L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Aquaman arriverà il prossimo 23 aprile su Netflix

Aquaman arriverà il prossimo 23 aprile su Netflix

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Le riprese di Aquaman 2 dovrebbero cominciare in estate

Netflix ha annunciato le novità di aprile, tra cui figura anche Aquaman.

Reduci da Zack Snyder’s Justice League, alcuni fan potrebbero divertirsi a rivedere il blockbuster di James Wan, capace di guadagnare più di 1 miliardo e 148 milioni di dollari in tutto il mondo: si tratta non solo del miglior incasso globale per un film del DC Extended Universe, ma anche del migliore in assoluto tra gli adattamenti dei fumetti DC. Il budget della produzione era compreso tra 160 e 200 milioni di dollari.

Jason Momoa interpreta Arthur Curry, alias Orin, di cui scopriamo anche le origini. Arthur sfida il fratellastro Orm per il trono di Atlantide e parte alla ricerca del potentissimo tridente di Atlan, ma deve guardarsi dalla minaccia di Black Mantha. Le sue avventure continueranno nel sequel, la cui produzione comincerà in estate.

Il trailer dedicato alle uscite rivela inoltre che l’imperdibile Essi vivono di John Carpenter sarà disponibile dal 1 aprile, mentre Ladybird di Greta Gerwig e il bellissimo Il filo nascosto di Paul Thomas Anderson arriveranno il 20 aprile. Per Aquaman bisognerà aspettare il 23 aprile.

Il trailer delle uscite

LEGGI ANCHE:

I primi dettagli su Aquaman 2 dal DC FanDome

La recensione di Aquaman

La sinossi ufficiale del primo film

Da Warner Bros. Pictures e il regista James Wan arriva un’avventura visivamente mozzafiato nel mondo sottomarino dei sette mari, AQUAMAN, interpretato da Jason Momoa nel ruolo di protagonista. Il film rivela la storia delle origini del mezzo – umano, mezzo atlantideo Arthur Curry e lo accompagna nel viaggio della sua vita, che non solo lo costringerà ad affrontare chi è veramente, ma anche a scoprire se è degno di essere ciò per cui è nato… un re.

Il cast

Nel cast figurano Jason Momoa (Aquaman), Amber Heard (Mera), Willem Dafoe (Vulko), Patrick Wilson (Ocean Master), Nicole Kidman (Atlanna), Temuera Morrison (Thomas Curry), Yahya Abdul Mateen II (Black Manta), Dolph Lundgren (Re Nereus), Ludi Lin (Murk) e Randall Park (Dr. Stephen Shin).

La regia

La regia del film è stata affidata a James Wan (Insidious, Fast and Furious 7), che dirigerà anche il sequel.

Fonte: Netflix Italia

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Batman – La serie non sarà Gotham Central, ma uno spin-off su Gordon 18 Aprile 2021 - 19:00

Ed Brubaker rivela che l'annunciata serie per HBO Max, spin-off di The Batman, non sarà un adattamento di Gotham Central, ma avrà James Gordon come protagonista.

Zack Snyder’s Justice League – Ecco il concept art di Kilowog 18 Aprile 2021 - 18:00

Jerad S. Marantz ha svelato il suo concept art per Kilowog in Zack Snyder's Justice League, dove la Lanterna Verde appare in un cameo.

Shang-Chi – La pagina Twitter è stata aggiornata, i fan sperano nel trailer 18 Aprile 2021 - 17:00

Il profilo Twitter di Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings è stata aggiornata, e i fan sperano che la Marvel sveli il primo trailer.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.