L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Wonder Woman 1984 – Diana con il Lazo della Verità nel nuovo poster

Wonder Woman 1984 – Diana con il Lazo della Verità nel nuovo poster

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Wonder Woman 1984 potrebbe arrivare su Sky nel Regno Unito

Dopo il poster IMAX, è disponibile un’altra locandina di Wonder Woman 1984 condivisa da Patty Jenkins.

La regista ci ricorda che domani la Comic-Con Experience di San Paolo ospiterà un panel del film con il cast, quindi potremo scoprire qualcosa di più su questo sequel. Intanto, il poster ritrae Diana (Gal Gadot) con la Golden Armor e il Lazo della Verità, che sarà la sua unica arma nel cinecomic: la produzione ha deciso di abbandonare la spada e lo scudo, considerati troppo “violenti”.

Nei giorni scorsi abbiamo scoperto che l’uscita italiana è fissata per il 28 gennaio, mentre negli Stati Uniti arriverà il 25 dicembre, nelle sale aperte e su HBO Max. Troverete la locandina qui di seguito.

Il poster

La trama

Nel film, Diana (Gal Gadot) dovrà vedersela con Barbara Ann Minerva alias Cheetah (Kristen Wiig), sorta di versione corrotta e antecedente di Wonder Woman: posseduta dalla Dea della Caccia, Cheetah è un ibrido tra una donna e un ghepardo, dotata di velocità, riflessi, forza e sensi sovrumani, oltre che di artigli capaci di tagliare praticamente ogni materiale.

Per il resto, sappiamo che la storia sarà ambientata negli anni Ottanta, durante gli ultimi scampoli della Guerra Fredda.

Il cast

Nel cast ci saranno anche Pedro Pascal (Maxwell Lord), Natasha Rothwell, Ravi Patel, Gabriella Wilde e Soundarya Sharma. Inoltre, Chris Pine tornerà nel ruolo di Steve Trevor.

LEGGI ANCHE:

Wonder Woman 1984 in Italia dal 28 gennaio

Wonder Woman 1984 a Natale nelle sale americane e su HBO Max

Una featurette di Wonder Woman 1984 dedicata a Swarovski

Il nuovo trailer giapponese di Wonder Woman 1984

Una featurette di Wonder Woman 1984 dedicata a Revlon

Il trailer ufficiale di Wonder Woman 1984 dal DC FanDome

Wonder Woman 3 sarà l’ultimo per Patty Jenkins

Gal Gadot ci invita a indossare la mascherina con una foto dal backstage

Il libro di Wonder Woman 1984 corregge un errore di continuità nel DCEU

Il primo trailer del film

Patty Jenkins spiega per quale motivo sia stato scelto il 1984

Regia e cast

Com’è noto, la regia di Wonder Woman 1984 è curata nuovamente da Patty Jenkins. Hans Zimmer è stato incaricato di scrivere la colonna sonora.

Vi ricordo che il primo Wonder Woman ha guadagnato 821 milioni di dollari in tutto il mondo.

Wonder Woman 1984

Fonti: ComicBookMovie


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

West Side Story – Scopriamo il film di Spielberg nel nuovo “Special Look” 28 Luglio 2021 - 10:00

È disponibile un nuovo "Special Look" (praticamente un mini-trailer) di West Side Story, il film di Steven Spielberg tratto dal celebre musical.

Bob Odenkirk in ospedale dopo un collasso sul set di Better Call Saul 28 Luglio 2021 - 8:34

Bob Odenkirk è collassato sul set di Better Call Saul durante le riprese della sesta stagione, ed è stato immediatamente portato in ospedale.

Only Murders in the Building: nuovo trailer per la serie Star con Steven Martin e Martin Short 27 Luglio 2021 - 20:30

Insieme a Selena Gomez, interpreteranno tre podcaster che decidono di risolvere un delitto. dal 31 agosto su Disney+ Star

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.