L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
In Danimarca una nuova serie animata ha per protagonista un uomo con un pene lunghissimo

In Danimarca una nuova serie animata ha per protagonista un uomo con un pene lunghissimo

Di Filippo Magnifico

I fan della serie Amazon The Boys conoscono molto bene il particolare potere di Salsiccia dell’Amore (Love Sausage), supereroe russo in grado di allungare il suo pene a dismisura e controllarlo come un tentacolo.
Ebbene, in Danimarca è stata recentemente lanciata una nuova serie animata, il cui protagonista ha molte cose in comune con il personaggio visto in The Boys. Si chiama John Dillermand.

Conosciamo John Dillermand

La serie è trasmessa in Danimarca da DR (l’equivalente danese della BBC), ed è indirizzata ad un pubblico di età compresa tra i quattro e gli otto anni. Episodio dopo episodio, possiamo vedere John Dillermand (“Dillermand” significa letteralmente “uomo-pene”), l’uomo con il pene più lungo del mondo, intento a superare molte sfide e difficoltà grazie ai suoi genitali da record.

Immancabili le polemiche

Ovviamente la serie ha scatenato un acceso dibattito in patria. Dopo il debutto avvenuto sabato scorso in Danimarca, l’autrice Anne Lise Marstrand-Jørgensen ha detto:

È davvero questo il messaggio che vogliamo dare ai bambini mentre siamo nel mezzo di un’enorme ondata di #MeToo?

L’autrice ha rincarato la dose su Facebook aggiungendo, dopo aver visto qualche episodio, “è peggio di quanto pensassi“.

Når DR lancerer børneprogrammet “John Dillermand” om den sjove mand med det overdimensionerede kønsorgan, som efter…

Pubblicato da AnneLise Marstrand-Jørgensen su Domenica 3 gennaio 2021

Dello stesso parere Christian Groes, professore associato e ricercatore di genere presso la Roskilde University, secondo il quale il messaggio insito nella serie e l’esaltazione del potere dei genitali maschili rischiano di ritardare il concetto di uguaglianza.

Sta portando avanti l’idea standard di una società patriarcale, rendendo normale la “cultura dello spogliatoio” che è stata usata per giustificare molti cattivi comportamenti da parte degli uomini. Dovrebbe risultare divertente, quindi viene vista come una cosa innocua. Ma non lo è. E lo stiamo insegnando ai nostri figli.

Secondo Erla Heinesen Højsted, una psicologa clinica che lavora con famiglie e bambini, chi si dimostra contrario alla serie in realtà sta riflettendo troppo su tematiche a cui i bambini non pensano.

John Dillermand parla ai bambini e condivide il loro modo di pensare. E i bambini trovano divertenti i genitali. Lo spettacolo raffigura un uomo che è impulsivo e non sempre ha il controllo, che commette errori, come fanno i bambini. Ma soprattutto, Dillermand fa sempre le cose giuste. Si assume la responsabilità delle sue azioni. Quando una donna nella serie gli dice che dovrebbe tenere il suo pene nei pantaloni, per esempio, lui ascolta. Questa è una cosa carina. È responsabile.

Va sottolineato che in passato l’emittente DR ha fatto discutere per le sue produzioni destinate a bambine e bambini. Un altro “beniamino dei più piccoli” presente sul calane è Onkel Reje, un uomo che usa spesso un linguaggio scurrile, fuma la pipa e non si lava.

Fonte: The Guardian

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Cherry: Tom Holland in una nuova clip del film dei fratelli Russo 23 Gennaio 2021 - 19:00

Ecco una nuova clip di Cherry, il primo film diretto da Joe e Anthony Russo dopo l’enorme successo di Avengers: Endgame. Nel cast troviamo un intenso Tom Holland.

WandaVision, rivedremo Quicksilver o altri parenti di Wanda? Risponde Kevin Feige 23 Gennaio 2021 - 18:00

Kevin Feige lascia intendere che qualche membro della famiglia di Wanda apparirà in WandaVision: rivedremo il fratello Pietro?

È morto Larry King, titano del giornalismo televisivo americano 23 Gennaio 2021 - 17:30

Presentatore e giornalista dal look iconico, Larry King era stato ricoverato a dicembre per Covid

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.