L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Girl Power arriva su Netflix, Amy Poehler ci ricorda che la rivoluzione comincia a scuola

Girl Power arriva su Netflix, Amy Poehler ci ricorda che la rivoluzione comincia a scuola

Di Filippo Magnifico

Arriva su Netflix Girl power – La rivoluzione comincia a scuola (titolo originale Moxie), nuovo film diretto e interpretato da Amy Poehler, tra le presentatrici dell’ultima edizione dei Golden Globes.

Dopo Wine Country, la Poehler torna dietro (e davanti) la macchina da presa per un nuovo progetto, incentrato sulla storia di Vivian (Hadley Robinson), una sedicenne all’apparenza timida che preferisce rigare dritto e passare inosservata. Ma quando l’arrivo di una nuova studentessa (Alycia Pascual-Peña) la obbliga a esaminare il comportamento fuori controllo dei suoi compagni di classe che imperversa a scuola, si rende conto di averne avuto abbastanza. Prendendo ispirazione dal passato ribelle della madre (Amy Poehler), Vivian pubblica anonimamente Moxie, una fanzine clandestina che denuncia i pregiudizi e i torti subiti al liceo dando vita inaspettatamente a un vero e proprio movimento. Trovandosi ormai al centro di questa rivoluzione, la ragazza instaura nuove amicizie con altre giovani donne e alleate superando le rivalità tra combriccole e club e affrontando insieme le difficoltà dell’adolescenza.

Nel cast troviamo anche Lauren Tsai, Patrick Schwarzenegger, Nico Hiraga, Sydney Park, Josephine Langford, Clark Gregg, Josie Totah, Anjelika Washington, Charlie Hall e Sabrina Haskett, oltre a Ike Barinholtz e Marcia Gay Harden.

Il trailer

Una storia di formazione diversa dal solito

Girl power – La rivoluzione comincia a scuola è una storia di formazione ma possiede una marcia in più, in grado di distinguerla dal resto delle pellicole che rientrano in questo genere. Come dichiarato da Amy Poehler:

Ci sono così tante storie di formazione sulle donne che parlano dei loro amori, del romanticismo, della sessualità, ed è così interessante vedere una storia di formazione che ruota attorno alla questione: “Quali sono che cose che mi interessano e cosa posso fare per dimostrare che ci tengo?”. In questo caso la storia d’amore ruota attorno all’amicizia tra queste donne e la comunità che riescono a costruire. Anche quando la nostra protagonista si innamora di un ragazzo, per me è stato fondamentale mostrare il suo punto di vista. Inizia a chiedersi: “Ok, il fatto che io mi stia innamorando di questo ragazzo è sul serio più importante di chi sono e di quello che voglio fare là fuori?”. È stato molto divertente cercare di bilanciare questi elementi.

Si tratta di una storia che la Poehler sente molto vicina, proprio per questo ha deciso di ritagliarsi un ruolo nel film: la madre della protagonista Vivian.

All’inizio ero molto contenta di non avere un ruolo in questo progetto, perché avevo già diretto e recitato in Wine Country. Ma con il passare del tempo il personaggio si è rivelato sempre più divertente e mi sono sentita molto legata a Lisa. Ha la mia stessa età, abbiamo esperienze simili e sentivo di poterla interpretare. È una cosa che si è sviluppata in maniera naturale.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Christian Bale con la testa rasata per Thor: Love and Thunder, ecco le foto 19 Aprile 2021 - 8:45

Dall'Australia giungono alcune foto di Christian Bale con la testa rasata per Thor: Love and Thunder, dove interpreterà Gorr, il Macellatore di Dei.

The Batman – La serie non sarà Gotham Central, ma uno spin-off su Gordon 18 Aprile 2021 - 19:00

Ed Brubaker rivela che l'annunciata serie per HBO Max, spin-off di The Batman, non sarà un adattamento di Gotham Central, ma avrà James Gordon come protagonista.

Zack Snyder’s Justice League – Ecco il concept art di Kilowog 18 Aprile 2021 - 18:00

Jerad S. Marantz ha svelato il suo concept art per Kilowog in Zack Snyder's Justice League, dove la Lanterna Verde appare in un cameo.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.