L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Marilyn Manson via da Creepshow e American Gods dopo le accuse di Evan Rachel Wood

Marilyn Manson via da Creepshow e American Gods dopo le accuse di Evan Rachel Wood

Di Filippo Magnifico

Nelle ultime ore si è molto parlato di Marilyn Manson e Evan Rachel Wood. L’attrice ha denunciato pubblicamente su Instagram gli abusi che ha subito dalla rock star nel corso della loro relazione:

Il nome della persona che ha abusato di me è Brian Warner, conosciuto in tutto il mondo come Marilyn Manson.
Ha iniziato ad adescarmi quando ero solo un’adolescente e ha continuato ad abusare di me in maniera orribile per anni.
Mi ha fatto il lavaggio del cervello, è riuscito a manipolarmi fino a sottomettermi. Ho smesso di vivere per paura di ritorsioni, calunnie e ricatti.
Sono qui perché voglio denunciare quest’uomo pericoloso e sottolineare le responsabilità di tutte quelle industrie che lo hanno sostenuto, prima che rovini altre vite.
Sono dalla parte delle tante vittime, che non resteranno in silenzio.

Marilyn Manson via da American Gods e Creepshow

Evan Rachel Wood aveva 19 anni quando ha iniziato la sua storia con Marilyn Manson, terminata definitivamente nel 2010. In passato l’attrice aveva già dichiarato di essere stata vittima di abusi, senza però accusare direttamente qualcuno. A distanza di anni ha deciso di rendere pubblico il nome del suo aguzzino e questa cosa sta già avendo ripercussioni sulla carriera di Manson, che è stato allontanato dal cast delle serie American Gods e Creepshow.
Per quanto riguarda American Gods, è arrivato un comunicato:

In seguito alle accuse mosse contro Marilyn Manson, abbiamo deciso di rimuovere la sua esibizione dall’episodio ancora inedito in cui è presente e che andrà in onda più avanti in questa stagione. Starz è inequivocabilmente dalla parte delle vittime e dei sopravvissuti ad abusi.

La risposta di Marilyn Manson

Sempre su Instagram, il cantante ha diffuso il seguente comunicato:

La mia arte e la mia vita sono ovviamente sempre state in grado di attrarre controversie, ma queste recenti dichiarazioni su di me sono delle terribili distorsioni della realtà. Le mie relazioni intime sono sempre state consensuali, con partners a me affini. Al di là del fatto che altri abbiano scelto di travisare il passato, la verità è questa.

Fonte: TV Line

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

La regina degli scacchi: in arrivo il musical di Broadway! 8 Marzo 2021 - 20:30

Il romanzo di Walter Tevis verrà adattato dalla compagnia Level Forward, che ha ottenuto 37 nomination ai Tony Awards

WandaVision: Le domande irrisolte dopo il finale della serie 8 Marzo 2021 - 20:00

WandaVision lascia dietro di sé moltissime domande: ecco tutte le trame rimaste aperte dopo la fine della serie!

Warner Bros. festeggia gli 80 anni di Wonder Woman 8 Marzo 2021 - 19:45

DC, Warner Bros. Global Brands and Experiences e WarnerMedia celebrano con un evento globale gli 80 anni della Paladina della Giustizia e Guerriera per la Pace dell’universo DC, Wonder Woman, in occasione della Giornata Internazionale della Donna.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.