L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
WandaVision – La premiere sarà composta da due episodi? Inoltre, la prima clip

WandaVision – La premiere sarà composta da due episodi? Inoltre, la prima clip

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Il nuovo trailer di WandaVision con la canzone originale

Ieri abbiamo scoperto che WandaVision sarà composta da 9 episodi, dando quindi per scontato che si sarebbe conclusa il 12 marzo, l’ultimo venerdì prima dell’esordio di The Falcon and the Winter Soldier. Ebbene, le cose potrebbero andare diversamente.

Un utente di Twitter ha infatti notato la scheda della serie su un servizio di streaming francese, in cui viene riportato che la premiere sarà composta da due puntate, entrambe disponibili il 15 gennaio. In tal caso, lo show finirebbe venerdì 5 marzo, come aveva segnalato Disney Latino la settimana scorsa. Ci sarebbero quindi due settimane di distanza tra la conclusione di WandaVision e l’inizio di The Falcon and the Winter Soldier.

È inoltre disponibile la prima clip, presentata da Elizabeth Olsen durante il Jimmy Kimmel Live!. La scena mostra Wanda e Visione (Paul Bettany) a letto, mentre qualcosa di strano accade attorno a loro: strani rumori risuonano dall’esterno, e le luci continuano ad accendersi e spegnersi. Il bianco e nero, il formato dell’immagine e le risate fuori campo rievocano le sit-com degli anni Cinquanta, una delle fonti d’ispirazione della serie.

Come accennato prima, il debutto è atteso per il 15 gennaio su Disney+. Si tratterà del primo capitolo della Fase 4 del Marvel Cinematic Universe, dopo i rinvii di Black Widow, Gli Eterni e della stessa The Falcon and the Winter Soldier. Potrete vedere la clip qui di seguito.

La clip

LEGGI ANCHE:

Uno spot e i character poster di WandaVision

Il nuovo trailer italiano di WandaVision

Lo spot esteso della serie

Il trailer ufficiale di WandaVision

Kevin Feige parla dei poteri di Scarlet in WandaVision

Nuove foto e dettagli nello speciale di EW su WandaVision

Tutti i ritorni dal passato del MCU nella serie

I riferimenti e gli easter egg nel trailer ufficiale

Il primo trailer ufficiale di WandaVision

Anche Evan Peters nel cast della serie

La sinossi ufficiale

Con Elizabeth Olsen e Paul Bettany, WandaVision è la prima serie dei Marvel Studios in esclusiva streaming su Disney+. La serie unisce la televisione classica e il Marvel Cinematic Universe, in cui Wanda Maximoff e Visione — due individui dotati di superpoteri che vivono esistenze suburbane idealizzate — cominciano a sospettare che non tutto sia come sembra.

Il cast

Oltre a Elizabeth Olsen e Paul Bettany, nel cast figurano anche Kat Dennings (Darcy Lewis), Randall Park (Jimmy Woo), Teyonah Parris (Monica Rambeau), Kathryn Hahn (“una vicina ficcanaso”) e forse Evan Peters.

Dr. Strange

Pare che la serie sia collegata a Doctor Strange in the Multiverse of Madness, e che sia previsto un cameo dello stesso Stephen Strange (Benedict Cumberbatch).

Showrunner e regista

WandaVision è stata scritta da Jac Schaeffer, la sceneggiatrice di Captain Marvel e Black Widow.

La regia è stata invece affidata a Matt Shakman, esperto regista televisivo che ha diretto episodi di The Good Wife, Fargo, C’è sempre il sole a Filadelfia, Psych, Revenge, You’re the Worst, Game of Thrones e molte altre serie.

Le prime serie dei Marvel Studios

Per supportare la piattaforma Disney+, la Casa di Topolino spingerà molto sulle serie tv dei Marvel Studios, che inizialmente saranno Loki, WandaVision, The Falcon and the Winter Soldier, Hawkeye, What If…?, She-Hulk, Ms. Marvel e Moon Knight.

Kevin Feige le ha paragonate ai cortometraggi Marvel One Shot, poiché consentiranno di spostare l’attenzione su personaggi che solitamente non hanno un ruolo da protagonisti. Le miniserie oscilleranno tutte fra 6 e 8 episodi.

Fonti: The Direct (via ComicBookMovie); Youtube


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Bob Odenkirk è “stabile” dopo il collasso sul set di Better Call Saul 29 Luglio 2021 - 8:45

Il figlio e i rappresentanti di Bob Odenkirk comunicano che l'attore è "stabile" e "starà bene" dopo il malore sul set di Better Call Saul.

Shea Whigham, Frank Grillo e Olivia Munn nel trailer dell’action The Gateway 28 Luglio 2021 - 21:30

La storia di un operatore dei servizi sociali che si ritrova a dover fronteggiare una gang per proteggere una sua assistita e suo figlio

Amazon Prime Video: tutte le novità di agosto 28 Luglio 2021 - 21:00

Tutti i titoli in arrivo nel mese di luglio, nel catalogo di Amazon Prime Video. Tra le novità Evangelion:3.0 + 1.01 Thrice Upon A Time e i capitoli precedenti, Borat Specials e le secondi stagioni di Modern Love e Star Trek: Lower Decks

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.