L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Flight Attendant – HBO Max ordina la seconda stagione

The Flight Attendant – HBO Max ordina la seconda stagione

Di Marlen Vazzoler

HBO Max ha annunciato oggi l’ordine di una seconda stagione di The Flight Attendant. Nata come una miniserie di otto episodi interpretata da Kaley Cuoco, racconta le avventure dell’assistente di volo Cassie Bowden.

Nella prima stagione Cassie si risveglia dopo un’avventura di una notte, e trova il partner – un passeggero della prima classe interpretato da Michael Huisman – nel letto di un hotel di Bangkok con la gola tagliata. Invece di chiamare la polizia pulisce tutto e fugge, mettendo in moto un’avvincente mistero.

Un tocco di Hitchcock

L’intento è stato quello di raccontare una storia con un inizio, una parte centrale e un finale soddisfacente:

“Il nostro obiettivo è sempre stato quello di scrivere fondamentalmente un personaggio alla Hitchcock che normalmente sarebbe stato interpretato da un uomo, metterci al suo posto una donna e vedere cosa sarebbe successo.
Ci siamo ritrovati con molti personaggi femminili forti al centro dello show, ma no. Voglio dire, onestamente fa un po’ “carro davanti ai buoi”. Non abbiamo approfondito sul serio quella che potrebbe essere una seconda stagione, ma certamente abbiamo delle idee.”

Il creatore ed EP Steve Yockey ha rivelato ieri a Deadline che hanno apportato significativi cambiamenti al finale di quella che è ormai la prima stagione, a differenze del romanzo di Chris Bohjalian su cui è basata la storia.

Kaley Cuoco, che copre anche il ruolo di EP, ha dichiarato:

“Dire che sono euforica sarebbe un eufemismo! La risposta positiva al nostro show ha superato tutte le nostre aspettative e sono così orgogliosa dell’intero team dietro al suo successo. Sono entusiasta di continuare la mia collaborazione con il Team Berlanti, Steve Yockey, HBO Max e, naturalmente, il mio amato studio, Warner Bros. Ho dei partner straordinari in Suzanne McCormack e Mackenzie Shade presso Yes, Norman Prods., dove ci impegniamo a fornire intrattenimento vario e di qualità, inclusa un’eccitante (e probabilmente un po’ folle) stagione 2 di TFA!!”

La prima stagione di Flight Attendant ha visto una crescita di settimana in settimana e si è classificata come la serie numero 1 in assoluto della piattaforma, durante la sua corsa.

La serie è anche interpretata da Michiel Huisman, Rosie Perez, Zosia Mamet, Michelle Gomez, T.R. Knight, Colin Woodell, Merle Dandridge, Griffin Matthews e Nolan Gerard Funk.

Fonti Deadline, Deadline


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office USA: Old apre con $16,8M, Black Widow in home video dal 10 agosto 26 Luglio 2021 - 22:14

Old apre con $16,8M al Box Office USA, Black Widow in digitale dal 10 agosto nelle principali piattaforme digitali. Disney non parteciperà in presenza al CinemaCon

Pokemon: In lavorazione una serie live action per Netflix 26 Luglio 2021 - 21:29

In lavorazione una nuova serie live action basata su una serie animata giapponese. Dopo Cowboy Bebop e One Piece, è la volta dei Pokémon

Videogame News: Aloy su Genshin Impact, Apple TV+ Gratis con PS5, Kingdom Hearts alle Olimpiadi 26 Luglio 2021 - 20:05

Puntuale ogni Lunedì ecco l'appuntamento settimanale di ScreenWeek con le ultime notizie dal mondo dei videogiochi!

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.