L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Dexter: il revival proseguirà per più di una stagione? Risponde Michael C. Hall

Dexter: il revival proseguirà per più di una stagione? Risponde Michael C. Hall

Di Filippo Magnifico

Si torna a parlare del ritorno di Dexter.
Come sappiamo, Showtime ha messo in cantiere una nuova stagione della serie cult andata in onda dal 2006 al 2013, confermando anche il ritorno dello showrunner Clyde Phillips e del protagonista Michael C. Hall.
Ma siamo sicuri che questo revival si fermerà ad una sola stagione?
Michael C. Hall si è limitato ad un vago “vedremo”, ma ha lasciato intendere che il suo Dexter potrebbe accompagnarci per più tempo del previsto. L’attore ha poi aggiunto:

Non vedo l’ora di tornare nel ruolo di Dexter. Non so cosa aspettarmi, dato che non sono mai tornato allo stesso personaggio dopo così tanto tempo. Dexter si trova in un contesto completamente diverso, dovrò capire come ci si sente. È stato molto interessante per me capire come approcciarmi alla cosa, ho pensato che fosse arrivato il momento di scoprire cosa gli è successo.

Il cast del revival

Nle cast troveremo anche Clancy Brown (nei panni del villain Kurt Caldwell), Julia Jones (The Mandalorian), Alano Miller (Sylvie’s Love), Johnny Sequoyah (Believe) e Jack Alcott (The Good Lord Bird) e David Magidoff. Con loro anche Jamie Chung e Oscar Wahlberg, che interpreteranno rispettivamente Molly, una famosa podcaster di Los Angeles, e Zach, il capitano del team di wrestling della Lake High School.

Si riparte da zero

I lavori dei nuovi episodi, che saranno in totale 10, dovrebbero iniziare a breve, mentre il debutto è previsto per il prossimo autunno. Lo scorso novembre, Clyde Phillips aveva anticipato:

Fondamentalmente si riparte da zero. Non vogliamo che questa sia la stagione 9 di Dexter. Sono passati molti anni da quando lo show è stato trasmesso e i nuovi episodi rifletteranno questa cosa. Per quanto riguarda il finale, questo nuovo show non sarà simile al finale originale. Si tratta di una grande opportunità per scrivere un secondo finale. Un’opportunità per farlo bene, ma non è per questo motivo che lo stiamo facendo. Non tradiremo il pubblico dicendo: “Ci dispiace, è stato tutto un sogno”. Quello che è accaduto nei primi otto anni, è accaduto nei primi otto anni.

Fonte: ComicBook

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

Scream – I registi hanno girato diverse versioni per evitare spoiler 15 Aprile 2021 - 17:00

Non solo esistono diverse sceneggiature del nuovo Scream, ma i registi hanno effettivamente girato anche molteplici versioni del film per evitare che trapelassero spoiler.

Non mi uccidere: la nostra intervista al regista Andrea De Sica e al Collettivo GRAMS 15 Aprile 2021 - 16:48

Il nostro Filippo Magnifico ha intervistato il regista Andrea De Sica e il Collettivo GRAMS e ha parlato con loro di Non mi uccidere, il teen drama con Alice Pagani e Rocco Fasano.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.