L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Gray Man: riprese rimandate per il blockbuster più costoso di Netflix

The Gray Man: riprese rimandate per il blockbuster più costoso di Netflix

Di Marco Triolo

Di recente è stato annunciato il grosso del cast di The Gray Man, blockbuster Netflix che sarà diretto dai registi di Avengers: Endgame, Anthony e Joe Russo. Ryan Gosling, Chris Evans e Ana de Armas guideranno un cast che include anche Wagner Moura e Jessica Henwick.

Ora giunge notizia che Netflix ha scelto di rimandare le riprese di un paio di settimane, per via dell’aumento di casi di Covid in California. Stando alle fonti di Deadline, la ragione non sarebbero dunque dei test positivi tra la troupe – negati, appunto, dagli insider – ma proprio una precauzione extra da parte dello studio. I set stanno venendo costruiti a Long Beach e le riprese sarebbero dovute partire a metà gennaio (il 18, per la precisione). Ora si parla probabilmente di fine gennaio/primi febbraio.

La mossa è fortemente legata al costo della produzione: si parla di un budget di oltre 200 milioni di dollari, il più alto mai messo in campo per un progetto Netflix. Fermare la lavorazione per casi di Covid costerebbe dunque parecchio allo studio. L’obbiettivo è creare un nuovo franchise in cui il personaggio di Ryan Gosling, l’ex agente CIA Court Gentry, vivrebbe una serie di avventure in stile James Bond. Ha senso per Netflix aspettare un po’ di più per fare le cose in tutta sicurezza e senza perderci troppi soldi.

The Gray Man

Il film è basato sul romanzo omonimo di Mark Greaney, incentrato su un killer a pagamento ed ex agente CIA chiamato Court Gentry (Gosling), detto The Gray Man. Nel film gli darà la caccia l’ex collega Lloyd Hansen (Evans).

I Russo hanno scritto la sceneggiatura, mentre gli sceneggiatori di Avengers: Endgame, Christopher Markus e Stephen McFeely, loro abituali collaboratori in tutti i film che hanno diretto per la Marvel, hanno dato una passata allo script di recente. I registi produrranno insieme a Mike Larocca per la loro compagnia, AGBO, mentre Joe Roth, Jeff Kirschenbaum e Chris Castaldi produrranno per Roth Kirschenbaum.

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il trailer di Willy’s Wonderland: Nicolas Cage contro gli animatronics indemoniati! 15 Gennaio 2021 - 21:00

Arriverà il 12 febbraio in USA, sia al cinema che on demand, l'horror diretto da Kevin Lewis

Providence: su Peacock una nuova serie dagli autori di You 15 Gennaio 2021 - 20:15

Tratta da un romanzo di Caroline Kepnes, la serie sarà sviluppata da Sera Gamble per la piattaforma di NBCUniversal

Heart of Stone: Netflix compra l’action con Gal Gadot 15 Gennaio 2021 - 19:30

Il film mira a lanciare un nuovo franchise di spionaggio ed è scritto dallo sceneggiatore di The Old Guard

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.