L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Survivalist: Jonathan Rhys Meyers e John Malkovich in un altro film su un virus letale

The Survivalist: Jonathan Rhys Meyers e John Malkovich in un altro film su un virus letale

Di Marco Triolo

Non ce la caveremo più di film sui virus letali: dopo Songbird, arriva The Survivalist, un film che almeno non tira in ballo il Covid. Jonathan Rhys Meyers e John Malkovich ne saranno i protagonisti, per la regia di Jon Keeyes. Il film, prodotto da Yale Productions, è già stato girato.

The Survivalist si ambienta un anno e mezzo dopo la caduta della civiltà umana a causa di un virus. Un ex agente FBI (Rhys Meyers) è costretto a proteggere una ragazza immune al virus da una pericolosa gang che la insegue. A capo della gang c’è uno psicopatico che crede di poterla usare per salvare il mondo (Malkovich).

Jordan Yale Levine e Jordan Beckerman hanno prodotto il film con Yale Productions, insieme a Keeyes. I produttori esecutivi e finanziatori includono Roman Kopelevich, Richard Switzer, Ian Niles, Michael Barnett, Rob Dubar, Peter Anske, Lee Broda, Joel Michaely, Greg Ruden, Bill Green e Michael e Jackie Palkowicz.

Levine e Beckerman hanno dichiarato:

Siamo felici e onorati di poter lavorare con leggende del cinema come John Malkovich e Jonathan Rhys Meyers a The Survivalist, un film esaltante, attuale e ricco di azione con interpretazioni stellari.

Film sui virus, la nuova miniera d’oro?

Come detto, aspettiamoci di vedere diversi film sui virus prossimamente. Da Songbird, prodotto da Michael Bay e direttamente collegato agli eventi che stiamo vivendo, a Lockdown, heist movie romantico di Doug Liman, questa è la nuova miniera d’oro per attirare subito l’attenzione del pubblico. L’arma a doppio taglio sta nel fatto che, forse, quando ci saremo lasciati alle spalle tutto questo, il pubblico vorrà esplorare altre storie e non certo ricordare, in peggio, il brutto periodo trascorso.

The Survivalist, comunque, è più genericamente un film sulle pandemie apocalittiche come ne sono stati fatti tanti e ne verranno fatti in futuro. Che sia stato girato adesso, però, non è assolutamente un caso.

Fonte: Deadline


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli: I character poster italiani 5 Agosto 2021 - 21:45

Shang-Chi, il Mandarino e il misterioso Death Dealer nei nuovi poster di Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli in arrivo nelle sale italiane il 1° settembre

Bruised: Il film diretto da Halle Berry su Netflix il 24 novembre 5 Agosto 2021 - 21:00

L'opera prima da regista di Halle Berry, Bruised, sarà disponibile in tutto il mondo su Netflix il 24 novembre. Nuova immagine

The Lost Daughter: il film di Maggie Gyllenhaal andrà su Netflix in USA 5 Agosto 2021 - 20:15

Il film, tratto da La figlia oscura di Elena Ferrante, sarà presentato in concorso a Venezia, e distribuito in Italia da BIM

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.