L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Evan Peters sarà Jeffrey Dahmer nella serie di Ryan Murphy per Netflix

Evan Peters sarà Jeffrey Dahmer nella serie di Ryan Murphy per Netflix

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Netflix ordina Monster: The Jeffrey Dahmer Story

Reduce dal suo chiacchieratissimo ruolo in WandaVision, Evan Peters tornerà presto a lavorare con Ryan Murphy, che lo lanciò nella prima stagione di American Horror Story: da quel momento, l’attore americano è diventato uno dei suoi collaboratori abituali. Ebbene, Peters interpreterà il famigerato Jeffrey Dahmer in Monster: The Jeffrey Dahmer Story, ordinata lo scorso ottobre da Netflix.

La serie ripercorrerà gli omicidi del serial killer, concentrandosi però sul punto di vista delle vittime e sull’incompetenza della polizia, che non lo catturò quando ne ebbe l’occasione. Oltre a Evan Peters, nel cast figura anche Richard Jenkins (La forma dell’acqua) nel ruolo di Lionel, padre di Dahmer: studente di chimica, fu lui a mostrargli come sbiancare e conservare in sicurezza le ossa degli animali quand’era bambino, tecnica che Jeffrey avrebbe poi usato sulle sue vittime. Penelope Ann Miller (Relic) sarà invece la madre dell’assassino.

Gli autori

Ryan Murphy ha ideato Monster: The Jeffrey Dahmer Story col sodale Ian Brennan, già suo collaboratore in Ratched, Hollywood, The Politician, Glee e Scream Queens. Tra gli sceneggiatori anche David McMillan e Janet Mock, che si occuperà inoltre della regia di vari episodi. Il pilot sarà invece diretto da Carl Franklin (Mindhunter).

Jeffrey Dahmer

Noto anche come “il Mostro di Milwaukee”, Jeffrey Dahmer fu autore di 18 omicidi tra il 1978 e il 1991. Si tratta di delitti particolarmente efferati, con atti di violenza sessuale, necrofilia, cannibalismo e squartamento. Dahmer fu condannato nel 1992 a 15 ergastoli, ma fu ucciso da un altro detenuto due anni più tardi. Al cinema, è stato interpretato da Jeremy Renner, Carl Crew, Rusty Sneary e Ross Lynch in vari film, mentre Seth Gabel gli ha prestato il volto in American Horror Story: Hotel.

Fonte: TV Line

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Mignottone Pazzo di Michela Giraud: il Video Ufficiale della canzone di LOL Chi ride è fuori 16 Aprile 2021 - 17:30

Tra i tormentoni di LOL: Chi ride è fuori, il comedy show da poco disponibile su Prime Video, troviamo la canzone “Mignottone Pazzo” di Michela Giraud. Ecco il video ufficiale.

Fast & Furious 9 dal 21 maggio in Cina 16 Aprile 2021 - 17:18

Cinque settimane prima dell'uscita nelle sale americane, Fast & Furious 9 sarà disponibile nelle sale cinesi (21 maggio)

Thomas Jane protagonista dell’action Relentless 16 Aprile 2021 - 16:45

L'attore sarà un ex Berretto Verde in lotta contro due fazioni criminali per salvare la vita a una ragazza

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.