L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
WandaVision: Le Citazioni e i Riferimenti nel Quarto Episodio

WandaVision: Le Citazioni e i Riferimenti nel Quarto Episodio

Di Andrea Suatoni

Il quarto episodio di WandaVision ribalta completamente l’impianto narrativo visto finora. Il titolo, Interrompiamo questo programma, è appunto evocativo di un intermezzo diverso dalla sit-com alla quale ci eravamo appena abituati, ed in effetti rappresenta esso stesso una easter egg (rimanda infatti ad una fantomatica interruzione della serie per disservizio).
I rimandi ed i riferimenti al mondo Marvel (e non solo) sono anche stavolta moltissimi, alcuni sfacciatamente palesi ed altri meno: ecco tutto quello che abbiamo scovato!

IL BLIP

Per la prima volta nel Marvel Cinematic Universe osserviamo da vicino le conseguenze immediate dello schiocco di dita di Hulk, che ha riportato tutto alla normalità 5 anni dopo la scomparsa di metà della popolazione dell’universo causata da Thanos. Osserviamo una lieve discrepanza fra il ritorno di Monica e dei personaggi di contorno nella scena ambientata in ospedale rispetto a quanto mostrato in Spider-Man: Far From Home, ma in effetti le dinamiche (essenzialmente visive) in WandaVision sembrano molto più coerenti con la “disintegrazione” che abbiamo visto in Avengers: Infinity War.

CAPTAIN MARVEL

Captain Marvel Monica Rambeau

Nel momento in cui Monica si sveglia da un sonno durato 5 anni, sentiamo in sottofondo la voce di Brie Larson alias Capitan Marvel, che la apostrofa “Tenente Combinaguai” come avevamo già visto al cinema in Captain Marvel.
Captain Marvel è probabilmente citata indirettamente da Monica quando la donna parla di “alleati” nello spazio: Carol Danvers potrebbe essere affiliata allo S.W.O.R.D.?

IL DRONE

Anche il drone a forma di elicottero che Monica usa nell’episodio rimanda a Captain Marvel: i colori dell’oggetto sono esattamente gli stessi del costume di Carol Danvers (costume le cui modifiche cromatiche erano state suggerite da Monica stessa nel 1995). Il drone è lo stesso che abbiamo già visto nel secondo episodio della serie, modificato dallo strano fenomeno che affligge Westview (che lo ha reso più “scenograficamente” adatto al contesto della sit-com).

MARIA “PHOTON” RAMBEAU E LO S.W.O.R.D.

Con una enorme operazione di ret-con (che speriamo venga meglio affrontata in futuro, magari in Captain Marvel 2), lo S.W.O.R.D. viene di peso inserito nel Marvel Cinematic Universe come se fosse sempre stato lì: è addirittura stata Maria Rambeau a fondarlo, probabilmente spinta dalle sue esperienze con Carol Danvers (e forse con l’aiuto di Nick Fury e del suo S.H.I.E.L.D.?).
Il soprannome di Maria, “Photon”, cita uno dei nomi di battaglia della supereroina dei fumetti Monica Rambeau, ovvero sua figlia (che nei comics possiede dei poteri ed ha anche guidato alcune formazioni degli Avengers).

JIMMY WOO E DARCY LEWIS

Il quarto episodio sposta i riflettori su una nuova coppia di protagonisti: si tratta di due graditissimi ritorni dal passato del Marvel Cinematic Universe. Jimmy Woo, agente di custodia di Scott Lang visto in Ant-Man & the Wasp, affianca Darcy Lewis, stagista di Jane Foster nei primi due Thor che a distanza di anni dalle sue avventure col dio del Tuono è diventata una stimata astrofisica.

AGNES E DOTTIE

Lo S.W.O.R.D. all’esterno del perimetro di Westview (che, abbiamo saputo, in realtà non esiste!) si sta dando da fare per identificare tutte le persone parte della sit-com di Wanda. Solamente due persone fra i personaggi principali dello “show” sembrano non essere state identificate: si tratta di Agnes e Dottie, che curiosamente sono proprio i due personaggi che i fan Marvel credono essere delle streghe (ovvero la controparte live-action dei personaggi a fumetti Agatha Harkness e Arcanna). Alla base dello sconvolgimento creato da Wanda potrebbe esserci una congrega di streghe?

LA MORTE DI VISIONE

Darcy fa la domanda che ronza nella testa di tutti gli spettatori fin dal primo episodio: “Visione non era morto…?”
In effetti, in questo episodio vediamo anche se solo per un momento il viso di Visione martoriato dall’intervento di Thanos, che al termine di Avengers: Infinity War lo uccise per appropriarsi della Gemma della Mente incastonata nella sua fronte.
Visione appare qui proprio come nell’ultimo fotogramma in cui lo abbiamo visto sul grande schermo, diversamente dal solito, in un momento successivo ad un imponente sfoggio di poteri da parte di Wanda. Possibile che la vita di Visione dipenda dalla concentrazione di Wanda?

LE DOMANDE DELLO SPETTATORE

Jimmy Woo segna su una lavagna diversi appunti riguardo i fatti di Westview, ponendosi le stesse domande dello spettatore reale in un parallelismo geniale. In particolare, dai suoi dialoghi con Darcy e dagli appunti sulla lavagna notiamo:

  • Perché la zona di Westiview è esagonale?
  • Perché il cambio d’epoca?
  • Perché la trasmissione?
  • Perché adattare gli intrusi, anziché respingerli?
  • Si trovano in un altro tempo? O in un altro luogo?
  • C’entrano gli skrull?

RADIAZIONI COSMICHE?

Fantastici 4

Infine, una speculazione che potrebbe però in realtà non essere tale: Darcy nomina delle “radiazioni di fondo cosmico a microonde”, conseguenza del Big Bang, collegandole agli avvenimenti di Westview. Potremmo classificare quindi tali radiazioni come “cosmiche”. Che in WandaVision si nasconda un collegamento con l’esordio dei Fantastici 4, che sappiamo essere in arrivo nel MCU e che nei fumetti devono i loro poteri proprio a delle radiazioni cosmiche?

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Ecco le date di uscita italiane di Fast & Furious 9, OLD, Croods 2 e Spirit 8 Marzo 2021 - 9:55

Il Direttore Marketing di Universal Pictures Massimo Proietti è intervenuto nel corso di ShowBiz, il nostro appuntamento settimanale su Clubhouse, confermando le date di uscita italiane di Fast & Furious 9, OLD, Croods 2 e Spirit.

Critics Choice Awards: Nomadland, The Crown e tutti i vincitori 8 Marzo 2021 - 9:38

Premiati anche Ted Lasso, Lovecraft Country, Una donna promettente e Tenet. Chadwick Boseman vince un altro premio postumo

Gli Eterni, i Celestiali, Kro e l’Uni-Mente nei nuovi artwork 8 Marzo 2021 - 8:45

Il merchandising de Gli Eterni ci permette di vedere i Celestiali, il Deviante Kro e la squadra stessa, che si unisce per formare l'Uni-Mente.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.