White People Justin Simien dirigerà il film per Disney

Oscar 2021: ecco come David Rockwell trasformerà la Union Station di Los Angeles 22 Aprile 2021 - 19:45

All’architetto vincitore del Tony Award David Rockwell è stato affidato il compito di trasformare la storica Union Station per la Notte degli Oscar 2021.

Chi è M.O.D.O.K. e da dove salta fuori con quel suo capoccione 22 Aprile 2021 - 16:22

Le origini di M.O.D.O.K., uno dei più bizzarri villain di tutta la storia Marvel.

Guerre fra Galassie (FantaDoc) 21 Aprile 2021 - 16:49

La storia dello Star Wars televisivo giapponese (ma con molti più calci volanti).

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?