L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Addio a Barbara Shelley, icona degli horror Hammer

Addio a Barbara Shelley, icona degli horror Hammer

Di Marco Triolo

Barbara Shelley, iconica protagonista degli horror Hammer, è morta, probabilmente di Covid-19. Aveva 88 anni. Il suo agente Thomas Bowington ha detto che Shelley potrebbe aver contratto il coronavirus dopo una visita in ospedale. Nelle due settimane prima di Natale era stata ricoverata con il virus.

Negli anni ’60, Barbara Shelley diventò la star femminile numero uno della Hammer, storica casa di produzione britannica specializzata in film dell’orrore. La celebre scream queen affiancò Christopher Lee in Dracula, principe delle tenebre (1966) e apparve anche nel classico sci-fi L’astronave degli esseri perduti (1967) e, sempre con Christopher Lee, in Lo sguardo che uccide (1964) e Rasputin: il monaco folle (1966). Altri film noti da lei interpretati sono Il sangue del vampiro (1958), Il villaggio dei dannati (1960) e I prigionieri dell’isola insanguinata (1965).

La carriera in TV

Shelley ha avuto anche una carriera importante in TV. Negli anni ’80 è apparsa in serie come EastEnders e Doctor Who. In particolare in quest’ultima interpretò una manciata di episodi del 1984, accanto al quinto Dottore Peter Davison. Il suo ruolo fu quello di Sorasta nella saga Planet of Fire. La collega Nicola Bryant, apparsa accanto a lei negli stessi episodi, la ricorda così:

Apprendo con molta tristezza della scomparsa di Barbara Shelley. Una persona squisita e un’attrice di talento. Quando lavorammo insieme a Planet of Fire fu gentilissima con me. Mi diede un piccolo gufo, che possiedo ancora oggi, e degli ottimi consigli.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office USA: Old apre con $16,8M, Black Widow in home video dal 10 agosto 26 Luglio 2021 - 22:14

Old apre con $16,8M al Box Office USA, Black Widow in digitale dal 10 agosto nelle principali piattaforme digitali. Disney non parteciperà in presenza al CinemaCon

Pokemon: In lavorazione una serie live action per Netflix 26 Luglio 2021 - 21:29

In lavorazione una nuova serie live action basata su una serie animata giapponese. Dopo Cowboy Bebop e One Piece, è la volta dei Pokémon

Videogame News: Aloy su Genshin Impact, Apple TV+ Gratis con PS5, Kingdom Hearts alle Olimpiadi 26 Luglio 2021 - 20:05

Puntuale ogni Lunedì ecco l'appuntamento settimanale di ScreenWeek con le ultime notizie dal mondo dei videogiochi!

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.