L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
WandaVision – C’è Darcy Lewis sul nuovo poster vintage

WandaVision – C’è Darcy Lewis sul nuovo poster vintage

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: La recensione del sesto episodio di WandaVision

Basta che siano passati vent’anni perché qualcosa sia definito “vintage”, quindi persino il nuovo poster di WandaVision – che si riferisce ai primi anni Duemila – può essere chiamato tale. Fa strano pensarci, ma è così.

Ebbene, il poster è la finta pubblicità di un televisore, stavolta a schermo piatto (ma non ancora privo di tubo catodico). “Un segnale con visione” recita lo slogan, giocando con il nome dell’androide. A promuovere l’apparecchio c’è Darcy Lewis, alias Kat Dennings, tornata nel Marvel Cinematic Universe dopo un’assenza lunga otto anni: la sua ultima apparizione risaliva infatti a Thor: The Dark World. Diventata un’astrofisica dopo aver seguito Jane Foster solo per avere dei crediti, Darcy è una figura chiave nelle indagini su Westview, ma è stata assorbita dalla cittadina dopo che Wanda ha ampliato il suo campo di forza. Sarà interessante scoprire cosa diventerà.

Cliccate qui per vedere WandaVision su Disney+

WandaVision ha inaugurato la Fase 4 del Marvel Cinematic Universe, dopo i rinvii di Black Widow, Gli Eterni e The Falcon and the Winter Soldier. È composta da 9 episodi, quindi la serie finirà venerdì 5 marzo, con due settimane di anticipo rispetto alla premiere di The Falcon and the Winter Soldier.

La settima puntata sarà disponibile da venerdì 19 febbraio su Disney+. Troverete il poster qui di seguito.

Il poster

LEGGI ANCHE:

Le citazioni e i riferimenti nel sesto episodio di WandaVision

Le citazioni e i riferimenti nel quinto episodio di WandaVision

Il finale del quinto episodio e quel clamoroso colpo di scena

C’è un motivo se il nome dello S.W.O.R.D. è diverso in WandaVision

La recensione del quarto episodio di WandaVision

Le citazioni e i riferimenti nel quarto episodio

La recensione del terzo episodio di WandaVision

I 6 mancanti in WandaVision e i possibili collegamenti con Mefisto

La recensione dei primi due episodi

Roberto Recchioni recensisce i primi tre episodi

La nostra intervista ai protagonisti della serie

Le citazioni e i riferimenti nella premiere

La sinossi ufficiale

Con Elizabeth Olsen e Paul Bettany, WandaVision è la prima serie dei Marvel Studios in esclusiva streaming su Disney+. La serie unisce la televisione classica e il Marvel Cinematic Universe, in cui Wanda Maximoff e Visione — due individui dotati di superpoteri che vivono esistenze suburbane idealizzate — cominciano a sospettare che non tutto sia come sembra.

Il cast

Oltre a Elizabeth Olsen e Paul Bettany, nel cast figurano anche Kat Dennings (Darcy Lewis), Randall Park (Jimmy Woo), Teyonah Parris (Monica Rambeau), Kathryn Hahn (Agnes), Emma Caulfield e Evan Peters (Pietro Maximoff).

Dr. Strange

Pare che la serie sia collegata a Doctor Strange in the Multiverse of Madness, e che sia previsto un cameo dello stesso Stephen Strange (Benedict Cumberbatch).

Showrunner e regista

La serie è stata scritta da Jac Schaeffer, la sceneggiatrice di Captain Marvel e Black Widow.

La regia è stata invece affidata a Matt Shakman, esperto regista televisivo che ha diretto episodi di The Good Wife, Fargo, C’è sempre il sole a Filadelfia, Psych, Revenge, You’re the Worst, Game of Thrones e molte altre serie.

Le prime serie dei Marvel Studios

Per supportare la piattaforma Disney+, la Casa di Topolino spingerà molto sulle serie tv dei Marvel Studios, che inizialmente saranno Loki, WandaVision, The Falcon and the Winter Soldier, Hawkeye, What If…?, She-Hulk, Ms. Marvel e Moon Knight.

Kevin Feige le ha paragonate ai cortometraggi Marvel One Shot, poiché consentiranno di spostare l’attenzione su personaggi che solitamente non hanno un ruolo da protagonisti. Le miniserie oscilleranno tutte fra 6 e 8 episodi.

Fonte: ComicBookMovie

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Rai Cinema sbarca nel “Metaverso” con Diabolik 24 Maggio 2022 - 22:30

Rai Cinema sbarca nel Metaverso insieme a Diabolik, proseguendo nella direzione di ricerca e sperimentazione iniziata nel 2019 con il lancio di una App VR tutta italiana.

Garfield: anche Samuel L. Jackson nel cast vocale con Chris Pratt 24 Maggio 2022 - 21:00

L'attore darà voce a un personaggio originale nel film d'animazione incentrato sul gatto creato da Jim Davis

Aquaman 2: il presidente di DC Films nega le accuse di Amber Heard 24 Maggio 2022 - 20:15

Walter Hamada ha ribadito di aver considerato l'esclusione di Amber Heard solo per un problema di alchimia con Jason Momoa

Cip e Ciop Agenti Speciali: i 30 cameo ed easter egg più fuori di testa 24 Maggio 2022 - 16:01

Un film d'animazione Disney in cui c'è DI TUTTO? Pronto!

Thor: Love and Thunder, il nuovo trailer spiegato a mia nonna 24 Maggio 2022 - 8:04

Gorr il Macellatore di Dei

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.