L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Cineworld-Warner: la finestra scende a 45 giorni a partire dal 2022

Cineworld-Warner: la finestra scende a 45 giorni a partire dal 2022

Di Marlen Vazzoler

Cineworld e Warner Bros hanno stretto un accordo pluriennale. Il secondo esercente al mondo distribuirà in America il listino 2021 dello studio, che sarà disponibile day-and-date su HBO Max. Questo accordo pone fine alla controversia tra le due società in merito al cambio di strategia della WB per la distribuzione del suo listino.

Il CEO di Cineworld Mooky Greidinger ha dichiarato:

“Siamo molto felici dell’accordo con la Warner Bros. Questo accordo mostra l’impegno dello studio verso il business cinematografico e consideriamo questo accordo un importante pietra miliare nel nostro rapporto centenario con la Warner Bros”.

A partire dal 2022, le pellicole della Warner saranno disponibili esclusivamente per 22 giorni nei cinema Regal negli Stati Uniti, dove la compagnia ha intenzione di aprire nuove sale nei prossimi sei mesi.

In UK, il secondo più grande mercato di Cineworld, l’accordo prevede una finestra esclusiva di 31 giorni prima dell’uscita in PVOD, e un’estensione di 45 giorni per le pellicole che aprono a una soglia concordata al box office. Cineworld prevede di ritornare operativa in UK a maggio, in linea con le attuali indicazioni del governo.

Il processo

Un numero limitato di sale aprirà dal 2 aprile per l’uscita di Godzilla Vs Kong della WB/Legendary, un numero maggiore di sale verrà aperto a livello nazionale dal 16 aprile, in tempo per l’uscita di Mortal Kombat della New Line.

Regal può contare su 7,076 schermi in 536 cinema negli U.S.A. che sono stati chiusi negli ultimi sei mesi a causa della pandemia di COVID-19.

Greidinger ha aggiunto:

“Un grande momento per noi – il mercato statunitense rappresenta il 75% del nostro business – e presto sarà seguito in tutti i nostri mercati. Crediamo molto nell’esperienza cinematografica, che solo un anno fa (2019) ha generato $43 miliardi in tutto il mondo.”

Fonti THR, Deadline

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Cip e Ciop Agenti Speciali, il film è stato realizzato grazie all’esistenza di Disney+ 24 Maggio 2022 - 18:30

Gli sceneggiatori di Cip e Ciop Agenti Speciali ringraziano l'esistenza di Disney+ se sono riusciti a realizzare la pellicola.

Three Thousand Years Of Longing: la recensione del film di George Miller presentato a Cannes 24 Maggio 2022 - 17:48

George Miller ha presentato al Cannes la sua ultima fatica, Three Thousand Years of Longing. Ecco la nostra recensione.

Rita Moreno nel cast di Fast & Furious 10, sarà la nonna di Dominic Toretto 24 Maggio 2022 - 17:06

Rita Moreno, recentemente vista nel remake di West Side Story diretto da Steven Spielberg, si unisce al cast di Fast X, il decimo capitolo della saga Fast & Furious.

Cip e Ciop Agenti Speciali: i 30 cameo ed easter egg più fuori di testa 24 Maggio 2022 - 16:01

Un film d'animazione Disney in cui c'è DI TUTTO? Pronto!

Thor: Love and Thunder, il nuovo trailer spiegato a mia nonna 24 Maggio 2022 - 8:04

Gorr il Macellatore di Dei

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.