L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Il cavaliere dei Sette Regni – In sviluppo un altro prequel di Game of Thrones

Il cavaliere dei Sette Regni – In sviluppo un altro prequel di Game of Thrones

Di Marlen Vazzoler

Il libro Il cavaliere dei Sette Regni (Tales of Dunk and Egg), che raccoglie tre novelle ambientate prima degli eventi di Game of Thrones, verrà adattato in una serie evento. Il progetto è nelle prime fasi di sviluppo presso HBO.

Lo show, con episodi della durata di un’ora, è basato sul libro di George R. R. Martin che narra le avventure di ser Duncan l’Alto (Dunk), un cavaliere errante e del giovane Aegon V (Egg) della casa Targaryen. La storia è ambientata a Westeros, circa 90 anni prima degli avvenimenti narrati nelle “Cronache del Ghiaccio e del Fuoco“.

Al momento non sono legati al progetto nessun talento o sceneggiatore, ma le fonti di Variety riportano che il progetto ha alta priorità per HBO.

La sinossi del libro, edito da Mondadori:

Westeros, novant’anni prima degli avvenimenti narrati nelle “Cronache del Ghiaccio e del Fuoco”. Qui si muovono due nuovi personaggi: Dunk, noto anche come ser Duncan, cavaliere errante poco avvezzo agli intrighi di corte ma abile nella lotta e nobile di cuore, e il suo giovane scudiero Egg, un soprannome dietro cui si nasconde, all’insaputa del mondo, Aegon Targaryen, principe della Casa dei Draghi e destinato un giorno a sedersi sul Trono di Spade.

Alla morte del cavaliere di cui era scudiero, Dunk decide di prenderne le insegne e partecipare a un grande torneo che si svolgerà al Campo di Ashford. Sulla strada, in una locanda, incontra un ragazzino che afferma di essere orfano. Dopo un primo rifiuto, Dunk accetta di farne il suo scudiero.

Dal giudizio dei sette, fino alla misteriosa sparizione di un uovo di drago, Dunk ed Egg affrontano incredibili avventure attraversando i Sette Regni di Westeros dall’uno all’altro dei punti cardinali. Le loro gesta hanno luogo in un mondo più sereno rispetto a quello descritto nelle “Cronache del Ghiaccio e del Fuoco”, un mondo sfarzoso fatto di tornei, donne e cavalieri, in cui non mancano complotti e macchinazioni ma in cui c’è posto anche per un innocente eroismo. Eppure dietro lo splendore si mettono già in moto gli eventi che porteranno alla guerra e alla distruzione.

Un nuovo prequel

Se l’emittente via cavo ordinerà la serie, questo sarà il secondo prequel di Game of Thrones in arrivo sul piccolo schermo dopo House of the Dragon, ora in fase di pre-produzione. Lo show debutterà nel 2022.

Ricordiamo che sebbene la serie sia in sviluppo, non è detto che il progetto vada avanti. Nel 2019 il prequel scritto da Jane Goldman, con Naomi Watts, fu scartato dopo la visione del pilot.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Walking Dead: Michael James Shaw sarà Mercer nella stagione 11 2 Marzo 2021 - 13:30

L'interprete di Avengers: Endgame e Limitless sarà il capo dell'esercito del Commonwealth nella stagione finale della serie

Zero – Primo teaser per la serie italiana, dal 21 aprile su Netflix 2 Marzo 2021 - 13:00

È disponibile il teaser di Zero, serie italiana dove un ragazzo scopre di poter diventare invisibile. Uscirà il prossimo 21 aprile su Netflix.

The Terminal List: Constance Wu con Chris Pratt nella serie Amazon 2 Marzo 2021 - 12:00

La serie tratta dal romanzo di Jack Carr sarà anche interpretata da Taylor Kitsch e diretta da Antoine Fuqua

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.