WandaVision: come Dick Van Dyke ha aiutato la serie (senza conoscere il MCU)

WandaVision: come Dick Van Dyke ha aiutato la serie (senza conoscere il MCU)

Di Filippo Magnifico

I primi episodi di WandaVision, da poco disponibili su Disney+, contengono moltissimi omaggi. Uno dei più espliciti è al leggendario Dick Van Dyke e al suo show, trasmesso negli anni ’60.

Intervistato da ET, il regista della serie Matt Shakman ha parlato dell’incontro che ha avuto con l’attore americano, durante un pranzo a cui ha partecipato anche il Presidente dei Marvel Studios Kevin Feige. Una chiacchierata che si è rivelata utile per loro ma anche per lo stesso Dick Van Dyke, che a quanto pare non era al corrente dell’enorme successo riscosso dall’Universo Cinematografico Marvel.

Gli abbiamo spiegato un po’ la situazione e lui non è sembrato molto informato sul MCU. Ad un certo punto, durante il pranzo ha detto “Oh, mi sembra di capire che voi ragazzi state avendo un incredibile successo, è fantastico. Complimenti. Cosa avete fatto uscire di recente?” E Kevin, che è il capo di tutto questo enorme sforzo creativo ha detto “Beh, abbiamo fatto uscire Avengers: Endgame” e Dick con ancora più entusiasmo ha detto “Oh, Avengers: Endgame? Oh, fantastico!”

L’incontro si è tenuto durante la fase di pre-produzione e si è rivelato fondamentale per la serie:

Le riprese non erano iniziate, quindi molte delle cose che ho appreso durante quel pranzo hanno avuto un’influenza sul nostro approccio, soprattutto nell’episodio pilota, che è un sorta di omaggio al Dick Van Dyke Show e ad un’altra sitcom del periodo, I Love Lucy.

Il principale consiglio fornito da Dick Van Dyke è stato: se non può succedere nella vita reale, allora non può succedere nella serie.

Si è rivelato molto utile per raggiungere il tono giusto, il che è molto difficile dato che cambia passando dagli anni ’50 ai ’60 e ai ’70.

LEGGI ANCHE:

WandaVision arriva su Disney+, la recensione Roberto Recchioni

WandaVision: la nostra intervista ai protagonisti della serie Marvel

WandaVision, il trucco e l’inganno nella prima serie dei Marvel Studios

WandaVision: chi è quel personaggio alla fine del secondo episodio?

Wandavision: Tutte le citazioni e i riferimenti negli episodi 1×01 e 1×02

La trama di WandaVision

Con Elizabeth Olsen e Paul Bettany, WandaVision è la prima serie dei Marvel Studios in esclusiva streaming su Disney+. La serie unisce la televisione classica e il Marvel Cinematic Universe, in cui Wanda Maximoff e Visione — due individui dotati di superpoteri che vivono esistenze suburbane idealizzate — cominciano a sospettare che non tutto sia come sembra.

Il cast

Oltre a Elizabeth Olsen e Paul Bettany, nel cast figurano anche Kat Dennings (Darcy Lewis), Randall Park (Jimmy Woo), Teyonah Parris (Monica Rambeau), Kathryn Hahn (“una vicina ficcanaso”) e forse Evan Peters.

Showrunner e regista

WandaVision è stata scritta da Jac Schaeffer, la sceneggiatrice di Captain Marvel e Black Widow.

Fonte: IGN

LEGGI ANCHE

Anime Awards 2024: Bong Joon-ho tra i presentatori 1 Marzo 2024 - 15:50

Bong Joon-ho sarà presente durante la cerimonia degli Anime Awards 2024

Tim Blake Nelson parla della sua trasformazione in Leader per Captain America: Brave New World 1 Marzo 2024 - 14:00

Dopo la sua apparizione ne L'Incredibile Hulk, Tim Blake Nelson interpreterà il Leader in Captain America: Brave New World.

Superman: James Gunn annuncia l’inizio delle riprese e svela il logo 1 Marzo 2024 - 9:00

Il film di James Gunn s'intitolerà semplicemente Superman, e le riprese sono iniziate ieri: ecco il primo dettaglio del costume.

Ray Winstone non ha un bel ricordo della sua esperienza in Black Widow 29 Febbraio 2024 - 12:30

Ray Winstone, interprete del Generale Dryakov, spiega perché la sua esperienza in Black Widow non è stata piacevole.

Dune – Parte Due, cosa e chi dovete ricordare prima di vederlo 27 Febbraio 2024 - 11:57

Un bel ripassino dei protagonisti e delle loro storie, se è passato un po' di tempo da quando avete visto Dune.

City Hunter The Movie: Angel Dust, la recensione 19 Febbraio 2024 - 14:50

Da oggi al cinema, per tre giorni, il ritorno di Ryo Saeba e della sua giacca appena uscita da una lavenderia di Miami Vice.

X-Men ’97: che fine ha fatto Xavier (e perché ora c’è Magneto con gli X-Men)? 16 Febbraio 2024 - 10:44

Come si era conclusa la vecchia serie animata degli anni 90? Il Professor Xavier era davvero morto? (No)

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI