L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Black Widow NON arriverà su Disney+, è più probabile un rinvio

Black Widow NON arriverà su Disney+, è più probabile un rinvio

Di Filippo Magnifico

L’ennesimo slittamento della data di uscita di No Time to Die ha creato una reazione a catena, che ha avuto conseguenze sul calendario di gran parte delle major.
Sono arrivati altri rinvii, ma all’appello mancano ancora titoli importanti come ad esempio Black Widow, il cinecomic Marvel con protagonista Scarlett Johansson.
La Disney ha più volte ribadito che il film arriverà nei cinema, ma è anche vero che la stessa cosa era stata detta per Soul, arrivato poi su Disney+, quindi il timore che possa succedere la stessa cosa rimane.
Gli ultimi aggiornamenti su questo fronte sono però particolarmente positivi.

Black Widow NON arriverà su Disney+

Secondo quanto riportato dall’Hollywood Reporter, la priorità di Disney rimane quella di distribuire il primo film della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel – la cui uscita è attualmente fissata per il prossimo maggio – direttamente nelle sale.
Il motivo, come abbiamo sottolineato in più di un’occasione, risiede nel fatto che, al di là di quello che si potrebbe pensare, distribuire un film su una piattaforma comporta dei grossi rischi, che in determinati casi è meglio evitare.
È per questo che per No Time to Die si continua a preferire un’uscita cinematografica, a costo di dover pagare altre conseguenze, come alcuni recenti rumor suggeriscono.
Come sottolineato dal presidente e CEO del NATO (National Association of Theatre Owners) John Fithian:

Gli Studios hanno rimandato gran parte dei loro film fino al giorno in cui i cinema riapriranno le porte al pubblico e la ragione è molto semplice: l’uscita cinematografica rappresenta la più grande fonte di guadagno per questi titoli, che potrebbero non ottenere lo stesso risultato su un altro canale.
Il tunnel della pandemia è stato lungo per gli esercenti, ma si inizia a vedere una luce alla fine.

Secondo quanto riportato, quindi, rimane più probabile un altro rinvio di Black Widow e l’annuncio arriverà sicuramente se anche la finestra di maggio dovesse rivelarsi rischiosa. E questo vale per altri titoli, come ad esempio Top Gun: Maverick, il cui futuro sembra essere strettamente collegato al grande schermo.

Fonte: Screen Rant

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

A Quiet Place II anticipato a maggio, al posto di Fast & Furious 9 5 Marzo 2021 - 11:15

L'horror Paramount è stato anticipato da settembre alla primavera

Edie Falco sarà Hillary Clinton in Impeachment: American Crime Story 5 Marzo 2021 - 10:30

Edie Falco interpreterà Hillary Clinton in Impeachment: American Crime Story, terza stagione della serie di Ryan Murphy, stavolta dedicata al Sexgate.

Hellsing – Derek Kolstad scriverà il live action per Amazon 5 Marzo 2021 - 10:05

In lavorazione un adattamento live action occidentale del manga Hellsing di Kouta Hirano, già adattato in due serie animate.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.