Godzilla Vs. Kong – Legendary e WB vicine a un accordo

Godzilla Vs. Kong – Legendary e WB vicine a un accordo

Di Marlen Vazzoler

Pare che la Warner Bros. stia per concludere l’accordo con la Legendary Entertainment in merito alla distribuzione di Godzilla vs. Kong, sia nei cinema che su HBO Max.

Questo significa che molto probabilmente le due parti riusciranno a scongiurare un potenziale confronto legale in merito alla decisione annunciata il 3 dicembre da Warner Media di lanciare il suo listino 2021 sulla piattaforma HBO Max, nello stesso giorno di uscita delle pellicole nelle sale.

Da allora la Warners è ora impegnata in negoziazioni con dozzine di talenti e filmaker in cerca di un risarcimento per la potenziale perdita sulla partecipazione ai profitti.

Tornando a Godzilla vs. Kong, la proposta di acquisto del film da parte di Netflix dello scorso novembre, ha semplificato le trattative con la Legendary. Lo studio che ha finanziato la pellicola per il 75% si sta ancora accordando con i talenti del film, ma le suddette trattative non dovrebbero deragliare l’accordo.

Il film sarà quindi disponibile dal 21 maggio nelle sale americane e su HBO Max mentre la Legendary si occuperà della distribuzione del film in Cina.

La situazione di Dune

Più complicata la situazione dell’altro film della Legendary, Dune. Le fonti di The Hollywood Reporter riportano che le parti si stanno avvicinando a un accordo anche su questo progetto.

Come sappiamo il regista Denis Villeneuve ha scritto un messaggio appassionato in cui ha espresso il suo desiderio per una distribuzione esclusivamente nelle sale e secondo una fonte ben informata, la Legendary lo sostiene in questa richiesta.

La pellicola è prevista per ottobre, e si spera che per quella data le sale torneranno a regime grazie alla vaccinazione di milioni di persone. Ricordiamo che le sale statunitensi sono per il 60% chiuse in questo momento.

Se ci sarà un precedente

Se la Warners ‘cederà’ alla richiesta per Dune, potrebbe creare un precedente che potrebbe essere sfruttato anche da altri filmaker, ricordiamo che anche Lana Wachowski ha avanzato una richiesta simile per Matrix 4.

Le continue discussioni potrebbero portare a un cambiamento della strategia di distribuzione giorno e data del listino 2021 da parte di Warner Media?

Fonte THR

LEGGI ANCHE

Marjorie Finnegan: Ruben Fleischer dirigerà il film dal fumetto di Garth Ennis 2 Dicembre 2022 - 13:30

Il regista di Venom e Uncharted adatterà per il grande schermo il fumetto di Garth Ennis e Goran Sudžuka

Avatar: La Via dell’Acqua – Stephen Lang spiega come tornerà Quaritch 2 Dicembre 2022 - 12:45

Il colonnello Miles Quaritch, morto alla fine del primo Avatar, tornerà nel sequel. Ma come? Ce lo spiega il suo interprete

Il Gatto con gli Stivali 2: L’ultimo desiderio – La vignetta esclusiva di Simple&Madama 2 Dicembre 2022 - 12:00

Il Gatto con gli Stivali 2: L’ultimo desiderio secondo Simple&Madama. Ecco la vignetta esclusiva realizzata in esclusiva per ScreenWEEK.

Daredevil: Born Again, anche Michael Gandolfini nel cast 2 Dicembre 2022 - 9:15

Il cast di Daredevil: Born Again, serie dei Marvel Studios per Disney+, accoglie Michael Gandolfini in un ruolo misterioso.

Black Panther: 15 momenti pazzeschi nella sua storia a fumetti 9 Novembre 2022 - 12:41

Per l'uscita in sala di Wakanda Forever, ricordiamo perché, se vuole, il Black Panther a fumetti è in grado di prendere a calci pure Superman.

Ant-Man and the Wasp: Quantumania, il trailer spiegato a mia nonna 25 Ottobre 2022 - 14:45

Kang, il regno quantico e un altro bel casino cosmico causato da giovani che non sanno tenere le mani a posto, pare.

Boris 4, la recensione (senza spoiler) dei primi due episodi 24 Ottobre 2022 - 20:00

"L'algoritmo non deve neanche troppo rompere il c*zzo"

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI