L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Moon Knight – Ethan Hawke svela perché ha accettato la serie Marvel

Moon Knight – Ethan Hawke svela perché ha accettato la serie Marvel

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Ethan Hawke sarà l’antagonista di Moon Knight

Ethan Hawke ha detto in passato di non apprezzare molto i film di supereroi, ed è anche per questo che il suo casting in Moon Knight ha sorpreso i fan. L’attore – che pure non è nuovo al cinema di genere – farà quindi il suo esordio in ambito supereroistico, e interpreterà l’antagonista della serie.

Per quanto riguarda le sue motivazioni, Hawke ha spiegato a The Ringer che un personaggio come Moon Knight, meno noto rispetto ad altri, permette di lavorare con maggiore libertà creativa; inoltre, Hawke ha grande stima per il regista Mohamed Diab, con il quale aveva già discusso altre possibili collaborazioni. Ma, soprattutto, ad attrarlo nel progetto è stato il nome di Oscar Isaac, che presta il volto all’eroe.

Gran parte [delle ragioni] hanno a che fare con Oscar, per essere onesti. Trovo che sia un giocatore entusiasmante nel mio campo. Mi piace ciò che sta facendo con la sua vita. Mi ricorda quegli attori che guardavo con ammirazione quando sono arrivato a New York. Oscar è più giovane di me, e mi piace come si comporta, mi piace il suo modo di pensare. In generale, le cose belle accadono quando ti trovi insieme a persone di cui ammiri il modo di pensare, giusto?”

Sarà interessante vedere l’alchimia tra Ethan Hawke e Oscar Isaac sullo schermo, soprattutto se consideriamo che l’attore di Prima dell’alba e First Reformed dovrà scontrarsi con lui. Non conosciamo però l’identità del suo personaggio: alcuni credono che sia Bushman, arcinemico di Marc Spector.

Le riprese cominceranno in marzo a Budapest, e il titolo di lavorazione sarà Good Faith. L’uscita dovrebbe essere attesa tra la primavera e l’estate del 2022 su Disney+. Vi terremo aggiornati, ma intanto troverete il video dell’intervista qui di seguito.

L’intervista

LEGGI ANCHE:

May Calamawy nel cast di Moon Knight

Anche Benson e Moorhead alla regia di Moon Knight

Nuovi dettagli sui personaggi di Moon Knight

Chi è Moon Knight? Scopriamolo nel nostro speciale

Mohamed Diab alla regia di Moon Knight

Oscar Isaac in trattative per Moon Knight

Beau Demayo tra gli sceneggiatori di Moon Knight

Lo showrunner di Umbrella Academy per Moon Knight

Moon Knight

Moon Knight è un vigilante creato da Doug Moench (testi) e Don Perlin (disegni) su Werewolf by Night (prima serie) n. 32, uscito nell’agosto 1975. Sotto la maschera si nasconde Marc Spector, ex marine che inizia a lavorare per il mercenario Raoul Bushman, che però lo lascia in fin di vita durante una spedizione in Egitto. I locali lo salvano e lo portano al cospetto della statua del dio Khonshu, che gli appare in una visione e gli chiede di diventare un guerriero sulla Terra. Nasce così Moon Knight, supereroe dotato di numerosi gadget inventati da Spector, le cui capacità fisiche aumentano a livello sovrumano durante la notte.

Negli anni, Spector subisce un tracollo psichico che lo porta a soffrire di depressione, mentre le visioni di Khonshu – forse dovute al suo stato mentale – continuano a perseguitarlo. Diventa anche molto più brutale rispetto agli inizi, e non esita a uccidere i criminali.

Il cast

Oscar Isaac interpreterà il protagonista, Marc Spector. Nel cast anche May Calamawy e Ethan Hawke.

La regia

La regia di vari episodi sarà curata da Mohamed Diab. Il cineasta egiziano è noto per il suo debutto nel lungometraggio, Cairo 678, considerato un “presagio” della rivoluzione egiziana del 2011 (è uscito un mese prima). Nel 2016, il suo Eshtebak (Clash) è stato selezionato per la sezione Un Certain Regard del Festival di Cannes, mentre il suo prossimo film, Amira, uscirà nel 2021. Diab ha inoltre scritto The Island, blockbuster egiziano di grandissimo successo.

Altri episodi saranno diretti da Justin Benson e Aaron Moorhead, acclamati registi indipendenti nell’ambito della fantascienza e dell’horror. Sono noti per Spring, The Endless, Synchronic.

La produzione

strong>Gregory Middleton (Fringe, Game of Thrones, Watchmen) sarà il direttore della fotografia. La milanese Stefania Cella (La grande bellezza, Downsizing, Lucy in the Sky, Morbius) si occuperò invece delle scenografie.

Lo showrunner

Lo showrunner di Moon Knight è Jeremy Slater, lo stesso di The Umbrella Academy.

Le prime serie dei Marvel Studios

Per supportare la piattaforma Disney+, la Casa di Topolino spingerà molto sulle serie tv dei Marvel Studios, che inizialmente saranno Loki, WandaVision, The Falcon and the Winter Soldier, Hawkeye, What If…?, She-Hulk, Ms. Marvel e Moon Knight.

Kevin Feige le ha paragonate ai cortometraggi Marvel One Shot, poiché consentiranno di spostare l’attenzione su personaggi che solitamente non hanno un ruolo da protagonisti. Le miniserie oscilleranno tutte fra 6 e 8 episodi.

Fonte: ComicBookMovie

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Walking Dead: Michael James Shaw sarà Mercer nella stagione 11 2 Marzo 2021 - 13:30

L'interprete di Avengers: Endgame e Limitless sarà il capo dell'esercito del Commonwealth nella stagione finale della serie

Zero – Primo teaser per la serie italiana, dal 21 aprile su Netflix 2 Marzo 2021 - 13:00

È disponibile il teaser di Zero, serie italiana dove un ragazzo scopre di poter diventare invisibile. Uscirà il prossimo 21 aprile su Netflix.

The Terminal List: Constance Wu con Chris Pratt nella serie Amazon 2 Marzo 2021 - 12:00

La serie tratta dal romanzo di Jack Carr sarà anche interpretata da Taylor Kitsch e diretta da Antoine Fuqua

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.