L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
La regina degli scacchi: in arrivo il musical di Broadway!

La regina degli scacchi: in arrivo il musical di Broadway!

Di Marco Triolo

Dopo essere stato adattato in una miniserie Netflix di grande successo, il romanzo di Walter Tevis La regina degli scacchi potrebbe diventare un musical di Broadway. La compagnia Level Forward, che ha ottenuto ben 37 nomination ai Tony Awards, ha acquisito i diritti teatrali del libro, e si sta muovendo per trasformarlo in un musical. Il team creativo non è stato per ora annunciato.

Il CEO di Level Forward Adrienne Becker e la produttrice Julia Dunetz hanno dichiarato:

È un privilegio per Level Forward guidare la carica nel portare La regina degli scacchi sul palcoscenico tramite la beneamata e duratura arte del teatro musicale […]. La storia è un canto di sirena nel mezzo delle nostre lotte contemporanee per la parità di genere e razza, e non vediamo l’ora di portare avanti il progetto.

Il romanzo originale di Walter Tevis è uscito nel 1983. Al centro, le vicende di Beth Harmon (interpretata da Anya Taylor-Joy nella miniserie), un’orfana che si scopre prodigio degli scacchi. Dall’Oklahoma a Parigi, Mosca e oltre, Beth dovrà superare “un passato difficile e i demoni della dipendenza”, oltre ai “costumi e pregiudizi di un mondo tradizionalmente maschile”.

La regina degli scacchi Netflix ha vinto due Golden Globes, due Critics Choice Awards e si è affermata come la miniserie più vista della piattaforma con oltre 62 milioni di visualizzazioni nel primo mese.

La sinossi della serie

Tratta dal romanzo di Walter Tevis, la miniserie drammatica di Netflix LA REGINA DEGLI SCACCHI è una storia di formazione che esplora il prezzo della genialità. Crescendo in un orfanotrofio del Kentucky verso la fine degli anni ’50, la giovane Beth Harmon (Anya Taylor-Joy) scopre di avere un talento incredibile per gli scacchi mentre sviluppa un problema di dipendenza dai tranquillanti che lo stato somministrava ai bambini come sedativi. Tormentata dai propri demoni e sospinta da una miscela di narcotici e ossessioni, Beth si trasforma in una figura eccentrica, estremamente abile e glamour, decisa a superare i confini tradizionali del mondo prettamente maschile delle gare di scacchi.

Fonte: Deadline

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Just Beyond: Mckenna Grace e Lexi Underwood nella serie Disney+ tratta da R.L. Stine 13 Aprile 2021 - 20:45

La serie antologica è stata creata da Seth Grahame-Smith a partire dai fumetti dell'autore di Piccoli brividi

The Falcon and The Winter Soldier: Chi è la speciale Guest Star che vedremo nel prossimo episodio? 13 Aprile 2021 - 20:05

Una Guest Star d'eccezione è attesa nel nuovo episodio di The Falcon and the Winter Soldier: di chi potrebbe trattarsi?

I giorni dell’abbandono: Natalie Portman nel film dal romanzo di Elena Ferrante 13 Aprile 2021 - 19:30

Il film sarà diretto da Maggie Betts per HBO Films. Tra i produttori anche Fandango

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.