L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
George R.R. Martin firma un contratto di cinque anni con HBO

George R.R. Martin firma un contratto di cinque anni con HBO

Di Marco Triolo

George R.R. Martin, creatore di Game of Thrones, ha firmato un contratto di cinque anni con HBO. L’accordo prevede che Martin sviluppi nuovi progetti sia per HBO che per HBO Max, la piattaforma streaming di WarnerMedia. Si parla di un contratto da decine di milioni di dollari.

Martin sta già collaborando assiduamente con HBO per sviluppare diversi spin-off di Game of Thrones, serie tratta dalla sua saga letteraria Le cronache del ghiaccio e del fuoco. In arrivo c’è innanzitutto il prequel House of the Dragon, che racconterà l’ascesa della casata Targaryen, basato sul suo libro Fuoco e sangue. E poi probabilmente una serie animata ambientata nel mondo di Game of Thrones e una serie basata sui racconti del Cavaliere dei Sette Regni (Dunk & Egg).

Di recente, inoltre, sono stati annunciati altri potenziali progetti: una serie incentrata sui famigerati Nove Viaggi di Corlys Velaryon a bordo della nave Serpente di Mare. Una serie ambientata a Fondo delle Pulci, il quartiere povero di Approdo del Re. E una serie sulle 10 mila navi, ovvero il viaggio della principessa Nymeria e dei membri superstiti dei Rhoynar da Essos a Dorne, dopo la conquista di Rhoyne da parte di Valyria.

Progetti sicuri

L’unica serie finora certa è House of the Dragon, che debutterà nel 2022. George R.R. Martin l’ha creata direttamente insieme a Ryan J. Condal. Martin sarà produttore esecutivo di qualsiasi progetto legato al suo universo fantasy. Inoltre, sempre per HBO sarà produttore esecutivo di Who Fears Death, serie basata sul romanzo di Nnedi Okorafo, e sta sviluppando la serie sci-fi/fantasy Roadmarks, dal romanzo di Roger Zelazny.

Fonte: Variety

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

What If…? – Un poster rivela i Guardiani del Multiverso 12 Aprile 2021 - 9:30

È trapelato in rete un poster di What If...? che ritrae Peggy Carter/Capitan Bretagna, Star-Lord/T'Challa e altri personaggi riuniti nei Guardiani del Multiverso.

Se n’è andato Enzo Sciotti, maestro dei poster cinematografici 12 Aprile 2021 - 8:44

Da Lucio Fulci e L'armata delle tenebre a L'allenatore nel pallone, Enzo Sciotti ha creato migliaia di locandine che hanno fatto epoca.

BAFTA 2021: Nomadland è il miglior film, tutti i vincitori 11 Aprile 2021 - 21:53

Sono stati annunciati i vincitori dell’edizione 2021 dei BAFTA, i prestigiosi premi britannici, consegnati dalla British Academy of Film and Television Arts.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.