L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Losing Alice: su Apple TV+ una nuova serie thriller tra Lynch e Polanski

Losing Alice: su Apple TV+ una nuova serie thriller tra Lynch e Polanski

Di Filippo Magnifico

Una nuova serie si aggiunge al catalogo di Apple TV+. Si tratta di Losing Alice, serie israeliana tra erotismo e thriller, scritta e diretta da Sigal Avin e incentrata sulla storia di una regista (la star israeliana Ayelet Zurer) che viene pian piano consumata dall’ossessione per una giovane sceneggiatrice e il desiderio del successo a ogni costo.

Il trailer

La trama

Losing Alice è un thriller erotico, psicologico e neo-noir ispirato al Faust. Racconta la storia di Alice, un’ambiziosa regista di 47 anni che sviluppa un’ossessione per Sophie, una sceneggiatrice femme fatale di 24 anni, e alla fine abbandona la sua integrità morale pur di ottenere potere, successo ed essere nuovamente rilevante. Attraverso il punto di vista di questo Faust femminile, la serie esplora temi come colpa, gelosia, paura dell’invecchiamento, rabbia e il complesso rapporto che le donne hanno tra di loro. Ma, soprattutto, Losing Alice è una lettera d’amore alle donne registe, ancora troppo rare. Losing Alice è un emozionante viaggio cinematografico che usa i flashback e i flashforward in una narrazione complessa, che trasporta lo spettatore attraverso la mente conscia e il subconscio della protagonista.

Il cast

Composta da otto episodi, la serie vede nel cast anche Lihi Kornowski, Gal Toren, Yossi Marshek, Shai Avivi, Chelli Goldenberg, Hadas Jade Sakori, Sigalit Fuchs, Nova Doval e Aviva Marks.

Tra Lynch e Polanski

Lihi Kornowski ha sottolineato quanto questa serie si discosti del resto delle produzioni israeliane. Prima di iniziare con le riprese, la regista le aveva fornito una lista di film da vedere come “training”. Opere appartenenti a registi del calibro di Alfred Hitchcock, David Lynch, Roman Polanski:

Si tratta di un genere che non è molto comune in Israele, di solito qui facciamo cose religiose o incentrate sull’esercito. Voleva che capissimo il linguaggio della serie, in modo tale che dal punto di vista artistico potessimo tutte parlare lo stesso linguaggio.

In patria i giudizi nei confronti di questa produzione, così diversa dal resto delle proposte per il piccolo schermo, sono stati misti:

Alcune persone l’hanno adorata, per loro era qualcosa di completamente fuori di testa. Altre persone semplicemente non sono riuscite ad entrare in connessione con la serie, e non sono riuscite a comprendere la profonda energia che Sigal voleva trasmettere al pubblico. […] C’è stata una recensione in cui hanno detto “qui non siamo in Europa”.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Witcher – Henry Cavill in una nuova foto della stagione 2 19 Settembre 2021 - 14:00

Henry Cavill parla del "lato paterno" di Geralt nella seconda stagione di The Witcher, in arrivo il prossimo 17 dicembre su Netflix.

The Eyes of Tammy Faye: pioggia di clip per il film con Jessica Chastain e Andrew Garfield 19 Settembre 2021 - 13:00

Ecco le prime clip di The Eyes of Tammy Faye, film di Michael Showalter ispirato alla vera storia dei telepredicatori Jim Bakker e Tammy Faye Bakker.

Cinema: ANICA sulla mancata decisione del ritorno alla massima capienza nelle sale 19 Settembre 2021 - 12:27

Il presidente Luigi Lonigro dell'Unione Editori e Distributori ANICA commenta sulla mancata decisione da parte del Consiglio dei Ministri in merito al ritorno alla massima capienza nelle sale

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).

Guida pratica al mondo di Dune 14 Settembre 2021 - 9:15

Dai film ai videogiochi, da Star Wars a Miyazaki, tutto quello che è nato dal romanzo di Dune (che nessuno voleva pubblicare).

Star Trek, i 55 anni del sogno di Gene Roddenberry 8 Settembre 2021 - 15:51

Cinquantacinque anni fa andava in onda il primo episodio di Star Trek, "la carovana del vecchio West lanciata nello spazio".