L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
WandaVision: Tutte le domande che hanno trovato risposta (finora)

WandaVision: Tutte le domande che hanno trovato risposta (finora)

Di Andrea Suatoni

Il quarto episodio di WandaVision cambia completamente impostazione e ci porta nel vivo dell’azione: seguendo le avventure di 3 personaggi che avevamo già visto nel Marvel Cinematic Universe (Monica Rambeau, Darcy Lewis e Jimmy Woo, rispettivamente in Captain Marvel, Thor e Ant-Man and the Wasp), riusciamo finalmente ad avere un’idea di cosa sta accadendo a Westview. Abbiamo ancora moltissime domande, ma molte altre hanno in questo episodio ottenuto risposta: ecco quindi tutto quello che abbiamo scoperto in Interrompiamo questo Programma!

GERALDINE

L’identità di “Geraldine” è confermata: come da annunci pubblicitari, l’attrice Teyonah Parris presta il volto a Monica Rambeau, mentre quello di Geraldine era solamente uno pseudonimo creato dalla “magia” di Westview. Monica è scomparsa nel blip (lo schiocco di dita di Thanos) durante il sonno, non rendendosi conto di nulla: semplicemente, dopo aver riaperto gli occhi al termine di un pisolino, ha scoperto che ben 5 anni erano passati. Tornata al suo lavoro allo S.W.O.R.D., è rimasta coinvolta con la “sit-com” di Wanda per puro caso, rimanendo intrappolata in questa sorta di realtà alternativa.

WANDA

Ne abbiamo infine la conferma: è Wanda la responsabile di ciò che sta accadendo a lei, Visione, e ai cittadini di Westview. Non sappiamo ancora quanto sia cosciente di ciò che accade, o se un villain di qualche tipo (si era fatto il nome di Mefisto, ma anche delle Avanzate Idee Meccaniche) la stia controllando: Monica Rambeau è però certa che Wanda sia l’artefice di tutto.

WandaVision racconterà forse la nascita del nuovo big bad del Marvel Cinematic Universe? Vi rimandiamo, nel link sottostante ad un vecchio speciale per un’approfondimento:

WANDA MAXIMOFF SARA’ IL NUOVO VILLAIN DEL MCU?

“L’UOMO DELLE API”

Il misterioso apicoltore visto al termine del secondo episodio era un agente dello S.W.O.R.D. mandato ad indagare all’interno del misterioso campo di forza dietro il quale si nasconde la cittadina di Westview. Come tutto ciò che oltrepassa la barriera però, anche lui e la sua tuta antiradiazioni sono mutati a causa (pare) dei poteri di Wanda, che oltretutto pare aver “cancellato” l’accaduto, come non fosse mai successo. Dove sia finito l’agente Franklin, è un mistero che probabilmente rimarrà insoluto.

L’ELICOTTERO

L’elicottero giocattolo comparso (a colori!) nel secondo episodio proveniva, proprio come in molti avevano azzardato, “dall’esterno”, ovvero fuori dai confini di Westview e della sit-com messa i piedi dai poteri di Wanda. Si trattava di un drone inviato da Monica per controllare la situazione, ma che come accaduto all’agente Franklin e a lei stessa, una volta oltrepassata la barriera invisibile attorno a Westview è scomparso per poi “mutare” conformandosi al contesto attorno ad esso.

LA VOCE ALLA RADIO

La voce che cerca disperatamente di contattare Wanda tramite la radio nel secondo episodio, dipingendo uno dei momenti più inquietanti dello show, era quella di Jimmy Woo. L’agente dell’FBI che abbiamo visto in Ant-Man è legato al caso poiché all’interno di Westview è scomparso un suo contatto; non sappiamo però ancora chi sia, o se si tratti di qualcuno che abbiamo già conosciuto all’interno della sit-com.

IL CIONDOLO

Monica-Geraldine era cosciente di sé stessa all’interno della sit-com? Tutti gli indizi ci dicono in effetti di no, ma la risposta è complicata. Quasi tutti i personaggi di Westview, come abbiamo visto, sembrano vivere in una sorta di sogno, dal quale saltuariamente si svegliano (come Dottie, sconvolta dalla voce alla radio) o sul quale sembrano mantenere una sorta di lontano controllo (come Agnes ed Herb nei misteriosi dialoghi con Visione terzo episodio, ma anche come la signora Hart che mai uscendo dal suo personaggio sembrava però pregare Wanda di non uccidere suo marito nel primo episodio).
Anche Monica, catturata dalla magia di Wanda, è finita per diventare una delle protagoniste della sua sit-com, ma è stata tradita da un particolare: il ciondolo che testimonia la sua appartenenza allo S.W.O.R.D. e che probabilmente rappresenta il suo tesserino “mutato” scenograficamente. Ancor più delle sue parole (quando cita Ultron) l’inconsapevolezza di Monica è sottolineata dalla presenza del suo ciondolo, che, se la donna fosse stata impegnata in una sorta di doppio gioco, avrebbe certamente tolto.

WESTVIEW

La cittadina di Westview… non esiste, secondo le autorità locali (residenti invece a Eastview). Però Wanda (o chi per lei) ha scelto proprio quel luogo per vivere insieme a Visione: perché? Non sappiamo ancora altro, ma una cosa è ora chiara: ciò che Wanda sta facendo è legato al luogo in cui si trova, e non può essere ripetuto altrove. “Non possiamo andare via, questa è casa nostra” recita Wanda: è probabile che la stessa sopravvivenza di Visione sia messa in discussione lontano da Westview, per chissà quale motivo.

VISIONE

Ce lo chiediamo fin dal primo episodio: come è possibile che Visione sia vivo? La risposta è che, probabilmente, non lo sia. Wanda potrebbe averlo riportato in vita in qualche modo, se i suoi poteri davvero lo consentono, ma tale “resurrezione” sembra avere dei limiti: quando Wanda è concentrata sul “problema” relativo a Geraldine infatti, Visione compare sullo schermo così come lo avevamo visto al cinema l’ultima volta, ovvero con la fronte distrutta da Thanos, senza la Gemma della Mente essenziale per tenerlo in vita.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Venom: La furia di Carnage – Scene inedite nel nuovo spot 20 Settembre 2021 - 17:30

Il nuovo spot di Venom: La furia di Carnage - dal 14 ottobre nelle sale - mostra diverse scene inedite, tra cui un'inquadratura di Carnage gigante.

Hardy, Harrelson, Williams e Harris nei nuovi poster di Venom: La furia di Carnage 20 Settembre 2021 - 17:19

Tom Hardy, Woody Harrelson, Michelle Williams e Naomie Harris nei nuovi poster di Venom: La furia di Carnage

Il Signore degli Anelli: Howard Shore in trattative per la serie Amazon 20 Settembre 2021 - 17:00

Howard Shore, il compositore delle trilogie di Lo Hobbit e de Il Signore degli Anelli, in trattative per la serie Amazon ambientata nella Seconda Era della Terra di Mezzo

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).

Guida pratica al mondo di Dune 14 Settembre 2021 - 9:15

Dai film ai videogiochi, da Star Wars a Miyazaki, tutto quello che è nato dal romanzo di Dune (che nessuno voleva pubblicare).

Star Trek, i 55 anni del sogno di Gene Roddenberry 8 Settembre 2021 - 15:51

Cinquantacinque anni fa andava in onda il primo episodio di Star Trek, "la carovana del vecchio West lanciata nello spazio".