L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
kid 90 – Il trailer del documentario sulle giovani star degli anni Novanta

kid 90 – Il trailer del documentario sulle giovani star degli anni Novanta

Di Lorenzo Pedrazzi

La rielaborazione degli anni Novanta nel nostro immaginario collettivo passa anche da un film come kid 90, documentario che uscirà negli Stati Uniti su Hulu il prossimo 12 marzo. L’attrice Soleil Moon Frye, che interpretava Punky Brewster nell’omonima sit-com, aveva l’abitudine di portarsi in giro una videocamera da adolescente, e riprendeva i suoi amici nelle loro scorribande a Hollywood e Los Angeles.

Ma chi erano questi amici? Nientemeno che i suoi colleghi, le star televisive e cinematografiche del periodo: Mark-Paul Gosselaar, Stephen Dorff, Brian Austin Green, David Arquette, Balthazar Getty, Jenny Lewis, il compianto Jonathan Brandis e altri ancora. Ebbene, kid 90 raccoglie quei filmati e li alterna agli interventi dei protagonisti al giorno d’oggi, che rievocano i tempi della loro adolescenza tra film, serie tv, uscite, affetti condivisi.

Ciò che ne risulta è il ritratto di una generazione di attori-bambini cresciuti insieme, alcuni dei quali sono diventati delle vere e proprie celebrità hollywoodiane. Si tratta di riprese inedite e private, che desteranno l’interesse soprattutto di chi guardava Beverly Hills 90210, Bayside School e tutto l’intrattenimento per ragazzi dell’epoca. Fra i produttori esecutivi c’è Leonardo DiCaprio con la sua Appian Way.

Potrete vedere il trailer qui di seguito.

Il trailer

Il poster

La sinossi ufficiale

Quand’era adolescente negli anni Novanta, Soleil Moon Frye si portava dietro una videocamera ovunque andasse per documentare il suo gruppo di amici mentre crescevano a Hollywood e New York City.

Il “cast”

Oltre alla stessa Soleil Moon Frye, anche regista, in kid 90 appaiono Mark-Paul Gosselaar, Stephen Dorff, Brian Austin Green, David Arquette, Balthazar Getty, Jenny Lewis, Justin Pierce, Harold Hunter, Danny Boy O’Connor e Jonathan Brandis. Quest’ultimo, scomparso nel 2003 a 27 anni, solo attraverso filmati d’archivio.

Fonte: Hulu

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Creed 3: Michael B. Jordan spiega perché non ci sarà Sylvester Stallone 11 Aprile 2021 - 18:00

Come sappiamo, in Creed III, il prossimo capitolo della saga che sarà diretto e interpretato da Michael B. Jordan, non tornerà Rocky Balboa. Ecco il motivo.

Dwayne Johnson Presidente degli Stati Uniti? Il 46% degli americani lo voterebbe 11 Aprile 2021 - 17:00

È tutto iniziato per scherzo, quasi fosse la trama di una puntata dei Simpson, ma con il passare del tempo l’ipotesi di Dwayne Johnson Presidente degli Stati Uniti sta diventando sempre più concreta.

Oscar Isaac si prepara per Moon Knight nel nuovo video di allenamento 11 Aprile 2021 - 16:00

Oscar Isaac si allena al combattimento con gli stuntman in uno spettacolare video dalla preparazione per Moon Knight. Inoltre, lui e Ethan Hawke a Budapest nella foto di un fan.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.