L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Christopher Nolan in rotta con Warner Bros. dopo 18 anni?

Christopher Nolan in rotta con Warner Bros. dopo 18 anni?

Di Marco Triolo

Christopher Nolan non è stato l’unico filmmaker a condividere la sua contrarietà alla decisione WarnerMedia di distribuire tutti i film 2021 in simultanea in sala e su HBO Max. Ma la sua presa di posizione ha colpito più a fondo data la sua fedeltà allo studio. Sono diciotto anni che Nolan si affida a Warner per produrre e distribuire i suoi film, sin da Insomnia. Negli anni seguenti, Warner lo avrebbe scelto per rilanciare la saga di Batman e non lo avrebbe più abbandonato. Ma ora quel rapporto potrebbe essere agli sgoccioli.

In un articolo del Wall Street Journal su Covid e streaming, si fa menzione del fatto che Nolan starebbe pensando di non lavorare più con lo studio, a causa della sua profonda delusione per la scelta Warner di sacrificare le finestre cinematografiche esclusive.

La strategia Warner ha generato reazioni negative da parte di alcuni autori e produttori coinvolti nei film che verranno lanciati su HBO Max. Ad esempio Legendary Entertainment, che ha un lungo rapporto con lo studio (e ha prodotto anche diversi film di Nolan). Legendary, che ha finanziato in buona parte Godzilla vs. Kong e Dune, ha minacciato le vie legali per non essere stata coinvolta nella decisione, che potrebbe costare molto denaro alla compagnia.

Colpa di Nolan?

Va anche detto che, secondo alcuni, la strategia “ibrida” Warner sarebbe nata proprio dallo scarso successo (in patria) di Tenet, la cui uscita esclusiva nelle sale a fine agosto era stata fortemente voluta da Nolan. C’è chi accusa il regista, dunque, di aver causato lo stesso problema di cui ora si lamenta per non aver voluto cedere di un passo in tempi così strani, difficili e pericolosi.

Sono tutte opinioni, ovviamente. Una cosa è però sicura: se la notizia verrà confermata, se, cioè, Christopher Nolan effettivamente deciderà di tagliare i ponti con Warner Bros., gli altri studios faranno la fila per accaparrarsi il suo prossimo progetto. Ma forse ci sarà da aspettare un po’, perché Nolan vorrà essere sicuro di poterlo distribuire in sala.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Box Office: con $123.08M Minions 2 ottiene un nuovo record per il 4 luglio 6 Luglio 2022 - 0:58

Top Gun: Maverick ha registrato il secondo miglior sesto fine settimana di sempre, dietro solo ad Avatar. Jurassic World Il Dominio ha superato gli $800M al box office globale

The Witcher 3: un combattimento nelle nuove foto dal set 5 Luglio 2022 - 21:00

Sono in corso le riprese della terza stagione di The Witcher ed ecco che arrivano nuove foto dal set, che mostrano il protagonista Henry Cavill.

Dragon Ball Super: Super Hero: La Toei annuncia azioni legali contro copie e clip pirata 5 Luglio 2022 - 20:15

Dragon Ball Super: Super Hero verrà presentato al San Dieco Comic-Con nella Hall H, annunciate le date internazionali (assente quella italiana)

Bastard!! L’oscuro dio distruttore: il dark fantasy – heavy metal scostumato 5 Luglio 2022 - 11:02

Dark Schneider è sbarcato su Netflix, con i suoi due punti esclamativi, le battaglie e la follia vintage del dark fantasy heavy metal.

Stranger Things 4: che mi hai portato a fare sulla collina di Kate Bush se non mi vuoi più bene? 2 Luglio 2022 - 15:42

Alcune considerazioni dopo aver visto per quasi quattro ore due episodi di una serie TV: il finale della quarta stagione di Stranger Things.

Come The Umbrella Academy mi ha venduto un’altra apocalisse 2 Luglio 2022 - 9:53

Cosa funziona, cosa no, e cosa mi spinge a restare a bordo del treno di Umbrella Academy, dopo la terza stagione.