L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
No Time to Die: arrivano nuove conferme sul rinvio, resta solo da capire il mese

No Time to Die: arrivano nuove conferme sul rinvio, resta solo da capire il mese

Di Filippo Magnifico

Con l’arrivo del 2021 la pandemia di Covid-19 non è magicamente scomparsa. Lo sapevamo ma fa lo stesso male constatarlo.
Ci vorrà ancora un po’ di tempo prima che tutto si risolva e si torni alla normalità (o ad una nuova normalità).
Nel frattempo arrivano nuovi lockdown, nuove restrizioni in tutto il mondo, necessarie per contrastare l’avanzata del virus.
Le porte dei cinema continuano ad essere chiuse, in Italia, in America e in gran pare del mondo e questo, lo sappiamo, si concretizzerà in altri rinvii sulla data di uscita di molti blockbuster.

Per No Time to Die resta solo da capire quando

Da questo punto di vista No Time to Die è diventato un vero e proprio simbolo dello stato attuale del cinema. Il primo grande film vittima della pandemia.
Al momento l’uscita è fissata per il prossimo aprile ma più passa il tempo e più questa ipotesi sembra un’utopia, a tal punto che già si parla di un nuovo slittamento all’autunno del 2021.
A conferma di questo, un nuovo report dell’Hollywood Reporter, che parla chiaro: il rinvio al prossimo autunno è inevitabile, resta solo da capire se sarà ottobre, novembre o dicembre.
Una scelta che ovviamente non tocca solo la MGM, ma riguarda tutti a partire da oggi fino ai primi giorni di luglio, in cui dovrebbe uscire Top Gun: Maverick.
L’unica nota positiva, se così si può definire, è che per la nuova avventura cinematografica di 007 l’opzione di una distribuzione direttamente in streaming non sembra contemplata, a dispetto dei rumor che si erano diffusi lo scorso ottobre.

La scelta di Warner Bros.

Verso la fine del 2020, la Warner Bros. ha annunciato che tutti i film presenti nel listino del 2021 saranno distribuiti contemporaneamente nelle sale e su HBO Max.
Una decisione che, inutile dirlo, è stato accolto da un bel po’ di polemiche. In molti si sono chiesti perché, con la prospettiva di un vaccino, la major avesse avesse intrapreso una strada così estrema.
A conti fatti, quella della Warner Bros. potrebbe rivelarsi la scelta più lungimirante, in grado perlomeno di consentire ai suoi film di uscire e di non ricorrere ad ulteriori rinvii causati dalla pandemia e dalla conseguente chiusura dei cinema.
Non si tratta in ogni caso di una decisione presa a cuor leggero, perché comporta inevitabilmente perdite economiche.
Si stima che Wonder Woman 1984, il primo film ad arrivare contemporaneamente nei cinema (dove aperti, ovviamente) e su HBO Max, potrebbe perdere 100 milioni di dollari e non è ancora chiaro se gli abbonamenti alla piattaforma compenseranno la mancata vendita dei biglietti. E questo, ovviamente, riguarda anche gli altri titoli Warner che seguiranno la stessa strada.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Dr. Brain – Lee Sun-Kyun di Parasite nella prima serie coreana di Apple TV+ 4 Marzo 2021 - 18:01

La piattaforma ha ordinato la serie basata sull'omonimo webtoon su un neurobiologo la cui famiglia rimane vittima in un misterioso incidente

Fino all’ultimo indizio: i primi 10 minuti del thriller con Denzel Washington in anteprima 4 Marzo 2021 - 17:45

Il film di John Lee Hancock, anche interpretato da Rami Malek e Jared Leto, arriverà on demand il 5 marzo

Space Jam A New Legacy: LeBron James e il resto della squadra sulla cover di EW 4 Marzo 2021 - 17:31

Grazie a EW possiamo dare il primo sguardo ufficiale a Space Jam: A New Legacy. Ecco la cover del magazine con LeBron James e le prime immagini del film.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.