L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
American Gods – Starz cancella la serie dopo tre stagioni

American Gods – Starz cancella la serie dopo tre stagioni

Di Lorenzo Pedrazzi

Starz ha cancellato American Gods dopo tre stagioni, ma non è da escludere che venga prodotta una miniserie o un film per chiudere la storia.

Intanto, un portavoce del canale americano ha rilasciato la seguente dichiarazione:

Tutti noi di Starz siamo grati al cast e alla troupe per il loro impegno, e ai nostri partner di Fremantle che hanno dato vita alla storia sempre attuale dell’autore e produttore esecutivo Neil Gaiman, la quale riflette sul clima politico del nostro paese.

La serie, basata sull’omonimo romanzo di Gaiman, è stata funestata da numerosi contrasti dietro le quinte. Gli showrunner iniziali, Bryan Fuller e Michael Green, lasciarono la serie verso la fine della prima stagione per conflitti creativi con il network, e le attrici Gillian Anderson e Kristin Chenoweth decisero di fare lo stesso. Nella stagione 2, il nuovo showrunner Jesse Alexander fu “messo da parte” durante le riprese a causa di alcuni ritardi nella produzione, che hanno richiesto varie revisioni delle sceneggiature.

Charles “Chic” Eglee fu quindi ingaggiato come showrunner della terza stagione, e Orlando Jones – interprete di Mr. Nancy – annunciò che non sarebbe tornato. Stando a un video pubblicato dall’attore, Eglee riteneva che Mr. Nancy trasmettesse un messaggio sbagliato all’America Nera, ma la serie pubblicò una risposta ufficiale, dicendo che la terza stagione si sarebbe concentrata su una parte del libro che non includeva il personaggio di Jones. Quest’ultimo rese noto uno scambio privato tra lui e il protagonista Ricky Whittle, il quale sosteneva che non ci fossero problemi di razzismo, ma di “incompetenza”.

Insomma, una produzione davvero travagliata. Staremo a vedere se American Gods avrà modo di concludere la sua storia. Nel frattempo, le tre stagioni sono disponibili in Italia su Amazon Prime Video.

Il cast

Il cast è composto da Ricky Whittle (Shadow Moon), Ian McShane (Mr. Wednesday) ed Emily Browning (Laura Moon), Pablo Schreiber (Mad Sweeney), Cloris Leachman (Zarya Vechernyaya), Yetide Badaki (Bilquis), Bruce Langley (Technical Boy), Orlando Jones (Mr. Nancy), Demore Barnes (Mr. Ibis alias Thoth), Crispin Glover (Mr. World), Jonathan Tucker (Low-Key Lyesmith), Corbin Bernsen (Vulcano), Devery Jacobs (Sam Black Crow), Dean Winters (Mr. Town) e Kahyun Kim (New Media), che ha sostituito Gillian Anderson.

Le novità della stagione 3

Nella terza stagione si sono aggiunti Dominque Jackson (Ms. World), Eric Johnson (Chad Mulligan), Ashley Reyes (Cordelia), Herizen Guardiola (Oshun) e Iwan Rheon (Liam Doyle).

La sinossi

La trama immagina una guerra tra le divinità vecchie e nuove: gli dei tradizionali delle radici bibliche e mitologiche di tutto il mondo stanno perdendo credenti in favore di un pantheon di divinità che riflettono l’amore moderno per il denaro, la tecnologia, i media, le celebrità e la droga. Il protagonista, Shadow Moon, è un ex carcerato che diventa la guardia del corpo di Mr. Wednesday, truffatore dietro le cui fattezze si cela una delle divinità più antiche, in missione attraverso il paese per radunare le forze in vista della battaglia contro i nuovi dei.

Gli autori

L’episodio pilota è stato scritto da Bryan Fuller (Dead Like Me, Pushing Daisies, Hannibal) e Michael Green (Heroes, Lanterna Verde, Blade Runner 2049), anche showrunner della prima stagione, mentre Neil Gaiman lavora come produttore esecutivo e ha sceneggiato alcuni episodi. Il ruolo di showrunner è poi passato a Jesse Alexander, e infine a Charles H. Eglee.

Il regista David Slade (30 giorni di buio, The Twilight Saga: Eclipse, Hannibal) ha diretto varie puntate, compreso il pilot.

Fonte: TV Line

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Spider-Man 4 – Il presidente di Sony Pictures è ottimista sul sequel 22 Maggio 2022 - 10:00

Tom Rothman spero di cominciare a lavorare su Spider-Man 4, e che gli attori torneranno nei rispettivi ruoli.

Box Office Italia: Top Gun Maverick vola in prima posizione grazie alle anteprime 22 Maggio 2022 - 9:43

Le anteprime nazionali di Top Gun: Maverick sono riuscite a togliere Doctor Strange nel Multiverso della Follia dalla vetta del podio.

Crimes of the Future: le prime clip del nuovo film di David Cronenberg 22 Maggio 2022 - 9:00

Ecco le prime clip di Crimes of the Future, il film che segna il ritorno di David Cronenberg al body horror.

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.

She-Hulk, il trailer spiegato a mia nonna 18 Maggio 2022 - 8:43

Finalmente la She-Hulk di Tatiana Maslany in azione e... ma chi sono tutti quei tizi?

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.