L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Cobra Kai 3: che fine ha fatto Aisha Robinson?

Cobra Kai 3: che fine ha fatto Aisha Robinson?

Di Filippo Magnifico

La stagione 3 di Cobra Kai ha da poco fatto il suo debutto su Netflix e ha visto il ritorno di gran parte degli attori comparsi nelle precedenti stagioni.

A molti però non è sfuggita l’assenza di Nichole Brown, volto di Aisha Robinson. Il suo personaggio non era di certo marginale: Aisha è stata una delle prime allieve di Johnny Lawrence, nel corso degli episodi aveva dimostrato un grandissimo impegno, passando attraverso una profonda evoluzione personale e la tormentata amicizia con Samantha LaRusso (Mary Mouser).

Ciononostante Aisha è stata liquidata nel primo episodio della stagione 3, attraverso qualche linea di dialogo che ci ha permesso di apprendere che dopo l’arrivo di John Kreese (Martin Kove), ha preferito prendere la distanze dal Cobra Kai.

Che fine ha fatto Aisha Robinson?

Nel settembre del 2019, Nichole Brown aveva rivelato che non sarebbe comparsa nella terza stagione di Cobra Kai, specificando che non era stata una sua decisione. Pur dimostrandosi grata per l’opportunità che le era stata offerta, la Brown aveva infatti sottolineato che la sua situazione economica non era delle migliori.

Aisha is not going to be in Season 3 from r/cobrakai

Nell’agosto del 2018, inoltre, aveva aperto un account su GoFundMe, con lo scopo di raccogliere soldi per aiutarla a sostenere le spese mediche di una malattia che l’aveva colpita.

Negli ultimi tempi l’attrice è comparsa sporadicamente sui social (il suo ultimo post su Instagram risale alla fine di novembre) e non ha preso parte ad altri progetti cinematografici o televisivi.

Aisha potrebbe tornare nella stagione 4?

Sembra che il suo personaggio non sia stato inserito nella stagione 3 di Cobra Kai semplicemente perché gli sceneggiatori non riuscivano a trovare un posto per lei all’interno della storia. Questo non vuol dire però che non potrebbe tornare in futuro. Come confermato dallo showrunner della serie Jon Hurwitz:

Adoriamo Aisha e adoriamo Nichole Brown. Alcuni personaggi che abbiamo amato della stagione uno non sono comparsi nella due, come Kyler (Joe Seo), Yasmine (Annalisa Cochrane) e Louie (Bret Ernst). Abbiamo detto a Nichole quello che abbiamo detto anche a questi attori: e cioè che se un personaggio non campare per un periodo, non vuol dire che non fa più parte di questo universo e che potrebbe tornare. Amiamo il suo personaggio e forse un giorno la rivedremo.

Fonte: Screen Rant, Express


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Bridgerton: le riprese della stagione 2 sono finalmente ripartite 3 Agosto 2021 - 21:30

La lavorazione della serie Netflix era stata fermata a metà luglio in seguito a due casi di Covid, ma lo showrunner rivela che ora è ricominciata

Killers Of The Flower Moon: Brendan Fraser nel cast del film di Scorsese 3 Agosto 2021 - 21:00

L'attore è inoltre entrato nel cast di Brothers, la nuova commedia del regista di Palm Springs interpretata da Peter Dinklage e Josh Brolin

Cenerentola: il trailer del musical Amazon con Camila Cabello 3 Agosto 2021 - 20:20

La rilettura della classica fiaba arriverà su Amazon Prime Video il 3 settembre

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.