L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Nova – Kevin Feige conferma i piani per Richard Rider e Sam Alexander

Nova – Kevin Feige conferma i piani per Richard Rider e Sam Alexander

Di Lorenzo Pedrazzi

Tra i personaggi di cui i Marvel Studios detenevano i diritti cinematografici fin dall’inizio, Nova è forse il più importante a non essere stato ancora introdotto nel Marvel Cinematic Universe. Lo scorso maggio vi abbiamo riportato un rumor secondo cui lo studio aveva dei piani per l’eroe cosmico, e ora Kevin Feige lo conferma in modo chiaro.

ComicBook.com ha chiesto al superproduttore se i fan possono aspettarsi di vedere Richard Rider e/o Sam Alexander nel MCU, e il superproduttore ha risposto: “Beh, sì e sì”. Insomma, pare che i Marvel Studios stiano pianificando qualcosa per entrambe le versioni di Nova, quella originale e quella più recente. Feige ha poi aggiunto:

Le tempistiche sono relative, giusto? Penso di aver parlato del Dottor Strange otto anni prima che uscisse il film. Quindi “potenziale immediato” è relativo. Ma chiaramente non ci tiriamo indietro di fronte al versante cosmico delle storie, proprio nel punto in cui convergono i Nova Corps e Nova stesso.

Come sappiamo, i Nova Corps sono stati introdotti nel primo Guardiani della Galassia, ma non avevano i poteri dell’eroe. Non è chiaro se nei progetti dello studio ci sia un film dedicato a Nova, o se quest’ultimo comparirà in qualche altro cinecomic. Captain Marvel 2, Guardiani della Galassia: Vol. 3 o la serie Secret Invasion potrebbero essere un buon trampolino di lancio, ad esempio.

Vi terremo aggiornati.

Nova

Il Nova originale è Richard Rider, creato da Marv Wolfman (testi) e John Buscema (disegni) nel 1976. La sua genesi ricorda quella di Lanterna Verde: Richard è un terrestre che ottiene i poteri di Nova da Rhomman Dey, l’ultimo superstite dei Nova Corps, corpo di polizia intergalattico originario di Xandar. Inizialmente i suoi poteri sono “limitati” a forza sovrumana, emissione di raggi concussivi e volo ad alte velocità (è soprannominato il “razzo umano”), ma dopo la saga di Annihilation riceve l’energia di tutti i Nova Corps, diventando molto più potente.

Il secondo Nova – creato da Jeph Loeb (testi) e Ed McGuinness (disegni) – è invece Sam Alexander, adolescente dell’Arizona che scopre che suo padre faceva parte dei Nova Corps, e ne riceve l’elmo da Rocket e Gamora. Diventa quindi il nuovo Nova mentre Richard Rider è creduto morto.

Fonte: ComicBookMovie

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Night Teeth: Megan Fox è una vampira nel trailer del film Netflix 22 Settembre 2021 - 21:30

La storia di uno studente universitario che si ritrova a fare da autista a due vampire nel corso di una folle notte...

Lasciami entrare: Showtime ordina la serie con Demián Bichir 22 Settembre 2021 - 20:45

La serie, ispirata al romanzo di John Ajvide Lindqvist e al film da esso tratto, si girerà a New York a partire da inizio 2022

Y: L’Ultimo Uomo – Tutto ciò che c’è da sapere sulla serie 22 Settembre 2021 - 20:30

Y: The Last Man è arrivata su Disney+: ecco alcune informazioni sulla serie tratta dal fumetto di Brian K. Vaughn!

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.

Star Wars: Visions, la recensione 21 Settembre 2021 - 18:00

In un Giappone vicino vicino: arrivano su Disney+ i corti anime di Star Wars.

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).