L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Wonder Woman 3 confermato, alla regia sempre Patty Jenkins

Wonder Woman 3 confermato, alla regia sempre Patty Jenkins

Di Marlen Vazzoler

Warner Bros ha annunciato oggi di aver dato una corsia preferenziale per lo sviluppo di Wonder Woman 3, con Gal Gadot nuovamente nei panni della protagonista Diana Prince e Patty Jenkins nel ruolo di sceneggiatrice e regista.

Lo studio ha confermato che la pellicola verrà distribuita nelle sale.

L’annuncio è arrivato in concomitanza con la pubblicazione degli incassi di Wonder Woman 1984. Uscito nel giorno di Natale su HBO Max (12.6 milioni di utenti attivi) e in 2100 sale nel Nord America, la pellicola ha incassato $16.7 milioni.

Toby Emmerich, presidente di Warner Bros. Pictures Group ha dichiarato:

“Mentre i fan di tutto il mondo continuano ad apprezzare Diana Prince, guidando la forte performance del fine settimana di apertura di Wonder Woman 1984, siamo entusiasti di poter continuare la sua storia con le nostre Wonder Women della vita reale – Gal e Patty – che torneranno per concludere la trilogia cinematografica da tempo pianificata.”

HBO Max

WarnerMedia rivela che quasi metà degli abbonati alla piattaforma ha guardato il film nella giornata di venerdì. A cui si aggiungono milioni di abbonati che hanno avuto accesso a HBO Max via cavo, wireless o con altri partner. Le visualizzazioni totali di venerdì si sono più che triplicate rispetto alla media giornaliera.

Come già accade con le altre piattaforme, anche in questo caso non sono state fornite delle cifre.

Su Twitter alcuni utenti hanno contattato il servizio di HBO Max per riportare diversi problemi, o in merito allo streaming in 4K, o delle connessioni deboli con Roku.

Andy Forssell, Executive Vice President and General Manager, WarnerMedia Direct-to-Consumer, ha detto in un comunicato stampa:

“Wonder Woman 1984 ha battuto i record e ha superato le nostre aspettative in tutte le nostre visualizzazioni chiave e nelle metriche degli abbonati nelle prime 24 ore sulla piattaforma, e l’interesse e lo slancio che stiamo vedendo indicano che probabilmente continuerà ben oltre il fine settimana.

Durante questi tempi molto difficili, è stato bello dare alle famiglie la possibilità di godersi questo film edificante a casa, dove la visione nei cinema non era un’opzione.”

Fonti Variety, Deadline


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Alex Kurtzman ha esteso il suo contratto con CBS Studios fino al 2026 1 Agosto 2021 - 19:06

Alex Kurtzman rimarrà a capo dell'universo di Star Trek per altri sei anni, dopo il rinnovo del suo contratto con CBS Studios

Il revival di Criminal Minds su Paramount+ forse non si farà 1 Agosto 2021 - 19:00

Lo ha rivelato su Twitter la star della serie originale Paget Brewster

Stallone ha un nuovo anello fortunato… Expendables 4 si avvicina! 1 Agosto 2021 - 17:00

Il protagonista e creatore del franchise ha postato su Instagram la foto del nuovo anello del suo Barney Ross. Ci siamo?

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.