L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Wonder Woman 1984 – Arrivano le prime recensioni del cinecomic con Gal Gadot

Wonder Woman 1984 – Arrivano le prime recensioni del cinecomic con Gal Gadot

Di Filippo Magnifico

Mancano pochissimo alla world premiere di Wonder Woman 1984 si terrà in maniera virtuale, per raggiungere il pubblico di tutto il mondo.
La stampa oltreoceano ha già visto il film però e nelle ultime ore sono comparse nel web le prime recensioni. Si tratta di pareri in prevalenza positivi (al momento il punteggio su Rotten Tomatoes è 88%), che lodano il lavoro fatto dalla regista Patty Jenkins e da tutto il cast.
Ecco alcuni esempi.

Wonder Woman 1984 è molto diverso da quello a cui siamo abituati nel panorama dei supereroi. Ha più in comune con Big che con Batman v Superman.

Rosie Fletcher – Den of Geek

Se avete bisogno di qualcosa di edificante, ma incentrato sull’azione, vale la pena guardare questo film.

Jason Guerrasio – Insider

Wonder Woman 1984 è qualcosa di speciale. Dalla sua sequenza di apertura mozzafiato all’atto finale così originale e rinfrescante, c’è molto per cui rallegrarsi.

JimmyO – JoBlo’s Movie Network

Wonder Woman 1984 è pieno di speranza, amore e ottimismo. Offre l’azione dei supereroi in maniera straordinariamente cinematografica, con un cuore colmo di sentimento.

Molly Freeman – Screen Rant

WW1984 è tre film in uno. E solo due di questi ci portano sul serio in un posto meraviglioso.

Alex Abad-Santos – Vox

Abbiamo aspettato a lungo Gal Gadot ma ne è valsa la pena. Un blockbuster così necessario e pieno di umorismo, spettacolo e ottimismo.

Jamie Graham – Total Film

Ci riporta Gal Gadot nel ruolo della principessa amazzone con i braccialetti antiproiettile, presenta una coppia di nemici degni, ed è ambientato in èun periodo piuttosto divertente anche se il “1984” estremamente frenetico rischia di stufare in due ore e mezza.

Brian Truitt – USA Today

Un’opera di puro intrattenimento pop.

Richard Roeper – Chicago Sun-Times

La Jenkins è una regista di enorme talento su cui lo studio ha investito parecchio, e dimostra il suo valore non lasciando mai che lo spettacolo offuschi le performance.

Peter Debruge – Variety

“WW84” sogna in grande, ma vorrebbe essere qualcosa che non è: avvincente e divertente.

Rodrigo Perez – The Playlist

Wonder Woman 1984 è un’esperienza divertente e avvincente (a volte però è una colpa) in grado di lasciare un sorriso sul viso. In parte a causa delle circostanze, ma soprattutto a causa del film, dei difetti e tutto il resto.

Germain Lussier – io9.com

Il sequel di Patty Jenkins è un pugno ben assestato ma in fondo superficiale contro il Trumpismo.

Matt Goldberg – Collider

In un anno in cui l’esperienza cinematografica potrebbe essere classificata come “troppo poco”, non si può sul serio incolpare WW84 per averci dato troppo.

Philip De Semlyen – Time Out

Wonder Woman 1984

La trama

Nel film, Diana (Gal Gadot) dovrà vedersela con Barbara Ann Minerva alias Cheetah (Kristen Wiig), sorta di versione corrotta e antecedente di Wonder Woman: posseduta dalla Dea della Caccia, Cheetah è un ibrido tra una donna e un ghepardo, dotata di velocità, riflessi, forza e sensi sovrumani, oltre che di artigli capaci di tagliare praticamente ogni materiale.

Per il resto, sappiamo che la storia sarà ambientata negli anni Ottanta, sul finire della Guerra Fredda, e che nel cast ci saranno anche Pedro Pascal (Maxwell Lord), Natasha Rothwell, Ravi Patel, Gabriella Wilde e Soundarya Sharma.

Patty Jenkins è tornata dietro la macchina da presa anche per questo nuovo capitolo, mentre Hans Zimmer è stato incaricato di scrivere la colonna sonora. Il film sarà distribuito contemporaneamente nelle sale e su HBO Max il 25 dicembre, da noi, invece, dovrebbe arrivare a fine gennaio.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Alex Kurtzman ha esteso il suo contratto con CBS Studios fino al 2026 1 Agosto 2021 - 19:06

Alex Kurtzman rimarrà a capo dell'universo di Star Trek per altri sei anni, dopo il rinnovo del suo contratto con CBS Studios

Il revival di Criminal Minds su Paramount+ forse non si farà 1 Agosto 2021 - 19:00

Lo ha rivelato su Twitter la star della serie originale Paget Brewster

Stallone ha un nuovo anello fortunato… Expendables 4 si avvicina! 1 Agosto 2021 - 17:00

Il protagonista e creatore del franchise ha postato su Instagram la foto del nuovo anello del suo Barney Ross. Ci siamo?

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.