L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Justice League – Niente “Booyah” nella Snyder Cut, Ray Fisher chiede lumi ai fan

Justice League – Niente “Booyah” nella Snyder Cut, Ray Fisher chiede lumi ai fan

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Tre poster della Snyder Cut svelano la data di uscita

Una delle cause dei malumori di Ray Fisher durante i reshoot di Justice League fu la richiesta di dire “Booyah!”, l’espressione che Cyborg pronuncia spesso nel cartoon dei Teen Titans. L’attore non era d’accordo, perché non voleva essere relegato nel ruolo “tizio nero cool” (parole sue) che dice frasi a effetto, un cliché che esiste da anni a Hollywood. Persino Non è un’altra stupida commedia americana ne fece una parodia vent’anni fa.

Ebbene, la scena in cui Cyborg dice “Booyah” non comparirà nella Snyder Cut, come ha confermato lo stesso Zack Snyder su Vero.

Alcuni fan, però, non hanno gradito la notizia, e Ray Fisher ha chiesto loro cosa li disturba tanto:

Una domanda seria e riflessiva per la gente che si fa problemi col fatto che Cyborg non dica “booyah” in Zack Snyder’s Justice League:

Siete altrettanto infastiditi che nemmeno gli altri personaggi usino frasi ricorrenti (ad esempio “Grande Hera!”, “Questo sembra un lavoro per…”, ecc.)?

Se no, perché vi crea problemi?

L’attore, insomma, chiede che il suo personaggio venga trattato come gli altri: se nessun membro della JL pronuncia le sue vecchie catchphrase, perché Cyborg dovrebbe farlo? Il punto, forse, è che il “Booyah!” è molto più recente, ed è ancora fresco nell’immaginario del pubblico che guarda o guardava Teen Titans e Teen Titans Go! (quest’ultima serie, peraltro, va ancora in onda negli Stati Uniti). Gli spettatori ci sono affezionati, ma si tratta di un riferimento limitato alla serie animata: Cyborg non dice niente del genere nei fumetti.

Comunque, le recenti parole di Snyder sembrano lasciare intendere che la Director’s Cut sarà un film di 4 ore, non una miniserie, tant’è che i piani sarebbero di farlo uscire anche nelle sale. Come sappiamo, il progetto unirà il girato originale di Snyder ai nuovi reshoot (pari solo a due scene, una con il Joker), per un investimento di circa 70 milioni di dollari.

L’uscita è attesa per il 18 marzo negli Stati Uniti.

Justice League

LEGGI ANCHE:

Justice League sarà un film di 4 ore, non una miniserie?

Harry Lennix sarà Martian Manhunter nella Snyder Cut di Justice League

La Snyder Cut di Justice League avrà due scene aggiuntive, una con il Joker

Zack Snyder condivide una foto di Batman dal “Libro I” di Justice League: Director’s Cut

Zack Snyder dice che il trailer finale di Justice League: Director’s Cut farà impazzire i fan

Justice League: Director’s Cut potrebbe essere R-rated, e uscire nelle sale

WarnerMedia ha concluso la sua indagine su Justice League

Il nuovo teaser di Justice League: Director’s Cut

Un’immagine di Justice League: The Director’s Cut mostra Steppenwolf in modo chiaro

Il Joker di Jared Leto avrà un look diverso nella Snyder Cut

Le differenze tra la Snyder Cut e quella uscita in sala

La regia

Zack Snyder, regista de L’Uomo d’Acciaio e Batman v Superman: Dawn of Justice, ha diretto Justice League prima di lasciare il compito a Joss Whedon in seguito a una tragedia personale. Il film è stato pesantemente modificato nei reshoot, ma la versione originale di Snyder sarà disponibile su HBO Max nel 2021.

Il cast

In Justice League ci sono Batman (Ben Affleck), Superman (Henry Cavill), Wonder Woman (Gal Gadot), Aquaman (Jason Momoa), Flash (Ezra Miller), Cyborg (Ray Fisher), il Commissario Gordon (J.K. Simmons), Mera (Amber Heard), Alfred (Jeremy Irons), Lois Lane (Amy Adams) e Vulko (Willem Dafoe). L’antagonista è Steppenwolf, interpretato da Ciaran Hinds. La colonna sonora è firmata da Danny Elfman.

La Snyder Cut

La Snyder Cut includerà molti materiali inediti, tra cui le nuove scene “Knightmare”, le apparizioni di Darkseid e Martian Manhunter, il design originale di Steppenwolf e altro ancora. Snyder inserirà nuovi effetti speciali, finirà quelli incompleti, utilizzerà la colonna sonora di Junkie XL, registrerà musiche e dialoghi aggiuntivi.

Joe Manganiello ha girato delle nuove scene nel ruolo di Deathstroke, mentre Jared Leto sarà il Joker, personaggio assente dalla versione cinematografica di Justice League.

Uscirà su HBO Max nel 2021, suddivisa in quattro parti da un’ora ciascuna.

Fonti: ComicBook.com; ComicBookMovie

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il San Diego Comic-Con@Home si terrà dal 23 al 25 luglio 1 Marzo 2021 - 22:28

Questa estate tornerà il San Diego Comic-Con@Home, l'organizzazione sta progettando un mini evento in presenza per novembre, svelate le date del 2022.

La città incantata sbarcherà a teatro, lo spettacolo sarà diretto da John Caird di Les Mis 1 Marzo 2021 - 21:39

Il regista premio Tony e Olivier John Caird dirigerà il primo spettacolo teatrale ispirato a La città incantata di Hayao Miyazaki. Debutterà nel 2022 in Giappone e potrebbe arrivare all'estero

Spike Lee racconterà New York, tra 11 settembre e Covid, in una docuserie HBO 1 Marzo 2021 - 21:30

NYC Epicenters 9/11-2021½ racconterà vent'anni di vita e battaglie nella Grande Mela

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.