L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
WandaVision – Paul Bettany parla del futuro di Visione

WandaVision – Paul Bettany parla del futuro di Visione

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Il nuovo trailer italiano di WandaVision

Fra poco più di due settimane, il pubblico potrà rimettere piede nel Marvel Cinematic Universe dopo un anno e mezzo di attesa, e lo farà in modo inusuale: il primo capitolo della Fase 4 sarà infatti una serie, WandaVision, cui spetta il compito di aprire una nuova era nel MCU dopo i rinvii di Black Widow, The Falcon and the Winter Soldier e Gli Eterni a causa dell’emergenza Covid-19.

La curiosità è tanta, anche perché WandaVision sarà un prodotto bizzarro. Scarlet (Elizabeth Olsen) userà i suoi poteri per costruire una realtà alternativa in cui Visione (Paul Bettany) è ancora vivo, e condivide con lei un’esistenza idealizzata che rievoca le sit-com televisive. L’androide sarà quindi resuscitato dopo aver trovato la morte per mano di Thanos in Infinity War… ma tornerà per restare?

SFX Magazine l’ha chiesto a Bettany, che però non si è sbottonato sul futuro dell’eroe:

Di questo non parlerò. Adoro interpretare Visione. Mi piacerebbe molto continuare in qualche modo o in qualche forma, in questo universo. Amo questo personaggio, e credo che – come vedrete quando guarderete la serie – tutto sia possibile. Possiamo rompere ogni tipo di regola. È una narrazione molto ricca, ed è piena di opportunità per raccontare ogni genere di storie.

Dal canto suo, il regista Matt Shakman ha sottolineato la varietà di toni che caratterizza lo show:

Ha tutta la spettacolarità del MCU, quindi ci sono grandi momenti drammatici, e momenti in cui la posta in gioco è molto alta, questioni di vita o di morte. Paul e Lizzie sono assolutamente pronti a reggere la sfida delle scene più strazianti, quindi ci siamo spinti anche in quei territori.

Pare che la serie sia composta da otto episodi: la premiere è attesa per il 15 gennaio su Disney+, mentre l’ultima puntata uscirà il 5 marzo. Vi terremo aggiornati.

WandaVision

LEGGI ANCHE:

Lo spot esteso della serie

Il trailer ufficiale di WandaVision

Kevin Feige parla dei poteri di Scarlet in WandaVision

WandaVision dal 15 gennaio su Disney+

Nuove foto e dettagli nello speciale di EW su WandaVision

Tutti i ritorni dal passato del MCU nella serie

I riferimenti e gli easter egg nel trailer ufficiale

Il primo trailer ufficiale di WandaVision

Anche Evan Peters nel cast della serie

La sinossi ufficiale

Con Elizabeth Olsen e Paul Bettany, WandaVision è la prima serie dei Marvel Studios in esclusiva streaming su Disney+. La serie unisce la televisione classica e il Marvel Cinematic Universe, in cui Wanda Maximoff e Visione — due individui dotati di superpoteri che vivono esistenze suburbane idealizzate — cominciano a sospettare che non tutto sia come sembra.

Il cast

Oltre a Elizabeth Olsen e Paul Bettany, nel cast figurano anche Kat Dennings (Darcy Lewis), Randall Park (Jimmy Woo), Teyonah Parris (Monica Rambeau), Kathryn Hahn (“una vicina ficcanaso”) e forse Evan Peters.

Dr. Strange

Pare che la serie sia collegata a Doctor Strange in the Multiverse of Madness, e che sia previsto un cameo dello stesso Stephen Strange (Benedict Cumberbatch).

Showrunner e regista

WandaVision è stata scritta da Jac Schaeffer, la sceneggiatrice di Captain Marvel e Black Widow.

La regia è stata invece affidata a Matt Shakman, esperto regista televisivo che ha diretto episodi di The Good Wife, Fargo, C’è sempre il sole a Filadelfia, Psych, Revenge, You’re the Worst, Game of Thrones e molte altre serie.

Le prime serie dei Marvel Studios

Per supportare la piattaforma Disney+, la Casa di Topolino spingerà molto sulle serie tv dei Marvel Studios, che inizialmente saranno Loki, WandaVision, The Falcon and the Winter Soldier, Hawkeye, What If…?, She-Hulk, Ms. Marvel e Moon Knight.

Kevin Feige le ha paragonate ai cortometraggi Marvel One Shot, poiché consentiranno di spostare l’attenzione su personaggi che solitamente non hanno un ruolo da protagonisti. Le miniserie oscilleranno tutte fra 6 e 8 episodi.

Fonte: ComicBookMovie


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Bridgerton: le riprese della stagione 2 sono finalmente ripartite 3 Agosto 2021 - 21:30

La lavorazione della serie Netflix era stata fermata a metà luglio in seguito a due casi di Covid, ma lo showrunner rivela che ora è ricominciata

Killers Of The Flower Moon: Brendan Fraser nel cast del film di Scorsese 3 Agosto 2021 - 21:00

L'attore è inoltre entrato nel cast di Brothers, la nuova commedia del regista di Palm Springs interpretata da Peter Dinklage e Josh Brolin

Cenerentola: il trailer del musical Amazon con Camila Cabello 3 Agosto 2021 - 20:20

La rilettura della classica fiaba arriverà su Amazon Prime Video il 3 settembre

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.