L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Belle – Teaser e poster del nuovo film di Mamoru Hosoda

Belle – Teaser e poster del nuovo film di Mamoru Hosoda

Di Marlen Vazzoler

GUARDA ANCHE: BELLE (Ryu to Sobakasu no Hime), il nuovo film di Mamoru Hosoda

Sono stati lanciati online il teaser trailer e il primo poster di Belle titolo internazionale del lungometraggio animato Ryuu to Sobakasu no Hime (Il drago e la principessa lentigginosa).

Prodotto dallo Studio Chizu, è il nono film diretto da Mamoru Hosoda (La ragazza che saltava nel tempo, Summer Wars,The Boy and The Beast, Mirai).

La protagonista di questa storia, Suzu, è una ragazza del liceo di 17 anni che vive con suo padre nella cittadina rurale di Kochi – la loro città è una definizione da manuale dello spopolamento nella campagna giapponese. Ferita dalla perdita della madre in giovane età, Suzu un giorno scopre l’enorme mondo online, “U”, e si tuffa in questa realtà alternativa come il suo avatar, Belle. In poco tempo, tutti gli occhi di U sono fissi su Belle (Suzu), quando un giorno una misteriosa e famigerata figura simile a un drago appare davanti a lei.

La versione originale:

Quali sono i migliori trailer del 2021? Scopritelo grazie alla nostra infografica dinamica Hit Mania Trailer!

La sinossi:

La nostra protagonista, Suzu, è una liceale di 17 anni, che vive nelle campagne della Prefettura di Kochi con il padre, dopo aver perso la madre in giovane età.
Amava cantare con sua madre più di ogni altra cosa, ma a causa della morte di sua madre non è più riuscita a cantare.
Non è passato molto tempo prima che lei e suo padre siano diventati sempre più distanti l’uno dall’altro e Suzu ha chiuso il suo cuore al resto del mondo.
Quando Suzu ha sentito che scrivere musica era il suo unico scopo nella vita, ha scoperto l’enorme spazio online noto come “U”, dove assume la personalità di nome Belle.
Un’altra me.
Un’altra realtà.
Non siamo più limitati a un unico mondo.
Suzu si rende presto conto che quando è dentro “U” tramite il suo avatar, Belle, è in grado di cantare in modo del tutto naturale. Mentre continua a mettere in mostra la sua musica nel mondo virtuale, diventa rapidamente la stella nascente di “U”.
Tuttavia, quella sorpresa è di breve durata. All’improvviso, una misteriosa creatura a forma di drago appare davanti a lei…

Hosoda ha dichiarato nel comunicato ufficiale:

“Belle è il film che ho sempre voluto creare e ora sono in grado di far sì che diventi realtà perché è la culminazione delle mie precedenti opere. Da un canto esplora il romanticismo, l’azione e la suspense, e dall’altro temi più profondi come la vita e la morte. Credo che sarà un film con un alto livello d’intrattenimento”.

Hosoda e Internet

Questa sarà la terza opera del regista dove internet ha un ruolo centrale, dopo il cortometraggio Digimon Adventure: Our War Game! e Summer Wars. Hosoda spiega perché è tornato ne mondo d’internet:

“In passato ho diretto film, che hanno esplorato le implicazioni di Internet e come le nostre giovani generazioni trasformeranno il mondo con il loro divertimento. Allo stesso tempo, Internet ha un lato più negativo, in cui le persone calunniano gli altri senza pensarci due volte, riempiendolo di disinformazione. Nonostante questo, credo che sia una meraviglia che amplierà le possibilità dell’umanità. Volevo rappresentare questo enorme cambiamento nel nostro rapporto con Internet in un modo che aprisse un percorso verso il nostro futuro.”

Ieri, oggi e il futuro

“Gli eventi senza precedenti dello scorso anno hanno accelerato il cambio di paradigma nelle nostre interazioni online, sia sul posto di lavoro che nelle nostre vite personali. Mentre questa era continua a cambiare, libera dalle catene del buon senso di ieri, catturare questo fenomeno globale sembrava un’inevitabilità.

Tuttavia, le cose che dobbiamo apprezzare, rimangono in gran parte le stesse. Le eredità che abbiamo ereditato dalle generazioni passate continueranno ad esistere e ad adattarsi alla nuova era e ai nuovi strumenti che ora le daranno forma. Questo cambiamento è più evidente che mai a causa dell’era in cui viviamo attualmente.

Spero che voi possiate godervi il ​​nostro mondo che ora si sta evolvendo alla velocità della luce mentre assaporate quelle cose che ci interessano davvero, in questo film”.

La compagnia francese Charades rappresenterà il film nei territori internazionali, la vendita dei diritti per la distribuzione comincerà all’edizione virtuale dell’European Film Market. Nippon Television si occupa delle vendite in Asia. Il film è prodotto da Yuichiro Saito, presidente dello Studio Chizu.

Belle uscirà nell’estate del 2021 in Giappone, in occasione del decimo anniversario dello studio.

Fonte Studio Chizu

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Ms. Marvel – Avvistati i poster dedicati ai personaggi 27 Maggio 2022 - 9:00

A Los Angeles sono stati avvistati i poster dedicati ai personaggi di Ms. Marvel, che debutterà l'8 giugno su Disney+.

Indiana Jones 5: Prima immagine ufficiale di Harrison Ford 26 Maggio 2022 - 21:49

Ecco Harrison Ford nei panni di Indiana Jones nella prima immagine ufficiale del quinto capitolo del franchise, diretto da James Mangold

The Mandalorian: la stagione 3 a febbraio su Disney+ 26 Maggio 2022 - 21:49

Nel corso della Star Wars Celebration è stato annunciato che la terza stagione di The Mandalorian arriverà su Disney+ a febbraio 2023.

Cip e Ciop Agenti Speciali: i 30 cameo ed easter egg più fuori di testa 24 Maggio 2022 - 16:01

Un film d'animazione Disney in cui c'è DI TUTTO? Pronto!

Thor: Love and Thunder, il nuovo trailer spiegato a mia nonna 24 Maggio 2022 - 8:04

Gorr il Macellatore di Dei

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.